Autore:
Simone Dellisanti

TUTTI CONTRO VETTEL Non si placano le critiche rivolte a Sebastian Vettel, il pilota della Ferrari, a causa del suo comportamento scorretto tenuto nel GP d'Azerbaigian nei confronti del suo avversario della Mercedes, Lewis Hamilton. I due sono arrivati a scontrarsi in pista in regime di Safety Car quando il tedesco della Scuderia Ferrari, stizzito per una frenata dell'inglese della Mercedes, lo ha affiancato e lo ha "preso a ruotate".

LEWIS NON CI STA "E' visibile a tutti cosa è successo" ha poi dichiarato Hamilton dopo la gara. "Questa non è una condotta che ci si aspetta da un quattro volte campione del mondo, ma è andata così''. Da parte sua, Lewis Hamilton non ha avuto un comportamento correttissimo visto che, come si vede da alcune immagini on board, ha frenato bruscamente in uscita di curva prendendo in contropiede Vettel in uscita dal tornante. Ma l'inglese non vuole sentir parlare di comportamento scorretto: "La frenata incriminata?. Non è vero che ho frenato improvvisamente. Ci sono state varie volte che la Safety Car è passata in quel punto dove con la curva non vedevo le sue luci e quindi dovevo controllare il passo".

RICCIARDO CONOSCE VETTEL Parole dure sono arrivate anche da Daniel Ricciardo, il vincitore del GP di Baku e ex-compagno di squadra proprio di Vettel in Red Bull. "Vettel è un pilota focoso e istintivo. A volte dovrebbe pensare prima di agire" ha detto il pilota australiano alla BBC Sport. "Deve imparare a tenere il suo istinto sotto controllo. Lo rispetto per la grinta e per l'amore che ha nei confronti di questo sport, che lo porta spesso a essere troppo aggressivo e pericoloso in pista. Per quanto mi riguarda penso che Hamilton non abbia colpe, aveva ogni diritto di tenere il passo, sia se stesse rallentando o meno. Era in testa alla gara e per lui era troppo presto per accelerare".

ATTENZIONE ALLE PROSSIME GARE A causa di questa manovra scorretta, Sebastian Vettel è stato punito in gara con 10" di penalizzazione per aver tamponato Hamilton, inoltre gli sono stati tolti tre punti sulla Patente del pilota. Con un'ulteriore penalizzazione di tre punti nel GP d'Austria del 9/7, sarà squalificato per il GP di Gran Bretagna. 


TAGS: ferrari red bull vettel F1 2017 gp baku baku ricciardo hamilton vs vettel