Pubblicato il 25/07/2020 ore 09:50

YAMAHA ON FIRE Le scoppiettanti FP3 di Jerez hanno definito i 10 piloti già qualificati alla Q2 di oggi pomeriggio: Maverick Vinales e Fabio Quartararo sono sempre i più costanti là in cima alla classifica, posizioni guadagnate a suon di record della pista. 1:36.584 è il nuovo primato del tracciato andaluso, stabilito dallo spagnolo della Yamaha. Molto bene anche le Ducati tranne quella di Dovizioso, con tre piloti (Miller, Bagnaia e Petrucci) direttamente in Q2. Benissimo anche la KTM ufficiale (Binder e Pol Espargaro sono dentro), Taka Nakagami con la Honda (addirittura quarto!) e Joan Mir, decimo. Capitolo leggende: Rossi non lontano dai primi, ottavo e qualificato con 4 decimi di ritardo dal compagno di team, mentre Marquez, che rientrava dall'infortunio, ha fatto vedere cose strabilianti restando a 1''2 dalla vetta, ma in una classifica dove 5 piloti sono racchiusi in 7 decimi, i miracoli non bastano più. Fuori dalla Q2 Morbidelli e Dovizioso, che avranno la loro chance di migliorare la loro posizione in griglia questo pomeriggio.

Gli orari tv del weekend di JerezTutte le info e i risultati del GP Ungheria 2020 | Classifica piloti e costruttoriCalendario F1 2020

Le FP3 del GP Andalusia 2020 classe MotoGP sono terminate. Rivivi tutta la sessione con la nostra cronaca minuto per minuto.

I tempi delle FP3 del Gran Premio di Andalusia 2020

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Maverick VIÑALES Yamaha 1'36.584  
2 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'36.643 0.059 / 0.059
3 Jack MILLER Ducati 1'36.710 0.126 / 0.067
4 Takaaki NAKAGAMI Honda 1'36.842 0.258 / 0.132
5 Francesco BAGNAIA Ducati 1'36.847 0.263 / 0.005
6 Danilo PETRUCCI Ducati 1'36.937 0.353 / 0.090
7 Brad BINDER KTM 1'36.938 0.354 / 0.001
8 Valentino ROSSI Yamaha 1'36.988 0.404 / 0.050
9 Pol ESPARGARO KTM 1'36.995 0.411 / 0.007
10 Joan MIR Suzuki 1'37.053 0.469 / 0.058
11 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'37.070 0.486 / 0.017
12 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'37.180 0.596 / 0.110
13 Miguel OLIVEIRA KTM 1'37.278 0.694 / 0.098
14 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'37.295 0.711 / 0.017
15 Johann ZARCO Ducati 1'37.304 0.720 / 0.009
16 Alex MARQUEZ Honda 1'37.557 0.973 / 0.253
17 Cal CRUTCHLOW Honda 1'37.621 1.037 / 0.064
18 Tito RABAT Ducati 1'37.828 1.244 / 0.207
19 Marc MARQUEZ Honda 1'37.882 1.298 / 0.054
20 Bradley SMITH Aprilia 1'38.016 1.432 / 0.134
21 Iker LECUONA KTM 1'38.360 1.776 / 0.344
  Alex RINS Suzuki    

10.45 - Nel tweet del team di Lucio Cecchinello il recap dei tempi di questa sessione. Noi chiudiamo qui questo live e vi diamo appuntamento alle 13.25, cinque minuti prima dell'inizio delle FP4, che ci accompagneranno poi gradualmente fino alla qualifica del GP dell'Andalusia! Grazie a tutti per averci seguito e buona mattinata!

10.44 - Tanti i big nella Q1 invece: Aleix Espargaro è 11° (caduto un'altra volta nel finale di sessione), con Franco Morbidelli 12°, Andrea Dovizioso 14° e Marc Marquez 20° che dovranno passare dalle forche caudine del primo run. Male anche oggi Alex Rins, ultimo a 2''5 da Vinales, non sceso in pista oggi, e alle prese con lo stesso infortunio di Marquez.

10.43 - Maverick Vinales, Fabio Quartararo, Jack Miller, Taka Nakagami, Francesco Bagnaia, Danilo Petrucci, Brad Binder, Valentino Rossi, Pol Espargaro e Joan Mir! Sono loro i dieci che si qualificano direttamente per la Q2 di questo pomeriggio!

