F1 GP Gran Bretagna 2021: Hamilton beffa Leclerc e riapre il mondiale
LIVE F1 2021

F1 GP Gran Bretagna 2021: Hamilton spezza il sogno Ferrari e riapre il mondiale


Avatar di Salvo Sardina , il 18/07/21

4 mesi fa - La cronaca minuto per minuto di MotorBox del GP Gran Bretagna 2021

Prima il botto con Verstappen, la penalità e le difficoltà dietro a Leclerc, poi la rimonta con gomme Hard e il sorpasso a -2 dalla fine. Lewis riapre il mondiale tra le polemiche
Live

F1 GP GRAN BRETAGNA 2021: COSA È SUCCESSO? IL RIASSUNTO DELLA GARA

LO SCONTRO Prima o poi sarebbe dovuto succedere e in molti, tra gli addetti ai lavori, erano convinti che fosse solo questione di tempo. Il duello al vertice della F1 si è infatti oggi tramutato in scontro al vertice, con Lewis Hamilton e Max Verstappen a contatto nel primo giro di una gara di Silverstone bellissima e senza padroni. Alla fine, a vincere è stato proprio l'inglese, che torna a festeggiare dopo un digiuno di ben cinque gare beffando al penultimo giro un eroico Charles Leclerc, che può comunque sorridere per aver riportato la Ferrari sul podio, tornando a stappare lo champagne quasi a un anno esatto di distanza (Gp Gran Bretagna 2020) dall'ultima volta.

F1 GP Gran Bretagna 2021, Silverstone: Max Verstappen (Red Bull) vs Lewis Hamilton (Mercedes)

L'INCIDENTE Il momento clou della gara è stato in partenza. Max, scattato non benissimo dalla pole al pari di quanto fatto ieri dal rivale per il titolo, si è dovuto difendere in curva-1 e poi ancora in curva-6, mantenendo la leadership con la solita caparbietà e aggressività. Al terzo attacco di Hamilton, il fattaccio: l'olandese, all'esterno della Copse, ha chiuso la porta, con il pilota Mercedes all'interno pur se non completamente affiancato. Risultato? Un botto laterale, violentissimo, a quasi 300 all'ora, con una decelerazione calcolata in 51G che hanno letteralmente distrutto la RB16B del leader del mondiale. Che è poi uscito illeso, seppur evidentemente scosso, dalla monoposto prima di essere ricoverato in ospedale per gli accertamenti, una routine in caso di incidenti di questo tipo.

F1 GP Gran Bretagna 2021, Silverstone: Max Verstappen (Red Bull Racing) vola verso le barriere

LA RIPARTENZA Dopo la bandiera rossa e qualche attimo di apprensione per le condizioni del giovane pilota Red Bull (la sua monoposto in frantumi sarà anche un problema per il budget cap degli anglo-austriaci), la nuova ripartenza, con la Ferrari di Leclerc - ritrovatosi in testa in seguito al contatto al vertice - autorevolmente al comando per quasi 50 giri di questo emozionante Gp di Gran Bretagna. Nel frattempo Hamilton, archiviata una prima parte di gara piena di difficoltà nel seguire il ferrarista da vicino e scontata ai box la penalità di 10 secondi per l'incidente con Verstappen, ha cambiato marcia una volta montate gomme Hard. Al punto che per Norris e Bottas (al quale è stato chiesto di lasciar passare il compagno) e soprattutto Leclerc, non c'è stata via di scampo.

