Pubblicato il 26/07/20

GP ANDALUSIA Terza tappa dei mondiali Moto2 & Moto3 oggi a Jerez, e seconda del campionato elettrico di MotoE. In quest'ultimo ha trionfato Dominique Aegerter, lo svizzero che prende la testa della classifica, ma i giochi più seri sono quelli delle classi propedeutiche alla MotoGP. Con una gara tutta di testa non sfugge stavolta la vittoria al giappo-riccionese Tatsuki Suzuki del team SIC58, che sul traguardo ha preceduto Jack McPhee e il bravissimo Celestino Vietti del team Sky VR46, che ha rimontato dopo essere scivolato nel secondo gruppone subito dopo la partenza. Ma è dalla classe Moto2 che arrivano le maggiori soddisfazioni per i piloti italiani: 1-2-3, il podio è tutto azzurro grazie alla sublime fuga di Enea Bastianini e alla gara regolarissima e sul ritmo dei due ragazzi del VR46, Luca Marini e Marco Bezzecchi. Non ce n'è per nessuno: primo trionfo in Moto2 per la ''Bestia'', che ora è secondo nel mondiale dietro a Tetsuta Nagashima.

TATSU COME MARCO Nella classe Moto3 la gara è stata un po' anomala rispetto al solito, con un gruppo di testa più piccolo e compatto e con una decina di piloti che è andato a giocarsi la vittoria fino alla fine. A sette giri dalla fine Albert Arenas, vincitore delle prime due gare della classe Moto3, è scivolato rotolando rovinosamente e abbandonando i propositi di fuga del Mondiale. Altre cadute eccellenti sono state quelle di Migno, Sasaki, Ogura, Masia e Oncu, fino a quando non restano in sette a cinque giri dalla fine, con Tony Arbolino che perde il treno del primo gruppo in difficoltà con le gomme, gruppo nel quale rimane il solo Celestino Vietti. Ci provano soprattutto Binder e McPhee a impensierire Suzuki, che però non si fa intimorire e mantiene di prepotenza la prima posizione, davanti allo scozzese McPhee e al bravo Vietti, conquistando quel gradino del podio che era stato di Marco Simoncelli due volte nel 2004 e 2005. Ora Tatsu è secondo nel mondiale a 6 punti da Arenas, mentre Vietti è il primo degli italiani con 27 punti in 5° posizione.

TRIPLETTA AZZURRA Nella Moto2 gara dominata dagli italiani con il poleman Marco Bezzecchi che tiene la posizione di leader dopo la prima curva, inseguito da Enea Bastianini e Luca Marini. Bastianini passa però quasi subito Bezzecchi e prova a dare uno strappo alla gara, inseguito dai due piloti del team Sky VR46 sul quale scava un leggero margine. L'unico a reggere il passo dei tre nella prima parte di gara è il britannico Sam Lowes, che resta in scia e non perde contatto. Dopo una decina di giri calano un po' i ritmi di Bastianini e Bezzecchi, migliora invece quello di Marini che lascia il compagno sul posto e va a formare la coppia di testa con Enea. I due restano insieme fino a dieci giri dal termine, poi però Bastianini con la gomma tenuta meglio, riesce a riprendersi un breve margine e a involarsi verso la prima vittoria in carriera nella classe Moto2! Con lui celebrano dopo la gara gli altri due azzurri del team VR46, che con il terzo posto di Vietti in Moto3 ha portato oggi sul podio 3 piloti su 4. Il leader del mondiale resta Tetsuta Nagashima, che nella parte centrale della gara ha rimontato qualche posizione dopo la caduta di ieri e la conseguente partenza nelle retrovie, ma alle sue spalle si fanno ora pericolosissimi Bastianini e Marini. Caduti, infine, Navarro e Baldassarri, così come Marini e Bezzecchi ma - fortunatamente - solo per festeggiare dopo la bandiera a scacchi.