10.41 - C'è ancora qualcuno che sta migliorando: Francesco Bagnaia: 1:36.847! Quinto tempo per l'italiano. Brad Binder 1:36.938! Settimo tempo e qualificato alla Q2! 

10.40 - Bandiera a scacchi! 1:36.710 Per Jack Miller che si mette in terza posizione! A 1:36.988 Rossi che resta settimo ma migliora

10.39 - 1:37.009 Valentino Rossi, che torna in settima posizione e si mette un po' più al sicuro. Ma neanche troppo: quinto Danilo Petrucci!! Ma arriva Maverick Vinales: 1:36.584!

10.38 - Vinales sta assaltando il tempo di Quartararo, Rossi sta migliorando...

10.37 - Dovizioso 1:37.295, è decimo, ma arriva Morbidelli: 1:37.180! Ottavo tempo, Rossi resta nono.

10.36 - Brad Binder: 1.37.095! Ora anche il pilota della KTM migliora la sua nona posizione e il suo tempo di ieri, balzando in settima piazza e superando Miller e Rossi! 

10.35 - Joan Mir: 1.37.053! Il pilota della Suzuki si mette in sesta posizione e fa scendere Rossi in ottava. Dovizioso 11° in 1:37.4, subito alle spalle di Morbidelli.

10.34 - Torna ai box Marquez, in 1:37.7 il suo migliore, 15° di giornata. Dovizioso impegnato ora nel suo giro veloce, ma prende già 2 decimi nel primo settore.

10.33 - Migliora anche Franco Morbidelli, 716 millesimi di ritardo per lui dal compagno, ottavo di giornata, nono nella combinata.

10.32 - Buoni i primi due intertempi per Rossi che però poi sale fino a 1:37.407, miglior tempo di giornata ma non di quello di ieri, che tiene Valentino al momento in settima posizione. 1:36.995 per Pol Espargaro che supera Miller ed è quinto.

10.30 - Non migliora più Marc Marquez, che è impegnato ora nel suo giro veloce. Intanto Jack Miller si porta in quinta posizione di giornata, nonché della combinata e si mette nella Q2 virtuale. Cominciano a spingere anche i ducatisti ufficiali, sin qui nelle retrovie. 13° Petrucci e 15° Dovizioso.

10.29 - Cade Iker Lecuona con la sua KTM, il pilota è okay ma la moto è nella sabbia.

10.28 - Non migliora per appena 12 millesimi Quartararo, che fino al T3 era in vantaggio di 100 millesimi tondi tondi sul suo tempo.

10.27 - Maverick Vinales migliora il suo tempo di ieri e con 1:36.763 si porta a 120 millesimi da Quartararo in seconda posizione! Caduto intanto alla curva 6 Aleix Espargaro, che era impegnato nel suo giro migliore con l'Aprilia, peccato.

10.26 - 1:37:221 per Brad Binder che torna sui tempi di ieri e si porta a 578 millesimi di Quartararo, quinto di giornata ma sempre alle spalle del tempo di Rossi di ieri.

10.25 - Momento tranquillo in pista. A 15 minuti dal termine delle FP3 i dieci qualificati alla Q2 sono Quartararo, Nakagami, Bagnaia, Vinales, Pol Espargaro, Rossi, Binder, Morbidelli, Mir e Oliveira.

10.21 - Arriva anche Taka Nakagami che supera Bagnaia di appena 5 millesimi e si mette in seconda piazza, spingendo Rossi in sesta!

10.20 - Il miglior tempo di oggi di Valentino Rossi è un 1:37.6, che lo mette nella nona posizione per le FP3, ma vale ancora il 37.2 di ieri che lo colloca in quinta posizione complessiva, appena superato da Pol Espargaro che si mette in quarta piazza a 537 millesimi da Quartararo.

10.19 - Ecco Fabio Quartararo, caschi rossi come se piovesse: 1:36.643! Nuovo record della pista! 

10.18 - Marquez fa il suo primo sub 38: 1:37.882! 16° tempo della combinata, 10° tempo di giornata!

10.17 - 1:38.0 Marquez che è 18° a 1''2 da Bagnaia, gira sugli stessi tempi Cal Crutchlow, anch'esso protagonista di una caduta, nel warm up dello scorso GP, che lo ha costretto a saltare la gara domenica scorsa.

10.16 - Marquez gira con tempi alti per il suo standard, ma stupefacenti se pensiamo alle condizioni in cui sta correndo, riuscendo a completare per ora dei giri sul 38 basso.