F1 GP Gran Bretagna 2021, Silverstone: Charles Leclerc (Ferrari) vs Lewis Hamilton (Mercedes)

LA CAVALCATA DI CHARLES Alla Ferrari manca quindi la gioia per il ritorno alla vittoria (Singapore 2019 resta l'ultimo successo) ma c'è la consolazione per una prestazione molto solida che scaccia i fantasmi di Le Castellet su una pista per certi versi con caratteristiche simili a quella francese. Sorpassato a due giri dalla fine proprio alla Copse con dinamiche simili a quelle che hanno portato all'incidente del primo giro (Charles ha resistito all'esterno lasciando però più spazio al rivale), Leclerc torna così a bere champagne prendendosi la soddisfazione di aver battuto con un ottimo passo gara la seconda delle due Mercedes, quella di Valtteri Bottas. Il finnico, alla fine terzo, può recriminare per aver perso una posizione in entrambe le partenze, ma evidentemente non aveva il ritmo e la gestione gomme per attaccare la Ferrari del monegasco.

F1 GP Gran Bretagna 2021, Silverstone: Fernando Alonso (Alpine F1 Team)

GLI ALTRI Ai piedi del podio le due McLaren, con Lando Norris a precedere il compagno Daniel Ricciardo. Sesta posizione per uno sfortunato Carlos Sainz, che perde oltre dieci secondi e la possibilità di battere almeno una delle monoposto di Woking a causa di una sosta ai box lentissima. Chiudono la top-10 Fernando Alonso, Lance Stroll, Esteban Ocon e Yuki Tsunoda. Fuori dai punti l'altra Red Bull di Sergio Perez costretto a partire dalla pit-lane dopo il ritiro nella Sprint Qualifying di ieri e poi chiamato anche a una sosta ai box aggiuntiva sul finale: sacrificato il decimo posto che gli avrebbe dato un punticino mondiale, Checo ha però segnato il giro veloce in modo da strappare un prezioso +1 a Hamilton, che va così a -8 da Max.

F1 GP Gran Bretagna 2021, Silverstone: Sergio Perez (Red Bull Racing) nelle retrovie del gruppo

RISULTATI E APPUNTAMENTI La Formula 1 osserva adesso una settimana di pausa per poi tornare in pista a Budapest per la tappa numero 11, l'ultima prima della pausa estiva, di questa bellissima stagione 2021. Nell'attesa del weekend di domenica 1 agosto, potete traovare qui tutti i risultati del fine settimana di Silverstone, mentre qui ci sono le classifiche mondiali aggiornate.

IL GP DI GRAN BRETAGNA 2021 IN BREVE

GP GRAN BRETAGNA 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

GP di Gran Bretagna 2021 terminato. Rivivilo con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

18.15 - Finisce qui la nostra lunga diretta del Gp di Silverstone che incorona Hamilton, riporta la Ferrari sul podio (per la seconda volta in stagione, a un anno di distanza dall'ultimo champagne stappato da Leclerc) e riapre la lotta per il titolo mondiale. Vi ringraziamo per averci seguito così numerosi e vi diamo appuntamento alle 19.00 circa sulla nostra pagina Instagram @MotorBoxSport per il commento a caldo di questo bellissimo decimo appuntamento stagionale. L'invito è comunque quello di restare connessi con noi perché sono in arrivo ancora tante news, commenti, analisi e dichiarazioni. Ciao e buon proseguimento di domenica!

18.10 - Questo l'ordine d'arrivo finale del Gran Premio di Gran Bretagna 2021.

18.05 - Quarta posizione per Norris, seguito dal compagno Ricciardo. Poi Sainz, Alonso, Stroll, Ocon e Tsunoda a raccogliere punti. Come detto, Perez segna il giro più veloce della gara che toglie il +1 a Hamilton. In un campionato così tirato, anche questo può essere determinante.

18.04 - Giro d'onore un po' d'altri tempi per Lewis, che sventola la Union Jack sfilando per salutare il suo pubblico.

18.02 - Bandiera a scacchi! Hamilton vince il GP di Gran Bretagna 2021 e si porta a -8 da Verstappen in classifica mondiale. Poi Leclerc, al primo podio stagionale e a un soffio dal ritorno al successo, con Bottas in terza posizione.

18.01 - 1:28.617 per Checo, che segna il nuovo giro veloce. Intanto Hamilton inizia l'ultimo giro di gara, con Leclerc scivolato alle sue spalle già di 4 secondi...

