Pubblicato il 18/10/20

ITALIA: QUASI DISASTRO Dal giorno nero dei piloti italiani della classe Moto2 si salva solamente Enea Bastianini, che al termine di una gran bella battaglia con Jorge Martin, arpiona la seconda posizione ad Aragon e si porta a casa un secondo posto prezioso per non farsi sacavalcare anch'esso da Sam Lowes, che con la seconda vittoria consecutiva si stava per prendere la vetta iridata. Erano infatti caduti Marini dopo pochi giri (era sesto) e i due leader della corsa, Di Giannantonio e Bezzecchi. Il primo saluta una vittoria che sarebbe stata meritata, il secondo - oltre alla vittoria - anche la vetta iridata, che ora è lontana ben 25 punti. Anche in Moto3 poche soddisfazioni per i colori italiani, con Celestino Vietti che sbaglia gomma e finisce nono, perdendo però appena due punti dal leader iridato Albert Arenas, settimo. La vittoria è andata a Jaume Masia, il più bravo nella bagarre dell'ultimo giro, davanti a Binder e Fernandez. Quarto Romano Fenati.

MOTO2 Brivido al via, con Jorge Navarro che cade in mezzo al gruppo e viene schivato da tutti, rimediando giusto qualche botta. Scattano bene i piloti italiani che si mettono subito in testa con Bezzecchi e Di Giannantonio davanti a Sam Lowes, e con Luca Marini che da settimo diventa quinto, poi sesto in scia comunque a Jorge Martin. Il leader del mondiale però, scivola dopo pochi giri e saluta la contesa, mentre davanti si forma un terzetto molto battagliero. Quando ''Diggia'' decide di rompere gli indugi, spinge sul gas ma dopo poche curve si stende, lasciando due aspiranti al podio. Marco Bezzecchi sembra averne un po' di più e riesce a tenere dietro Sam Lowes, mentre Jorge Martin non sembra in grado di rientrare e deve guardarsi le spalle da Enea Bastianini, che nel frattempo si è sbarazzato di Dixon. Negli ultimi giri si decide il podio: Marco Bezzecchi attacca e allunga su Sam Lowes, ma a due tornate dalla fine si stende e lascia via libera al britannico. Dietro invece sono autori di un duello bellissimo durato sei giri e che ha visto vincitore Enea Bastianini, che all'ultimo giro prevale su Jorge Martin e si prende la vetta iridata. Nella top ten terminano anche Dixon, Gardner, Ramirez, Garzo, Roberts, Nagashima e Corsi, ma il mondiale è una questione per quattro, con Bezzecchi più staccato e i primi tre raccolti in appena 5 punti.

MOTO3 Parte subito bene Albert Arenas che prende il comando nel primo giro davanti al poleman Raul Fernandez, che però si riprende la posizione e inizia a trainare il gruppo sin dai primi giri. Molto attivi nelle posizioni di testa anche Suzuki e Fenati, mentre cade presto Gabriel Rodrigo e si stacca con la gomma più dura Celestino Vietti. Vanno via in quattro, con Binder che si unisce presto alla festa. A 10 giri dal termine rientrano nel gruppo di testa McPhee, Masia e Alcoba, mentre Vietti, sprofondato in 15° posizione, comincia a recuperare dalle retrovie assieme a Denis Foggia, ma il riaggancio non avviene e dunque restano in otto a giocarsi la vittoria. Al termine di un ultimo giro entusiasmante passa per primo sul traguardo Jaume Masia del team Leopard, davanti a Binder e Fernandez, con Fenati quarto e il leader iridato Arenas solo settimo. Vietti finisce nono e perde solo 2 punti in classifica dallo spagnolo e lo segue ora a -18 con Ai Ogura che finisce a -13 con il 14° posto di oggi.

ORDINE D'ARRIVO GP ARAGONA MOTO2

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Sam LOWES Kalex 39'33.202
2 Enea BASTIANINI Kalex +4.195
3 Jorge MARTIN Kalex +4.340
4 Jake DIXON Kalex +9.298
5 Remy GARDNER Kalex +14.765
6 Marcos RAMIREZ Kalex +15.130
7 Hector GARZO Kalex +15.192
8 Joe ROBERTS Kalex +17.024
9 Tetsuta NAGASHIMA Kalex +19.000
10 Simone CORSI MV Agusta +20.206
11 Augusto FERNANDEZ Kalex +22.661
12 Thomas LUTHI Kalex +22.692
13 Edgar PONS Kalex +22.995
14 Stefano MANZI MV Agusta +23.301
15 Marcel SCHROTTER Kalex +23.989
16 Xavi VIERGE Kalex +26.747
17 Lorenzo DALLA PORTA Kalex +26.862
18 Nicolò BULEGA Kalex +27.686
19 Hafizh SYAHRIN Speed Up +27.761
20 Lorenzo BALDASSARRI Kalex +27.892
21 Bo BENDSNEYDER NTS +36.250
22 Andi Farid IZDIHAR Kalex +44.779
23 Somkiat CHANTRA Kalex +45.687
24 Xavi CARDELUS Speed Up +47.231
25 Kasma DANIEL Kalex +58.178
26 Piotr BIESIEKIRSKI NTS +1'05.154
27 Jorge NAVARRO Speed Up 3 Giri
  Marco BEZZECCHI Kalex 2 Giri
  Fabio DI GIANNANTONIO Speed Up 11 Giri
  Luca MARINI Kalex 19 Giri