10.15 - Nella classifica combinata ora Bagnaia ha 216 millesimi su Vinales, 358 su Rossi e 388 su Nakagami. Con lui al momento nella Q2 virtuale ci sono Pol Espargaro, Quartararo, Binder, Morbidelli, Oliveira e Miller.

10.13 - 1:36.847! Super tempo di Pecco Bagnaia che balza in testa alla classifica combinata con il primo -97 secondi del weekend! Il giovane della Ducati c'è!

10.12 - Francesco Bagnaia, entra nella top ten, nono nella combinata, e sta accendendo caschi rossi nel suo giro successivo...

10.11 - Torna in pista la maggior parte dei piloti per il secondo run, tra questi c'è anche lo stesso Marquez.

10.10 - Nel box della Honda Marc Marquez è circondato da un capannello di persone, il pilota non si è tolto il casco, non si tiene il braccio: ci sono segnali che indicano il probabile prosieguo dell'avventura di Marc nel weekend andaluso, almeno per questa mattina.

10.09 - Valentino Rossi è ottavo nella classifica di giornata a 485 millesimi da Nakagami, ma ancora secondo con il crono di ieri, che è dunque ancora mezzo secondo migliore di quello realizzato nel primo run odierno.

10.07 - Ottimo crono anche per Vinales che è a meno di 3 decimi dal suo tempo di ieri e a 77 millesimi da quello di Nakagami di poco fa.

10.06 - Un giro per rifiatare e Marquez si lancia nuovamente, buoni i due primi intertempi ma poi si rialza e si avvia verso i box.

10.05 - Fabio Quartararo accende il casco rosso nel secondo settore, poi cala nel terzo ma migliora il suo crono 1:37.285, terzo di giornata a 50 millesimi da Nakagami, ma sempre quinto nella combinata.

10.04 - Marc Marquez: 1:38.246! Al quarto giro fa già un ottimo giro, è 18° nella combinata!

10.03 - Migliora ancora Fabio Quartararo, terzo di giornata e quarto complessivo, ma arriva Taka Nakagami he in 1:37.235 fa il migliore di giornata e si mette in terza posizione nella combinata.

10.01 - Subito forte anche Pol Espargaro con la KTM che si mette in terza posizione in 1:37.250. Molto bene i piloti della casa austriaca ieri, soprattutto lo spagnolo, che ha obiettivi ambiziosi per questo weekend! Terzo giro di Marquez a 2''1 dalla vetta... migliora progressivamente lo spagnolo, che ora è in scia a Joan Mir.

10.00 - Fabio Quartararo, che ieri non ha provato il time attack, prova subito a migliorare la sua 14° posizione, e al primo giro lanciato migliora subito portandosi in 12°. Marquez, primo giro a 4'' dalla vetta.

9.58 - Giro di formazione prudente per Marquez che comincia il suo primo giro cronometrato, intanto gli altri iniziano a lanciarsi per provare a migliorare le prestazioni di ieri.

9.56 - Subito in pista Marc Marquez, le telecamere della regia internazionale sono tutte per lui!

9.55 - Bandiera verde! Iniziano i 45 minuti di libere più importanti.

9.54 - Oggi tornerà in pista Marc Marquez, a sei giorni dall'incidente dello scorso weekend e a quattro dall'operazione all'omero rotto. Riuscirà lo spagnolo a qualificarsi direttamente per la Q2? Alex Rins, protagonistadi un simile infortunio lo scorso weekend, ieri ha fatto molto fatica...

9.52 - Ieri 21 piloti sono scesi in pista nelle FP1 e nelle FP2, e il miglior tempo è stato timbrato da Maverick Vinales con la Yamaha in 1:37.063 davanti a un ritrovato Valentino Rossi e al bravo rookie Brad Binder. Nel tweet qui sotto (o nel link alla scheda del GP) tutti i risultati di ieri. Ma oggi ci sarà un elemento nuovo con cui confrontarsi...

9.50 - Buongiorno cari amici di Motorbox, siete pronti a tuffarvi nella terza e più emozionante sessione di prove libere del Gran Premio di Andalusia 2020 a Jerez de la Frontera? Stamattina si decide il passaggio di 10 piloti direttamente alla Q2 di oggi pomeriggio, un trampolino privilegiato per balzare in pole position!


TAGS: motogp Jerez de la Frontera MotoGP 2020 AndaluciaGP 2020 diretta MotoGP Live MotoGP