RISULTATI GP SPAGNA - CLASSE MOTO2

Pos. Pilota Moto Distacco
1 Enea BASTIANINI Kalex 39'23.922
2 Luca MARINI Kalex +2.153
3 Marco BEZZECCHI Kalex +3.243
4 Sam LOWES Kalex +3.817
5 Aron CANET Speed Up +9.155
6 Jorge MARTIN Kalex +11.988
7 Thomas LUTHI Kalex +13.857
8 Xavi VIERGE Kalex +19.590
9 Stefano MANZI MV Agusta +20.199
10 Marcel SCHROTTER Kalex +20.262
11 Tetsuta NAGASHIMA Kalex +20.447
12 Nicolo BULEGA Kalex +21.464
13 Augusto FERNANDEZ Kalex +24.804
14 Remy GARDNER Kalex +26.370
15 Marcos RAMIREZ Kalex +27.018
16 Edgar PONS Kalex +27.126
17 Joe ROBERTS Kalex +30.228
18 Fabio DI GIANNANTONIO Speed Up +30.895
19 Bo BENDSNEYDER NTS +41.678
20 Andi Farid IZDIHAR Kalex +41.793
  Lorenzo BALDASSARRI Kalex +3 Giri
  Simone CORSI MV Agusta +4 Giri
  Hafizh SYAHRIN Speed Up +11 Giri
  Jorge NAVARRO Speed Up +14 Giri
  Somkiat CHANTRA Kalex +18 Giri
  Hector GARZO Kalex +19 Giri
  Lorenzo DALLA PORTA Kalex +19 Giri
  Kasma DANIEL Kalex +20 Giri
  Jake DIXON Kalex +21 Giri

CLASSIFICA MONDIALE - CLASSE MOTO2

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Tetsuta NAGASHIMA Kalex JPN 50
2 Enea BASTIANINI Kalex ITA 48
3 Luca MARINI Kalex ITA 45
4 Aron CANET Speed Up SPA 30
5 Lorenzo BALDASSARRI Kalex ITA 28
6 Jorge MARTIN Kalex SPA 26
7 Sam LOWES Kalex GBR 26
8 Remy GARDNER Kalex AUS 22
9 Xavi VIERGE Kalex SPA 21
10 Marco BEZZECCHI Kalex ITA 20
11 Thomas LUTHI Kalex SWI 15
12 Marcel SCHROTTER Kalex GER 15
13 Joe ROBERTS Kalex USA 13
14 Stefano MANZI MV Agusta ITA 13
15 Hafizh SYAHRIN Speed Up MAL 10
16 Jorge NAVARRO Speed Up SPA 10
17 Nicolo BULEGA Kalex ITA 6
18 Augusto FERNANDEZ Kalex SPA 6
19 Bo BENDSNEYDER NTS NED 5
20 Hector GARZO Kalex SPA 4
21 Fabio DI GIANNANTONIO Speed Up ITA 3
22 Jake DIXON Kalex GBR 2
23 Simone CORSI MV Agusta ITA 1
24 Marcos RAMIREZ Kalex SPA 1

RISULTATI GP SPAGNA - CLASSE MOTO3

Pos. Pilota Moto Distacco
1 Tatsuki SUZUKI Honda 39'18.861
2 John MCPHEE Honda +0.064
3 Celestino VIETTI KTM +0.134
4 Darryn BINDER KTM +0.628
5 Gabriel RODRIGO Honda +0.817
6 Raul FERNANDEZ KTM +2.742
7 Jeremy ALCOBA Honda +3.315
8 Sergio GARCIA Honda +4.853
9 Ryusei YAMANAKA Honda +4.887
10 Tony ARBOLINO Honda +4.988
11 Kaito TOBA KTM +5.301
12 Romano FENATI Husqvarna +5.603
13 Carlos TATAY KTM +6.783
14 Stefano NEPA KTM +7.729
15 Niccolò ANTONELLI Honda +7.776
16 Yuki KUNII Honda +17.641
17 Barry BALTUS KTM +17.416
18 Maximilian KOFLER KTM +20.821
19 Jason DUPASQUIER KTM +20.833
20 Khairul Idham PAWI Honda +22.445
21 Riccardo ROSSI KTM +22.500
22 Andrea MIGNO KTM +34.688
  Davide PIZZOLI KTM +2 Giri
  Dennis FOGGIA Honda +3 Giri
  Deniz ÖNCÜ KTM +4 Giri
  Ayumu SASAKI KTM +6 Giri
  Jaume MASIA Honda +7 Giri
  Albert ARENAS KTM +8 Giri
  Ai OGURA Honda +8 Giri
  Filip SALAC Honda +14 Giri

