Listino prezzi Kymco Xciting (MY 2021)

Kymco Xciting

Vestito sportivo e motore abbastanza brillante, il Kymco Xciting punta a farsi notare nel casa-ufficio salvaguardando il comfort nei viaggi più lunghi.

MY 2021 A partire da 6.490 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloKymco Xciting
Prezzi a partire da: 6.490 €
Omologazione: Euro5
Valutazione Media:
PRO

Maneggevolezza Malgrado l’Xciting non sia un fuscello, infilarsi nei pertugi del traffico risulta un’operazione più semplice del previsto

Motore Il monocilindrico made in Taiwan può contare su una buona ripresa, un allungo virile e un’erogazione sempre lineare

CONTRO

Qualità costruttiva A far storcere il naso sono dettagli come lo sportello del vano portaoggetti del retroscudo. Che una volta aperto, penzola

Spazio Dietro lo scudo non abbonda, soprattutto per via del tunnel centrale, che costringe i piedi agli estremi della pedana

Quale versione scegliere

Fortemente caldeggiata la versione con ABS, una manciata di banconote da 100 investite in chiave sicurezza.

Quale colore scegliere

Bianco, nero opaco o nero Lupo le tre tinte disponibili, ciascuna con la propria personalità.

Listino Kymco Xciting
Com'è la Xciting?

L’ultima generazione di Xciting appare da subito più sportiva: merito della coda, spigolosa e tormentata come vuole la moda. Con inediti gruppi ottici posteriori a Led, poi, è facilmente riconoscibile da chi gli prende la scia. Negli anni è miglioratata anche la cura costruttiva: qualche plastica chaep rimane, ma fa parte del compromesso. La sella, al contrario, vanta un sensore crepuscolare per impedire che la lucina del vano rimanga accesa quando la sella non è chiusa del tutto. E sotto la seduta custodisce un vano da quasi 43 litri. Ibrida, in parte analogica e in parte digitale, la strumentazione. Il telaio è a doppio tunnel rinforzato, con forcella a doppia piastra e steli da 41 mm con un’escursione di 110, mentre al retrotreno i tecnici hanno optato per una sospensione monobraccio oscillante.

Come va la Xciting?

Se sulle prime i 200 kg del Kymco Xciting 400i si fanno sentire, in marcia la sua maneggevolezza è una sorpresa, a prescindere dal contesto in cui ci si trova. Infilarsi nei pertugi del traffico risulta un’operazione più semplice del previsto, malgrado l’Xciting non sia esattamente un fuscello. Altrettanto piacevole è il suo comportamento nel misto curvoso, dove il baricentro basso garantisce tanta stabilità e infonde sicurezza. Il motore? Equilibrato. Può contare su una buona ripresa e un allungo virile. Di contro, al semaforo non ha certo il piglio di una lepre. Alzando troppo il ritmo, infatti, emergono alcuni limiti della ciclistica, tarata su un passo più vacanziero. Sebbene la frenata, specialmente all’anteriore, si faccia apprezzare tanto per efficacia, quanto per modulabilità.

Logo MotorBox