Pubblicato il 20/09/20

LA REDENZIONE A due anni dal fattaccio che rischiò di porre fine alla sua carriera, quando proprio qui a Misano nel 2018 in Moto2 fu squalificato e defenestrato dal suo team per aver toccato il freno di Stefano Manzi, Romano Fenati si riscatta e vince una gara bellissima, il suo 12° successo nel Motomondiale, al Gran Premio dell'Emilia Romagna e della Riviera di Rimini! Il pilota del team di Max Biaggi è stato sempre nelle posizioni di testa e solo nel finale è riuscito con maestria ed esperienza a infilarsi nei varchi aperti dalla bagarre per prendere la testa a due curve dalla fine e involarsi verso il successo. A farne le spese un bravissimo e generosissimo Celestino Vietti, che per tutta la gara ha rintuzzato gli attacchi di chiunque, ma all'ultimo giro dopo aver ripassato Arenas e Masia, non ha potuto chiudere la porta a Fenati, abilissimo a infilarsi in un pertugio e a involarsi verso la vittoria. Terzo sul traguardo è passato Ai Ogura, che ha accorciato su Albert Arenas, sempre leader del mondiale ma con appena 2 punti da difendere sul pilota giapponese.

MOTO3 Allo spegnimento dei semafori scatta benissimo il poleman Raul Fernandez ma sono subito della bagarre anche il leader del mondiale Albert Arenas e i tre italiani Tony Arbolino, Romano Fenati e Celestino Vietti. Quest'ultimo, dopo un po' di attesa, a metà gara prende il comando del gruppone, mentre si fanno vedere anche Alcoba, Jaume Masia e Gabriel Rodrigo. Da dietro rimonta anche il solito Darryl Binder che raggiunge il pacchetto di mischia composto anche da Foggia, Migno, McPhee e Ogura. La solita gara di gruppo perde Dennis Foggia a 13 giri dal termine caduto dopo un contatto con Alcoba, e Tony Arbolino che si stacca dal gruppo che conta, in cui tra Alcoba e Binder, si vedono scintille. Vietti cerca di mantenere sempre il comando del gruppo per tenersi lontano dai rischi. Ma ci provano in tanti a mettere il musetto davanti a quello di Vietti, da Rodrigo ad Arenas fino a Fenati e Masia, con Celestino che rintuzza ogni attacco. A 6 giri dal termine Binder vola in highside e abbandona la gara, a due invece comincia la bagarre ravvicinatissima con Masia, Arenas, Ogura e Fenati che insidiano o passano Vietti, il quale puntualmente li rimette dietro. All'ultimo giro Arenas passa Vietti al Tramonto, poi alla staccata del carro è Masia a prendere la testa, per ripassarlo Vietti apre uno spiraglio in cui si infila Romano Fenati, che vince davanti a Vietti e Ogura!

ORDINE D'ARRIVO GP EMILIA ROMAGNA E RIVIERA DI RIMINI MOTO3

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Romano FENATI Husqvarna 39'30.124
2 Celestino VIETTI KTM +0.036
3 Ai OGURA Honda +0.121
4 Albert ARENAS KTM +0.199
5 Jaume MASIA Honda +0.280
6 Raul FERNANDEZ KTM +0.439
7 Deniz ÖNCÜ KTM +0.678
8 Andrea MIGNO KTM +0.791
9 Kaito TOBA KTM +0.939
10 John MCPHEE Honda +1.125
11 Tony ARBOLINO Honda +1.452
12 Gabriel RODRIGO Honda +1.687
13 Jeremy ALCOBA Honda +4.331
14 Ayumu SASAKI KTM +5.925
15 Stefano NEPA KTM +6.165
16 Filip SALAC Honda +6.249
17 Sergio GARCIA Honda +7.167
18 Niccolò ANTONELLI Honda +12.714
19 Carlos TATAY KTM +18.045
20 Ryusei YAMANAKA Honda +20.184
21 Riccardo ROSSI KTM +20.498
22 Barry BALTUS KTM +20.291
23 Jason DUPASQUIER KTM +20.555
24 Khairul Idham PAWI Honda +24.967
25 Yuki KUNII Honda +25.264
26 Davide PIZZOLI KTM +27.159
27 Maximilian KOFLER KTM +27.848
  Darryn BINDER KTM +5 Giri
  Dennis FOGGIA Honda +13 Giri
  Alonso LOPEZ Husqvarna +15 Giri

CLASSIFICA CAMPIONATO DEL MONDO MOTO3

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Albert ARENAS KTM SPA 119
2 Ai OGURA Honda JPN 117
3 John MCPHEE Honda GBR 98
4 Celestino VIETTI KTM ITA 86
5 Tatsuki SUZUKI Honda JPN 75
6 Tony ARBOLINO Honda ITA 75
7 Gabriel RODRIGO Honda ARG 63
8 Jaume MASIA Honda SPA 61
9 Raul FERNANDEZ KTM SPA 61
10 Romano FENATI Husqvarna ITA 47
11 Jeremy ALCOBA Honda SPA 46
12 Dennis FOGGIA Honda ITA 44
13 Darryn BINDER KTM RSA 37
14 Andrea MIGNO KTM ITA 36
15 Niccolò ANTONELLI Honda ITA 26
16 Stefano NEPA KTM ITA 23
17 Deniz ÖNCÜ KTM TUR 22
18 Sergio GARCIA Honda SPA 19
19 Kaito TOBA KTM JPN 19
20 Filip SALAC Honda CZE 12
21 Ryusei YAMANAKA Honda JPN 12
22 Ayumu SASAKI KTM JPN 10
23 Alonso LOPEZ Husqvarna SPA 5
24 Carlos TATAY KTM SPA 4
25 Riccardo ROSSI KTM ITA 3
26 Yuki KUNII Honda JPN  
27 Barry BALTUS KTM BEL  
28 Maximilian KOFLER KTM AUT  
29 Davide PIZZOLI KTM ITA  
30 Jason DUPASQUIER KTM SWI  
31 Khairul Idham PAWI Honda MAL  
32 Dirk GEIGER KTM GER  

TAGS: misano adriatico moto3 romano fenati Tony Arbolino Celestino Vietti Albert Arenas Ai Ogura EmiliaRomagnaMotoGP 2020 MotoGP Emilia Romagna 2020 Raul Fernandez