CLASSIFICA MONDIALE - CLASSE MOTO3

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Albert ARENAS KTM SPA 50
2 Tatsuki SUZUKI Honda JPN 44
3 John MCPHEE Honda GBR 40
4 Ai OGURA Honda JPN 36
5 Gabriel RODRIGO Honda ARG 30
6 Celestino VIETTI KTM ITA 27
7 Raul FERNANDEZ KTM SPA 26
8 Tony ARBOLINO Honda ITA 23
9 Jaume MASIA Honda SPA 19
10 Jeremy ALCOBA Honda SPA 19
11 Andrea MIGNO KTM ITA 13
12 Darryn BINDER KTM RSA 13
13 Sergio GARCIA Honda SPA 13
14 Filip SALAC Honda CZE 8
15 Niccolò ANTONELLI Honda ITA 8
16 Ryusei YAMANAKA Honda JPN 7
17 Dennis FOGGIA Honda ITA 7
18 Kaito TOBA KTM JPN 7
19 Romano FENATI Husqvarna ITA 7
20 Stefano NEPA KTM ITA 6
21 Ayumu SASAKI KTM JPN 5
22 Alonso LOPEZ Husqvarna SPA 5
23 Deniz ÖNCÜ KTM TUR 4
24 Carlos TATAY KTM SPA 3

RISULTATI GP SPAGNA - CLASSE MOTOE

Pos. Pilota Moto Distacco
1 Dominique AEGERTER Energica 10'54.366
2 Jordi TORRES Energica +2.688
3 Mattia CASADEI Energica +3.759
4 Alex DE ANGELIS Energica +4.484
5 Niccolo CANEPA Energica +4.537
6 Lukas TULOVIC Energica +5.980
7 Mike DI MEGLIO Energica +6.133
8 Josh HOOK Energica +6.513
9 Xavier SIMEON Energica +8.695
10 Xavi CARDELUS Energica +10.583
11 Maria HERRERA Energica +13.594
12 Jakub KORNFEIL Energica +13.641
13 Eric GRANADO Energica +1'37.947
  Matteo FERRARI Energica +2 Giri
  Alejandro MEDINA Energica +3 Giri
  Alessandro ZACCONE Energica 0 Giro
  Tommaso MARCON Energica 0 Giro

CLASSIFICA MONDIALE - CLASSE MOTOE

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Dominique AEGERTER Energica SWI 41
2 Jordi TORRES Energica SPA 30
3 Eric GRANADO Energica BRA 28
4 Mattia CASADEI Energica ITA 27
5 Lukas TULOVIC Energica GER 23
6 Matteo FERRARI Energica ITA 20
7 Mike DI MEGLIO Energica FRA 15
8 Josh HOOK Energica AUS 15
9 Xavier SIMEON Energica BEL 15
10 Niccolo CANEPA Energica ITA 14
11 Alex DE ANGELIS Energica RSM 13
12 Alejandro MEDINA Energica SPA 9
13 Xavi CARDELUS Energica AND 8
14 Maria HERRERA Energica SPA 6
15 Niki TUULI Energica FIN 5
16 Jakub KORNFEIL Energica CZE 4
17 Tommaso MARCON Energica ITA 4

TAGS: motomondiale moto2 motogp jerez moto3 enea bastianini marco bezzecchi luca marini Tatsuki Suzuki Celestino Vietti AndaluciaGP 2020