MotoGP Spagna 2022, la cronaca e i risultati delle FP2 a Jerez
MotoGP 2022

MotoGP Spagna 2022, FP2: riecco la Ducati! Bastianini-Bagnaia alle spalle di Quartararo


Avatar di Simone Valtieri , il 29/04/22

4 settimane fa - I ducatisti Bastianini e Bagnaia beffati da un super Quartararo

La Ducati scopre le carte e fa vedere di essere competitiva a Jerez proprio come nei test! Bastianini e Bagnaia, però, sono beffati da un super Quartararo
Benvenuto nello Speciale MOTOGP SPAGNA 2022, composto da 12 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP SPAGNA 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SUPER SFIDA La seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Spagna è stata molto intensa e serrata, con 23 piloti raccolti in un secondo e tre decimi (E a pochi minuti dalla fine al vertice c'erano ben sei piloti raccolti in meno di mezzo decimo di secondo: Aleix Espargarò, Mir, Quartararo, Martin, Bagnaia e Vinales). Nel finale tutti hanno montato la gomma morbida e le prestazioni sono scese bruscamente. Alla fine il miglior tempo è stato di un super Fabio Quartararo, che con la Yamaha ha pescato un 1:37.071! Secondo tempo per Enea Bastianini in 1:37.272, migliore di un ''Pecco'' Bagnaia comunque ritrovato, apparso come quello dello scorso anno in sella, padrone della Ducati in ogni fase della curva. Il suo miglior tempo è stato un 1:37.283, con in tasca anche un tempo di 2 centesimi inferiore che gli è stato cancellato per track limits.

DIFFICOLTÀ MARQUEZ Alle spalle dei primi tre ancora una Ducati, quella di signor pole, Jorge Martin, che ha preceduto la Honda di Taka Nakagami e la KTM di Brad Binder. Settima la Honda di Pol Espargarò, davanti a Alex Rins (Suzuki), Vinales (Aprilia) e Miller (Ducati). Ancora Ducati fuori dalla top ten con Johann Zarco, poi Joan Mir (Suzuki), Aleix Espargarò (Aprilia) e Franco Morbidelli (Yamaha). Grossi problemi invece per Marc Marquez, (19°) con due cadute nello stesso giro, quando è stato riportato ai box da un Dani Pedrosa che passava di lì in scooter, e diverse polemiche in pista per traiettorie tagliate qua e là con i fratelli Espargarò. Per quanto riguarda gli altri italiani: 17° Luca Marini a un secondo e spicci dalla vetta, 18° bezzecchi, 20° Dovizioso, 21° Di Giannantonio e 25° Savadori. Non correrà neanche in questo fine settimana Raul Fernandez, ancora infortunato.

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio di Spagna 2022


Pubblicato da Simone Valtieri, 29/04/2022
Tags
MotoGP Spagna 2022
Logo MotorBox