MotoGP Indonesia 2022, FP2: Quartararo e Morbidelli davanti. Che sfortuna Bagnaia!
MotoGP 2022

MotoGP Indonesia 2022, FP2: Quartararo e Morbidelli davanti. Che sfortuna Bagnaia!


Avatar di Simone Valtieri , il 18/03/22

2 mesi fa - Quartararo prende la vetta nelle FP2 davanti a Morbidelli. Bagnaia rischia

Fabio Quartararo prende la vetta nelle FP2 davanti a Morbidelli e Zarco. Bagnaia e Marquez (caduto) rischiano senza time attack. Bastianini quinto
Benvenuto nello Speciale MOTOGP INDONESIA 2022, composto da 13 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP INDONESIA 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DOPPIETTA YAMAHA! Si abbassano i tempi nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio dell'Indonesia, sull'inedita pista di Mandalika. Rispetto alle FP1, infatti, si va 1''8 più veloce con Fabio Quartararo che nonostante un problema elettrico in avvio di sessione, si prende la leadership con il tempo di 1:31.608, che è anche il nuovo record ufficiale della pista. Il campione del mondo precede il suo compagno di team Franco Morbidelli di appena 30 millesimi e il ducatista Johann Zarco di 285. Nella top ten chiudono nell'ordine le tre Ducati di Jorge Martin, Enea Bastianini e Jack Miller, l'Aprilia di Aleix Espargarò le KTM di Brad Binder e Miguel Oliveira e la Suzuki di Alex Rins. Importante essere già oggi nei dieci perché le previsioni meteo per il weekend dicono pioggia ogni giorno, e se domattina in FP3 dovesse esserci pista bagnata, questi sarebbero anche i qualificati diretti alla Q2.

PECCATO PECCO! Sfortunato Pecco Bagnaia, che con la Ducati gira per tutto il turno per testare la gomma sulla distanza di gara, dopodiché nei due tentativi di time attack nel finale prende prima la bandiera gialla causata dalla caduta di Enea Bastianini, poi quella provocata dalla rovinosa carambola di Marc Marquez, che stava tirando per provare il giro veloce. E così, senza neanche un giro buono a referto, Bagnaia chiude 21° e rischia, come tutti gli altri oggi fuori dalla top ten, di dover passare per le forche caudine della Q1 nelle qualifiche di domani qualora dovesse piovere nelle FP3. Dopo aver dominato nella mattinata, problemi per le Honda che non hanno messo nei dieci neanche un pilota: 12° Nakagami, 16° Alex Marquez, 19° Pol Espargarò e 22° Marc Marquez. Peccato anche per Andrea Dovizioso, 11° e beffato nel finale da Rins (20° anch'esso in difficoltà, Mir) e 13° Maverick Vinales con l'Aprilia. Il miglior rookie è Fabio Di Giannantonio, 14°, davanti a Bezzecchi (15°), Fernandez (17°), Gardener (18°) e Binder (23°). Fanalino di coda Luca Marini con la Ducati.

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio dell'Indonesia 2022


Pubblicato da Simone Valtieri, 18/03/2022
Tags
MotoGP Indonesia 2022
Logo MotorBox