Pubblicato il 04/04/21

SAM & PEDRO ON FIRE! Nelle classi cadette due bellissime gare fanno da antipasto al Gran Premio di Doha della serata in MotoGP. In Moto2 sembra andare in scena la riedizione dello scorso GP del Qatar con Sam Lowes, che dopo un avvio imperfetto, si mette a fare selezione, ma stavolta Remy Gardner gliela rende più dura, pur non riuscendo ad attaccarlo all'ultimo giro. Terzo arriva il rookie Raul Fernandez, quarto - come sette giorni fa - Marco Bezzecchi. Ma è nella Moto3 che avviene l'impensabile: Pedro Acosta, il giovane rookie spagnolo che partiva dalla pitlane è riuscito nell'impresa di recuperare 10 secondi circa sul gruppone, superarlo tutto, andare in fuga all'ultimo giro e resistere al ritorno di Darryn Binder, che con la scia voleva privarlo di una incredibile prima vittoria nel Motomondiale. Sul podio va anche il bravissimo Niccolò Antonelli, che beffa un generosissimo Andrea Migno, in testa per ampi tratti della gara.

GP DOHA MOTO2 Scatta bene dalla prima fila Marco Bezzecchi che con la sua Kalex supera Sam Lowes e cerca di arginare i piani di fuga del britannico. Alle loro spalle Remy Gardner e Raul Fernandez, con Fabio Di Giannantonio invischiato nella pancia del primo gruppo. Provano ad andarsene i primi quattro, seguiti a distanza da un terzetto con Joe Roberts, Aron Canet e Ai Ogura. Lowes infila però Bezzecchi con facilità sfruttando la scia al termine del terzo giro e imposta un nuovo ritmo che solo i due del team Ajo riescono a tenere, con Bez che scivola in quarta posizione un po' al gancio. Dietro, proprio come in Qatar, risale Di Giannantonio, approfittando anche di una scivolata di Joe Roberts, e mettendosi a tirare il gruppo inseguitore che contiene anche Manzi, Arbolino e Vietti, ma senza possibilità di rientrare sui primi quattro. Mentre dietro cadono diversi piloti (tra cui Luthi, Dixon, Schrotter e Canet), Bezzecchi si stacca e restano in tre a giocarsi la vittoria: Lowes, Gardner e Fernandez. A due giri dalla fine si stacca anche Fernandez e restano il britannico e l'australiano per il successo, ma nonostante Gardner provi in ogni modo a riprenderlo, Lowes non concede spiragli e va a vincere la seconda gara di fila dalla pole. Tanti gli italiani a punti, oltre a Bezzecchi quarto ci sono Vietti settimo, Manzi ottavo, Di Giannantonio decimo, Arbolino 11° e Dalla Porta 14°.

GP DOHA MOTO 3 Partenza mai vista in una gara di Moto3 con sette piloti (Garcia, Acosta, Fenati, Nepa, foggia, Rossi e Oncu), che scattano da una mini griglia dipinta nella notte sulla pit-lane, tutti penalizzati per aver fatto i furbetti e atteso le scie nel corso delle FP2. Dalla griglia principale partenza senza incidenti, con il solito muchio selvaggio che si è alternato al comando sin dai primi giri, e con quelli partiti dai box a 9 secondi di distacco, subito in rapida rimonta. Dopo i primissimi passaggi sul traguardo sono circa dieci i piloti che si alternano nelle prime posizioni, tra cui gli italiani Antonelli e Migno, ma da dietro sono quattro i piloti che - di comune accordo - risalgono verso la vetta: Acosta, Fenati, Nepa e Garcia. Il ricongiungimento tra la coda del gruppo e i quattro rimontanti avviene a sette giri dal termine, e potenzialmente in lizza per il successo ci sono ancora 23 piloti. In due giri cadono Artigas e Salac, toccati rispettivamente da Tatay e Sasaki. A 4 giri dal termine si stendono Alcoba e McPhee che vengono anche alle mani! Restano in 19 ma cadono anche Tatay e Fernandez: gruppone a 17 a 3 giri dal termine con Acosta che risale fortissimo e Migno sempre in evidenza. Masia tenta come settimana scorsa di dare uno strattone e se ne vanno in sette: Masia, Rodrigo, Binder, Acosta, Migno, Antonelli e Toba mentre cade Garcia. All'ultimo giro un incredibile Pedro Acosta crea un gap e dalla pitlane va a vincere! Secondo Binder che per poco non lo riprende. Sul podio anche Antonelli che beffa Migno di un nulla! Il giovane rookie iberico balza in testa alla classifica iridata, grazie al secondo posto di settimana scorsa. Sesto Izan Guevara, l'altro debuttante spagnolo che, dopo la caduta nel warm-up, sembrava non dovesse partecipare alla gara.

