Listino prezzi Royal Enfield Meteor 350 (MY 2021)

Royal Enfield Meteor 350

Una piccola cruiser pensata per i mercati asiatici, ma che sta riscuotendo successo anche in Europa. Design riuscito, buona dotazione e finiture curate

MY 2021 A partire da 4.090 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloRoyal Enfield Meteor 350
Prezzi a partire da: 4.090 €
Omologazione: Euro5
PRO

Tecnologia: navigatore e luci a LED su una moto che costa così poco sono un bel punto a favore

Consumi: contenutissimi... sembra quasi che vada ad aria

Confort: comoda la sella per pilota e passeggero, morbida anche la taratura delle sospensioni

CONTRO

Prestazioni: peccato non avere qualche cavallo in più, aumenterebbe non poco il raggio d'azione

Quale versione scegliere

Da preferire le top di gamma, per pochi euro in più completano una dotazione di per sé già molto valida

Quale colore scegliere

Il marrone Supernova è quello da scegliere, a seguire il Blue Supernova

Listino Royal Enfield Meteor 350
Com'è la Meteor 350?

La Meteor 350 è ben fatta, con dettagli curati e finiture da moto di segmento superiore. La strumentazione mista analogico-digitale, in particolare, non soffre neanche la forte luminosità ambientale, bene anche il navigatore Turn by turn sviluppato con Google. Il cuore della Meteor 350 è un monocilindrico da 349 cc raffreddato ad aria e olio: il motore è capace di 20,2 CV a 6.100 giri e 27 Nm a 4.000 giri/min. Il telaio monotrave a doppia culla lavora con una forcella tradizionale da 41 mm e una coppia di ammortizzatori regolabili su 6 livelli. I cerchi sono da 19” davanti e da 17” dietro, con pneumatici 100/90 e 140/70. Infine troviamo davanti un disco da 300 mm con pinza a 2 pistoncini e dietro un disco da 270 mm con singolo pistoncino: il peso della Meteor è di 191 kg in ordine di marcia.

Come va la Meteor 350?

Grazie a un’altezza della sella di soli 765 mm poggiare i piedi saldamente a terra è davvero facile; la posizione di guida è col busto eretto, grazie al manubrio alto e largo, e la seduta è davvero comoda.  Il comando del gas e quello della frizione sono morbidi e il motore è pastoso sin dai bassi regimi: davvero piacevole usare la leva del cambio a bilancere. Il motore non ama spingere troppo in alto, in pieno stile cruiser, insomma, conviene sfruttare l’elasticità e la coppia, snocciolare le marce una dopo l’altra e trotterellare: in questa circostanza, inoltre, le vibrazioni sono pressoché inesistenti. Tra le curve la Meteor 350 è facile, agile e stabile, piacevole da condurre. Facilità da entry level, ma sensazioni da grande.

Logo MotorBox