18.00 - Altra sosta per Perez, che mette le Soft per provare a togliere il punto a Hamilton. Checo non prenderà il punto extra perché è fuori dalla top-10, ma lo toglierebbe al rivale di Max!

17.59 - Lewis Hamilton è il leader del Gran Premio di Gran Bretagna 2021! Il britannico ha attaccato Leclerc proprio nello stesso modo in cui aveva attaccato Verstappen al primo giro, Charles ha resistito ma è poi andato largo, in sovrasterzo, in uscita dalla Copse. E a quel punto è stato facile il sorpasso di Lewis!

17.58 - Tre giri alla fine con Hamilton incollato sui suoi scarichi e con Drs aperto! Intanto sarà investigata dopo la gara la situazione tra Perez e Raikkonen.

17.57 - Davanti a Leclerc ci sono comunque dei doppiati che potrebbero aiutare il monegasco ad avere il Drs in rettilineo. Lewis è adesso veramente vicinissimo!

17.56 - Hamilton è a 1.2 secondi da Leclerc e mancano quattro giri alla fine. Ci saranno un paio di tentativi con Drs per il sette volte iridato...

17.54 - Sfortunato Gasly, costretto a un altro pit-stop per via di una foratura. C'è intanto una bandiera gialla alla Vale, con Kimi Raikkonen che si è girato dopo aver cercato di resistere all'attacco di Perez per la decima posizione...

17.52 - Impressionante come Hamilton faccia segnare il giro veloce a ogni passaggio. 1:29.699 per Lewis, adesso a 2.8 da Charles...

17.51 - Giro 46/52, con 3.6 secondi a dividere Leclerc e Hamilton. Sarà un finale con il fiato sospeso. Davvero clamorosa la rimonta dell'inglese in questo ultimo stint di gara...

17.50 - Ancora oltre un secondo guadagnato da Hamilton: 4.7 di divario tra i due ma poi bisognerà vedere se Lewis avrà lo spunto per andare all'attacco o se resterà disturbato dall'aria sporca della Ferrari del numero 16. Nel frattempo, Sainz è da oltre dieci giri in zona Drs su Ricciardo senza riuscire a scavalcare il rivale...

17.48 - Lewis sta letteralmente volando, ma Charles risponde e perde ''solo'' 7 decimi in questo giro. Ne mancano 9 alla fine e ci sono 5.5 tra i due... La Mercedes del 44 sta facendo la differenza con le Hard dopo una prima parte molto difficile con le Medium.

17.46 - Hamilton guadagna ancora un secondo abbondante ed è a 6.7 da Leclerc! Sarà un finale incandescente: rischierà Lewis oppure si accontenterà dei 19 punti che riaprirebbero il campionato?

17.45 - La classifica appunto dopo 40 giri di gara:

17.43 - Hamilton indiavolato: sorpassa Bottas con un ordine di scuderia e segna un nuovo giro record! Il britannico è a 8.4 da Leclerc quando siamo nel corso del giro 41!

17.42 - Si ferma a sorpresa Sergio Perez: il messicano monta gomme Medium nuove e si ritrova in sedicesima posizione.

17.40 - 1:30.594 per Hamilton, che si porta a due secondi da Bottas (che non opporrà resistenza) e guadagna un secondo su Leclerc!

17.39 - Hamilton si sta avvicinando a Bottas, adesso a 2.6 secondi. Leclerc è lontano 11.2 secondi quando mancano 14 giri alla fine della gara...

17.36 - A proposito di Verstappen, che per il momento è il più grande tifoso del nemico di sempre Leclerc: Max è stato trasportato nell'ospedale più vicino per controlli più approfonditi. L'olandese sta bene, non ha fratture, ma è tramortito dall'impatto. Ed è per questo che i medici hanno disposto una tac.