Gran Premio di Doha 2021

Risultati GP Doha 2021 - Classe Moto2

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Sam LOWES Kalex 39'52.702
2 Remy GARDNER Kalex +0.190
3 Raul FERNANDEZ Kalex +3.371
4 Marco BEZZECCHI Kalex +6.789
5 Ai OGURA Kalex +16.640
6 Augusto FERNANDEZ Kalex +16.887
7 Celestino VIETTI Kalex +17.254
8 Stefano MANZI Kalex +17.283
9 Xavi VIERGE Kalex +17.515
10 Fabio DI GIANNANTONIO Kalex +18.167
11 Tony ARBOLINO Kalex +18.180
12 Bo BENDSNEYDER Kalex +20.696
13 Jorge NAVARRO Boscoscuro +22.016
14 Lorenzo DALLA PORTA Kalex +22.043
15 Albert ARENAS Boscoscuro +26.266
16 Hector GARZO Kalex +28.539
17 Nicolò BULEGA Kalex +29.310
18 Yari MONTELLA Boscoscuro +33.150
19 Somkiat CHANTRA Kalex +39.838
20 Lorenzo BALDASSARRI MV Agusta +44.961
21 Hafizh SYAHRIN NTS +56.123
  Aron CANET Boscoscuro 6 Giri
  Jake DIXON Kalex 8 Giri
  Marcel SCHROTTER Kalex 8 Giri
  Thomas LUTHI Kalex 8 Giri
  Cameron BEAUBIER Kalex 12 Giri
  Tommaso MARCON MV Agusta 12 Giri
  Joe ROBERTS Kalex 14 Giri

Classifica Mondiale Moto2

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Sam LOWES Kalex GBR 50
2 Remy GARDNER Kalex AUS 40
3 Raul FERNANDEZ Kalex SPA 27
4 Marco BEZZECCHI Kalex ITA 26
5 Fabio DI GIANNANTONIO Kalex ITA 22
6 Celestino VIETTI Kalex ITA 13
7 Augusto FERNANDEZ Kalex SPA 12
8 Ai OGURA Kalex JPN 11
9 Bo BENDSNEYDER Kalex NED 11
10 Joe ROBERTS Kalex USA 10
11 Jake DIXON Kalex GBR 9
12 Jorge NAVARRO Boscoscuro SPA 9
13 Stefano MANZI Kalex ITA 8
14 Marcel SCHROTTER Kalex GER 8
15 Xavi VIERGE Kalex SPA 7
16 Tony ARBOLINO Kalex ITA 5
17 Cameron BEAUBIER Kalex USA 5
18 Aron CANET Boscoscuro SPA 3
19 Lorenzo DALLA PORTA Kalex ITA 2
20 Albert ARENAS Boscoscuro SPA 1
21 Thomas LUTHI Kalex SWI 1
22 Hector GARZO Kalex SPA  
23 Nicolò BULEGA Kalex ITA  
24 Yari MONTELLA Boscoscuro ITA  
25 Somkiat CHANTRA Kalex THA  
26 Lorenzo BALDASSARRI MV Agusta ITA  
27 Hafizh SYAHRIN NTS MAL  
28 Tommaso MARCON   ITA  

Risultati GP Doha 2021 - Classe Moto3

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Pedro ACOSTA KTM 38'22.430
2 Darryn BINDER Honda +0.039
3 Niccolò ANTONELLI KTM +0.482
4 Andrea MIGNO Honda +0.514
5 Kaito TOBA KTM +0.651
6 Izan GUEVARA GASGAS +0.708
7 Ayumu SASAKI KTM +1.805
8 Ryusei YAMANAKA KTM +1.857
9 Jaume MASIA KTM +1.875
10 Romano FENATI Husqvarna +1.967
11 Jason DUPASQUIER KTM +1.994
12 Tatsuki SUZUKI Honda +2.234
13 Gabriel RODRIGO Honda +2.235
14 Maximilian KOFLER KTM +2.249
15 Yuki KUNII Honda +2.260
16 Stefano NEPA KTM +5.359
17 Dennis FOGGIA Honda +11.052
18 Deniz ÖNCÜ KTM +11.085
19 Riccardo ROSSI KTM +15.996
20 Lorenzo FELLON Honda +17.130
21 Carlos TATAY KTM +18.480
22 Andi Farid IZDIHAR Honda +25.872
23 Sergio GARCIA GASGAS +41.914
  John MCPHEE Honda 4 Giri
  Jeremy ALCOBA Honda 4 Giri
  Adrian FERNANDEZ Husqvarna 4 Giri
  Filip SALAC Honda 6 Giri
  Xavier ARTIGAS Honda 7 Giri

Classifica Mondiale - Classe Moto3

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Pedro ACOSTA KTM SPA 45
2 Darryn BINDER Honda RSA 36
3 Jaume MASIA KTM SPA 32
4 Niccolò ANTONELLI KTM ITA 26
5 Izan GUEVARA GASGAS SPA 19
6 Kaito TOBA KTM JPN 18
7 Gabriel RODRIGO Honda ARG 14
8 Sergio GARCIA GASGAS SPA 13
9 Andrea MIGNO Honda ITA 13
10 Tatsuki SUZUKI Honda JPN 12
11 Romano FENATI Husqvarna ITA 11
12 Jason DUPASQUIER KTM SWI 11
13 Ryusei YAMANAKA KTM JPN 10
14 Ayumu SASAKI KTM JPN 9
15 Carlos TATAY KTM SPA 4
16 Filip SALAC Honda CZE 3
17 Maximilian KOFLER KTM AUT 3
18 Yuki KUNII Honda JPN 1
19 Stefano NEPA KTM ITA  
20 Adrian FERNANDEZ Husqvarna SPA  
21 Dennis FOGGIA Honda ITA  
22 Deniz ÖNCÜ KTM TUR  
23 Lorenzo FELLON Honda FRA  
24 Riccardo ROSSI KTM ITA  
25 Andi Farid IZDIHAR Honda INA  
26 John MCPHEE   GBR  
27 Jeremy ALCOBA   SPA  
28 Xavier ARTIGAS   SPA  

TAGS: moto2 moto3 DohaMotoGP 2021 MotoGP Doha 2021 GP Doha 2021 Moto 2 Doha 2021 Moto3 Doha 2021