Autore:
Simone Dellisanti

DECIMO APPUNTAMENTO Il Circus della Formula Uno non ha ancora preso parte al Gran Premio d'Austria che già Pirelli ha reso noto le scelte degli pneumatici fatti dai team e dai piloti in vista del Gran Premio di Silverstone, decimo appuntamento del Mondiale di F1.

ROSSO VS ARGENTO I dati forniti da Pirelli sulle coperture scelte, per correre sul tracciato di Silverstone, sono particolarmente importanti perchè ci fanno vedere come Ferrari e Mercedes abbiano diversificato le proprie strategie.

COPERTURE MORBIDE A disposizione dei team, il fornitore unico di pneumatici per il mondiale di F1 2017, ha messo a disposizione le gomme a banda bianca, dalla mescola media, e le gomme dalla banda gialla e rossa, rispettivamente con mescola morbida e supermorbida.

MAI COSI' DIVERSI La Mercedes ha scelto per i propri piloti, Hamilton e Bottas, un buon numero di gomme gialle e rosse, in previsione di una strategia più bilanciata e versatile, a differenza della Ferrari che è stata molto più spregiudicata. La Scuderia di Maranello ha scelto per Vettel e Raikkonen ben nove set di mescole SuperSoft Red, le più morbide e più prestanti a disposizione dei team, ma anche le mescole più soggette al consumo durante la gara. Una scelta decisamente aggressiva.

GLI ALTRI La Red Bull ha scelto una strategia bilanciata, mettendo a disposizione di Ricciardo e Verstappen, quattro treni di Soft e otto treni di SuperSoft. Molto sbilanciata verso la gomma più prestante la McLaren e la Toro Rosso, che hanno scelto per i propri piloti ben 10 treni di gomme SuperSoft a banda rossa.


TAGS: ferrari mercedes pirelli vettel F1 2017 Hamilton GP silverstone

Allegato Dimensione
SCARICA - Silverstone, set scelti dai piloti 3873 Kb