17.35 - Intanto Perez è entrato in zona punti: il messicano con l'unica Red Bull superstite è nono, in zona Drs su Stroll e Alonso.

17.33 - Bottas ha problemi di blistering sulle gomme, ed è questo il motivo per cui i suoi tempi non sono più così rapidi. Anche Hamilton ha in questo momento alzato il ritmo, perdendo altri tre decimi da Leclerc...

17.31 - C'è Sainz in zona Drs alle spalle di Ricciardo. L'impressione è che le gomme Hard non stiano funzionando bene sulle due McLaren, che non stanno tenendo tempi particolarmente competitivi. Il più rapido in questa fase è però Hamilton, che ha guadagnato quasi quattro decimi su Leclerc, che ha tuttavia 13.6 di vantaggio.

17.30 - Facile sorpasso di Hamilton ai danni di Norris. Lewis è dunque adesso terzo, a 3.6 dal compagno Bottas (che immaginiamo lascerà strada anche in ottica campionato visto lo zero di Verstappen).

17.29 - La classifica dopo 30 giri di gara:

17.27 - Inizia il giro 30 per Leclerc, che si è appena fermato ai box fortunatamente senza sperimentare i problemi del compagno di squadra. 22 giri di attesa per i tifosi della Rossa, che sognano il ritorno alla vittoria a quasi due anni dall'ultima volta (a Singapore 2019)...

17.26 - Sosta per Sainz, che però perde tantissimo tempo mentre un meccanico non riesce ad avvitare l'anteriore sinistra! Che sfortuna per Carlos, che rientra in pista sesto, alle spalle di Ricciardo. Un errore ai box che vanifica l'eccellente strategia studiata dal muretto del Cavallino.

17.25 - Leclerc non risponde al pit di Hamilton e prosegue. Abbiamo adesso due Ferrari in testa alla corsa.

17.24 - Hamilton riparte dopo una sosta lentissima a causa, appunto, della penalità di 10 secondi. Lewis è adesso quinto, alle spalle della McLaren di Lando Norris.

17.22 - Hamilton guadagna un decimo su Leclerc ma è comunque a 2.3 secondi di gap da Leclerc. Poi Sainz che precede di 7 secondi Bottas, il primo dei piloti che ha già effettuato la sosta. Oltre ai primi tre, si devono ancora fermare Gasly e Tsunoda.

17.20 - Giro più veloce della gara per uno splendido Carlos Sainz in 1:31.415! Lo spagnolo guadagna 7 decimi a parità di gomme Medium da Hamilton!

17.19 - A pista libera, Sainz sta girando più veloce persino di Hamilton! Il più rapido in pista per il momento è però Bottas, che ha strada davanti a sé e gira forte con le Hard.

17.18 - Sia Bottas che Norris si sono sbarazzati in fretta di Alonso, mentre le due Ferrari continuano a girare fortissime. Sainz è terzo e, con gomme Medium già di 22 giri, gira ben più rapido di Norris e Ricciardo!

17.17 - Leclerc continua a lamentarsi per i tagli al motore in rettilineo, ma il suo vantaggio è comunque di due secondi su Lewis Hamilton! Il britannico, lo ricordiamo, dovrà restare fermo 10 secondi ai box nel momento della sua sosta, il che rende Leclerc il grande favorito per la vittoria!

17.15 - Leclerc e Hamilton continuano, mentre Bottas si ferma per provare a rispondere all'undercut di Norris. Il finnico rientra in pista alle spalle di Sainz e Alonso ma davanti per un soffio rispetto a Norris!

17.14 - Pit-stop anche per Norris, che monta gomme Hard ma è protagonista di un cambio gomme un po' lento. L'inglesino riparte dopo 6 secondi, ma è comunque davanti a Ricciardo. Potrebbe, però, perdere la posizione su Bottas.

