Fiat Tipo Hybrid: come funziona? La prova, i consumi, i prezzi
Primo contatto

Fiat Tipo Hybrid: ecologica e (wow!) automatica. Ecco come va


Avatar di Lorenzo Centenari , il 11/05/22

1 settimana fa - Il suo "mini full hybrid" promette consumi inferiori al 1.6 Multijet

Il suo "mini full hybrid" promette consumi inferiori al 1.6 Multijet. Nel frattempo, un breve assaggio per comprendere come funziona

Si è ritrovata appiccicata addosso l'etichetta di modello più spartano, più concreto e meno vanitoso della gamma Fiat. E in realtà, anche ora che riceve l'ibrido leggero, Tipo tiene la sua individuale traiettoria. Perché ancor più di prima, Tipo bada alla sostanza, cioè alla riduzione dei consumi e all'aumento del piacere di guida. Tipo Hybrid per l'ingresso nel pianeta dell'elettrificazione Fiat, ma anche per il gradito ritorno del cambio automatico.

IL MOTORE IBRIDO

Proprio come per 500X Hybrid, modello col quale condivide le tempistiche di ingresso sul mercato, nuova Tipo Hybrid (sia in formato hatchback 5 porte, sia in carrozzeria Station Wagon) pesca dalla banca organi del Gruppo l'unità più moderna in assoluto, ovvero il 1.5 quattro cilindri ''FireFly'' turbo benzina da 130 CV di potenza e 240 Nm coppia. Un motore che nelle sue funzioni riceve il supporto di un mini-motore elettrico, o e-motor, da 20 CV e 55 Nm, alloggiato a valle della trasmissione. Che a sua volta, consiste nel nuovo cambio automatico robotizzato doppia frizione a 7 rapporti. Completano l'architettura ibrida a 48 Volt il cosiddetto BSG (Belt Starter Generator), cioè un motogeneratore starter a cinghia in luogo del classico alternatore, e una batteria supplementare da 0,8 kWh di capacità, auto-ricaricabile in fase di frenata e decelerazione e dal peso assai contenuto (12 kg). Ho appena descritto lo stesso sistema ibrido che equipaggia non solo anche 500X Hybrid, ma anche Jeep Renegade e Compass e-Hybrid e - con alcune differenze - anche nuova Alfa Romeo Tonale Hybrid.

LA PROVA SU STRADA

Un mild hybrid? Di più, facciamo pure un full hybrid in miniatura. Perché oltre a fornire una spintarella elettrica supplementare, il powertrain ibrido di Tipo - a differenza dell'ibrido soft a 12 Volt di Panda e 500 - permette anche il completo spegnimento del motore termico, lasciando lavorare esclusivamente il motore elettrico, che degli ingranaggi di trasmissione è praticamente parte integrante. La batteria non si scarica mai completamente, conservando sempre una quota di energia sufficiente ad avanzare in modalità elettrica in fase di partenza, in colonna nel traffico a basse andature, nelle fasi di decelerazione di avvicinamento all’arresto completo, come ad esempio prima di un semaforo, infine in manovra di parcheggio, sia in prima marcia, sia in retromarca. In generale, Fiat sostiene sia possibile avanzare in modalità EV addirittura per ''quasi'' la metà di un percorso misto. E per ''oltre'' la metà del tempo, in caso di percorso interamente cittadino.

VEDI ANCHE



UN TIPO SILENZIOSO Durante un breve test circoscritto proprio ad un contesto urbano, registro come effettivamente Tipo Hybrid lasci a riposo il quattro cilindri nella maggioranza delle accelerazioni da fermo, risvegliandolo solo se si preme il gas a fondo, e comunque ogni volta che si oltrepassa una velocità di circa 30 km/h. Lo switch tra propulsione ibrida e modalità 100% elettrica - l'unico momento nel quale interviene l'alternatore a cinghia BSG - è quasi impercettibile. E quando viaggi elettrico, si sente, o meglio: non si sente niente. I cilindri si zittiscono e in abitacolo vieni raggiunto solo da un fischio a bassa frequenza. L'avanzamento in elettrico stimola anche il senso del tatto: il pedale del gas, alla pressione del piede destro si fa infatti leggermente più reattivo.

IN SOLDONI E poiche Tipo è un Tipo che bada al sodo, veniamo ai consumi. Nei confronti della variante a gasolio, almeno quella più performante, di misura vince proprio Tipo Hybrid: dichiarati, 4,7 l/100 km contro i 5,0 l/100 km di Tipo 1.6 Multijet. Ci riserviamo, in futuro, di calcolare i consumi reali sul nostro MotoRing, nel frattempo fidiamoci dei dati di omologazione.

PREZZI E ALLESTIMENTI

Come anche Panda e 500 Hybrid, anche Tipo Hybrid si riconosce per il logo “Hybrid” sul portellone posteriore e le due foglioline con gocce di rugiada di colore blu, ma qui di un blu più intenso, a sottolineare un'elettrificazione a più alto voltaggio. In tutto il resto, Tipo Hybrid è la berlina/wagon che già tutti conosciamo e apprezziamo.

ALLA CASSA Tipo Hybrid è già in vendita, prezzi di listino - al netto di incentivi e promozioni  Fiat - a partire dai 26.450 euro della versione base, fino ai 30.950 euro dell'allestimento (RED), la versione speciale realizzata in collaborazione con l’ente benefico fondato da Bono Vox. In formato similcrossover Cross e Citycross, così come in carrozzeria SW, prezzi da 27.950 euro.

FIAT TIPO HYBRID SW: SCHEDA TECNICA

MOTORE 1.5 turbo benzina (130 CV) + motore elettrico (20 CV)
CAMBIO automatico doppia frizione a 7 marce
PRESTAZIONI vel. max. 206 km/h, acc. 0-100 km/h in 9,2 secondi
CONSUMI 5,1-5,2 l/100 km (ciclo combinato WLTP)
EMISSIONI CO2 116-118 g/km
PREZZO da 27.950 euro

Pubblicato da Lorenzo Centenari, 11/05/2022
Tags
Gallery
Listino Fiat Tipo 5 porte
Allestimento CV / Kw Prezzo
Tipo 5 porte 1.0 100 CV 5M Tipo 100 / 74 19.000 €
Tipo 5 porte 1.0 100 CV 5M City Life 100 / 74 20.500 €
Tipo 5 porte 1.0 100 CV 5M City Cross 100 / 74 22.000 €
Tipo 5 porte 1.0 100 CV 5M Life 100 / 74 22.000 €
Tipo 5 porte 1.0 100 CV 5M Cross 100 / 74 24.000 €
Tipo 5 porte 1.3 Mjt 95 CV 5M S&S Life 95 / 70 24.100 €
Tipo 5 porte 1.0 100 CV 5M (RED) 100 / 74 25.450 €
Tipo 5 porte 1.6 Mjt 130 CV 6M S&S Life 130 / 96 25.500 €
Tipo 5 porte 1.3 Mjt 95 CV 5M S&S Cross 95 / 70 26.100 €
Tipo 5 porte 1.6 Mjt 130 CV 6M S&S Cross 130 / 96 27.500 €
Tipo 5 porte 1.6 Mjt 130 CV 6M S&S (RED) 130 / 96 28.950 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Fiat Tipo 5 porte visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Fiat Tipo 5 porte
Vedi anche
Logo MotorBox