CLASSIFICA CAMPIONATO DEL MONDO MOTO2

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Enea BASTIANINI Kalex ITA 155
2 Sam LOWES Kalex GBR 153
3 Luca MARINI Kalex ITA 150
4 Marco BEZZECCHI Kalex ITA 130
5 Jorge MARTIN Kalex SPA 95
6 Tetsuta NAGASHIMA Kalex JPN 79
7 Joe ROBERTS Kalex USA 74
8 Remy GARDNER Kalex AUS 72
9 Thomas LUTHI Kalex SWI 72
10 Marcel SCHROTTER Kalex GER 61
11 Aron CANET Speed Up SPA 61
12 Xavi VIERGE Kalex SPA 59
13 Augusto FERNANDEZ Kalex SPA 54
14 Lorenzo BALDASSARRI Kalex ITA 47
15 Fabio DI GIANNANTONIO Speed Up ITA 45
16 Jorge NAVARRO Speed Up SPA 41
17 Jake DIXON Kalex GBR 35
18 Hector GARZO Kalex SPA 34
19 Marcos RAMIREZ Kalex SPA 25
20 Stefano MANZI MV Agusta ITA 20
21 Hafizh SYAHRIN Speed Up MAL 18
22 Nicolò BULEGA Kalex ITA 17
23 Simone CORSI MV Agusta ITA 14
24 Somkiat CHANTRA Kalex THA 10
25 Bo BENDSNEYDER NTS NED 5
26 Edgar PONS Kalex SPA 5
27 Lorenzo DALLA PORTA Kalex ITA 5
28 Dominique AEGERTER NTS SWI 4
29 Mattia PASINI Kalex ITA  
30 Andi Farid IZDIHAR Kalex INA  
31 Kasma DANIEL Kalex MAL  
32 Piotr BIESIEKIRSKI NTS POL  
33 Jesko RAFFIN NTS SWI  
34 Alejandro MEDINA Speed Up SPA  
35 Xavi CARDELUS Speed Up AND  

ORDINE D'ARRIVO GP ARAGONA MOTO3

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Jaume MASIA Honda 37'45.009
2 Darryn BINDER KTM +0.091
3 Raul FERNANDEZ KTM +0.196
4 Romano FENATI Husqvarna +0.327
5 John MCPHEE Honda +0.368
6 Jeremy ALCOBA Honda +0.385
7 Albert ARENAS KTM +0.396
8 Tatsuki SUZUKI Honda +1.933
9 Celestino VIETTI KTM +2.389
10 Dennis FOGGIA Honda +2.461
11 Kaito TOBA KTM +2.966
12 Carlos TATAY KTM +3.020
13 Ayumu SASAKI KTM +4.872
14 Ai OGURA Honda +10.949
15 Deniz ÖNCÜ KTM +10.979
16 Filip SALAC Honda +11.172
17 Alonso LOPEZ Husqvarna +13.861
18 Niccolò ANTONELLI Honda +19.761
19 Sergio GARCIA Honda +21.284
20 Yuki KUNII Honda +21.339
21 Riccardo ROSSI KTM +21.379
22 Jason DUPASQUIER KTM +21.440
23 Stefano NEPA KTM +21.520
24 Ryusei YAMANAKA Honda +36.570
25 Barry BALTUS KTM +36.628
26 Davide PIZZOLI KTM +36.676
27 Khairul Idham PAWI Honda +36.739
  Maximilian KOFLER KTM 2 Giri
  Andrea MIGNO KTM 11 Giri
  Gabriel RODRIGO Honda 0 Giro

CLASSIFICA CAMPIONATO DEL MONDO MOTO3

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Albert ARENAS KTM SPA 144
2 Ai OGURA Honda JPN 131
3 Celestino VIETTI KTM ITA 126
4 Tony ARBOLINO Honda ITA 115
5 John MCPHEE Honda GBR 109
6 Jaume MASIA Honda SPA 108
7 Raul FERNANDEZ KTM SPA 89
8 Tatsuki SUZUKI Honda JPN 83
9 Darryn BINDER KTM RSA 82
10 Gabriel RODRIGO Honda ARG 77
11 Romano FENATI Husqvarna ITA 70
12 Dennis FOGGIA Honda ITA 69
13 Jeremy ALCOBA Honda SPA 56
14 Andrea MIGNO KTM ITA 47
15 Sergio GARCIA Honda SPA 37
16 Niccolò ANTONELLI Honda ITA 33
17 Stefano NEPA KTM ITA 26
18 Kaito TOBA KTM JPN 24
19 Ayumu SASAKI KTM JPN 23
20 Deniz ÖNCÜ KTM TUR 23
21 Filip SALAC Honda CZE 20
22 Alonso LOPEZ Husqvarna SPA 16
23 Carlos TATAY KTM SPA 14
24 Ryusei YAMANAKA Honda JPN 13
25 Riccardo ROSSI KTM ITA 5
26 Barry BALTUS KTM BEL  
27 Yuki KUNII Honda JPN  
28 Jason DUPASQUIER KTM SWI  
29 Maximilian KOFLER KTM AUT  
30 Davide PIZZOLI KTM ITA  
31 Khairul Idham PAWI Honda MAL  
32 Dirk GEIGER KTM GER  

TAGS: moto2 moto3 enea bastianini motorland aragon fabio di giannantonio sam lowes luca marini Jaume Masia Alcaniz Celestino Vietti Albert Arenas AragonMotoGP 2020