Autore:
Giulio Scrinzi

TAPPA IMPORTANTE Dopo una settimana esatta dall'appuntamento dell'Università delle Moto di Assen, il Motomondiale correrà questo weekend in Germania, sul famoso circuito del Sachsenring. Sarà una tappa importante, sia in ottica Campionato ma anche in vista del fatto che, in seguito, è prevista la pausa estiva di un mese che terminerà ai primi di agosto con il decimo round in quel di Brno, il quale darà il via all'ultima parte di stagione.

PISTA LENTA E TORTUOSA Il circuito del Sachsenring fonda le sue origini nella versione originale degli anni '20 del XX secolo, quando si disputavano nelle strade della vicina città di Chemnitz alcune corse di moto su strada. La perdita dell'omologazione da parte di questo “tracciato” indusse gli organizzatori a costruire una nuova pista, che inizialmente avrebbe avuto la funzione di “centro d'addestramento per piloti e per la guida sicura”. Quello fu la prima versione dell'attuale Sachsenring, il cui attuale layout è stato inaugurato nel 1996 per poi ospitare la sua prima gara due anni più tardi. La configurazione attuale è quella del 2001, lunga 3,671 km con 13 curve, molte delle quali decisamente strette che costringono a brusche frenate e improvvise accelerazioni.

NON È ANCORA FINITA Dopo più di un anno di astinenza, Valentino Rossi è tornato al successo superando alla grande l'esame dell'Università delle Moto di Assen: un trionfo che gli è valso la terza posizione mondiale a soli 7 punti di distacco dall'attuale leader di classifica, Andrea Dovizioso. Prima del round olandese sembrava quasi impossibile che il Dottore potesse essere ancora della partita per il Titolo Mondiale... e invece non è ancora detta l'ultima parola. Vedremo se in Germania il 9 volte iridato saprà ancora far valere tutto il suo talento per tenere aperta quella che sembra l'ultima possibilità di quest'anno in vista del suo decimo alloro iridato.

RIALZARSI SUBITO Chi, invece, dovrà dimostrare di sapersi rialzare subito dopo la brutta battuta a vuoto in quel di Assen sarà il suo compagno di squadra, Maverick Vinales. Con la caduta dello scorso weekend il numero 25 della Yamaha ha perso la leadership del mondiale, e ora si trova a quattro punti di svantaggio dal nuovo capitano della Classifica iridata Andrea Dovizioso. Il suo obiettivo per il Sachsenring? Ritornare al vertice, costi quello che costi.

DENTI STRETTI Prima del weekend di Assen aveva 7 punti di svantaggio mentre ora ne ha 4 di margine sul diretto inseguitore Maverick Vinales. Ecco com'è cambiata la situazione iridata di Andrea Dovizioso, attuale leader del Campionato che vede particolarmente consistenti le sue chance di poter coronare il suo sogno: diventare Campione del Mondo della MotoGP. Al Sachsenring, però, dovrà tenere i denti stretti: la concorrenza è agguerrita e perdere posizioni... è un attimo.

QUESTA È LA MIA OCCASIONE Tra tutti, dovrà guardarsi le spalle anche da Marc Marquez, ora quarto in Classifica mondiale e con soli 11 punti di distacco dalla vetta. “El Cabroncito”, ad Assen, è riuscito a centrare il gradino più basso del podio sul filo di lana, ma ora arriva una delle sue piste preferite. Sul Sachsenring, infatti, Marquez è il pilota più vincente con quattro successi all'attivo, tra i quali quello dell'anno scorso nei confronti di Cal Crutchlow e dello stesso DesmoDovi. Sarà la sua occasione per riuscire a conquistare la testa del Campionato?

COSì IN TV Qua di seguito la programmazione ufficiale del nono round stagionale sul circuito del Sachsenring, trasmesso in diretta da Sky e in differita dalla nazionale TV8.

Venerdi 30 Giugno 2017
ORARI SKY SPORT MOTOGP HD (canale 208)
09:00 - FP1 Moto3
09:55 - FP1 MotoGP
10:55 - FP1 Moto2
13:10 - FP2 Moto3
14:05 - FP2 MotoGP
15:05 - FP2 Moto2
 
Sabato 1 Luglio 2017
ORARI SKY SPORT MOTOGP HD (canale 208)
09:00 - FP3 Moto3
09:55 - FP3 MotoGP
10:55 - FP3 Moto2
12:35 - Qualifiche Moto3 (TV8 Digitale Terrestre)
13:30 - FP4 MotoGP
14:10 - Qualifiche MotoGP (TV8 Digitale Terrestre)
15:05 - Qualifiche Moto2 (TV8 Digitale Terrestre)
 
Domenica 2 Luglio 2017
ORARI SKY SPORT MOTOGP HD (canale 208) e TV8 Digitale Terrestre
08:40 - Warm-up Moto3, Moto2, MotoGP
11:00 - Gara Moto3 (differita TV8 14:00)
12:20 - Gara Moto2 (differita TV8 15:20)
14:00 - Gara MotoGP (differita TV8 17:00)

TAGS: motogp motogp 2017 motogp germania 2017 motogp sachsenring 2017 orari motogp germania 2017 orari motogp sachsenring 2017