17.13 - Si ferma Ricciardo mentre tutti gli altri in top-10 proseguono. Questa la classifica al giro 20 della gara:

17.11 - Inizia il giro 20, con Leclerc che si porta a 1.6 di vantaggio su Hamilton dopo aver risolto il problema al motore. Hamilton invece denuncia dei blister sempre più marcati sulle sue gomme...

17.10 - A sorpresa Perez è il primo a fermarsi: il messicano era l'unico con gomme Hard ma è stato richiamato ai box perché non riusciva a scavalcare Gasly. Ribadiamo: a Silverstone restare alle spalle di un'altra auto si sta dimostrando un grossissimo handicap un po' per tutti...

17.08 - Giro veloce per Hamilton che si porta sull'1:32.291 e va a 9 decimi da Charles. Nel frattempo, Xavier Marcos tranquillizza Leclerc via radio: ''Il problema adesso è risolto, stai sereno! Lewis ha del blistering sulle gomme anteriori''.

17.06 - Leclerc ha perso mezzo secondo su Hamilton, che adesso è in zona Drs. Charles urla via radio nonostante il suo giro più veloce della gara: ''Continua a succedere, lo fa ancora! Ditemi cosa posso fare!''.

17.04 - Attenzione perché potrebbe esserci un altro clamoroso stravolgimento! Leclerc avvisa via radio: ''No, il motore si è fermato. Ed è successo di nuovo, che succede? Fatemi sapere!!''. E dal muretto gli chiedono di modificare qualcosa sul volante...

17.02 - Questa gara per il momento ci sta facendo vedere (ed era in parte successo anche ieri) cosa significhi restare in ''aria sporca'' alle spalle di un'altra monoposto. E, a sorpresa, è infatti Leclerc il più veloec, con Hamilton che resta a 1.8 secondi di gap dal rivale senza riuscire ad affondare l'attacco a una macchina ben più lenta (almeno sulla carta) della sua...

17.01 - Siamo nel corso del giro 14 di 52: anche Leclerc viene avvisato via radio di essersi spostato sul piano B. Ovviamente, per adesso, non è dato sapersi in cosa consista questo piano B...

17.00 - Sainz viene avvisato via radio: ''Siamo sul piano B o sul piano C al momento''. Lo spagnolo è sesto a 1.7 da Ricciardo, che a sua volta paga 4.5 secondi da Bottas.

16.59 - Hamilton continua a perdere qualcosina (ancora un decimo) da Leclerc, con Norris a 3.4 secondi dal connazionale campione del mondo in carica. Bottas, a sua volta, fatica a tenere il ritmo della McLaren: ci sono 1.5 secondi di gap tra i due.

16.57 - Hamilton ha perso qualcosa da Leclerc nell'ultimo passaggio, mettendosi a 1.6 da Charles. Il britannico si lamenta perché le sue gomme posteriori sono molto calde, il che gli impedisce di essere particolarmente aggressivo nell'attacco al monegasco della Ferrari.

16.56 - Secondo i dati diramati dalla Fia, Verstappen è stato sottoposto a una decelerazione di 51G. Un numero spaventoso che ci fa capire quanto le monoposto attuali  siano sicure... Max per il momento è ancora al centro medico per una valutazione completa sulle sue condizioni fisiche.

16.55 - Bottas è invece quarto e non riesce per il momento ad attaccare Norris. Hamilton è adesso a 1.1 da Leclerc e chiede se è confermata la strategia decisa a inizio gara. La risposta di Bono dal muretto è affermativa.

16.54 - Per il momento Norris, invece, perde circa mezzo secondo al giro da Leclerc. Un segnale comunque importante per la Ferrari in ottica terzo posto costruttori...

16.52 - Hamilton prende tre decimi a Leclerc ma è ancora fuori dalla zona Drs. Perez intanto scavalca Russell ed è già tredicesimo alle spalle di Giovinazzi. Siamo nel corso del giro 8/52.

16.51 - Per il momento Leclerc si trova a più di un secondo da Hamilton, che non ha il Drs per affondare l'attacco alla leadership provvisoria. Norris è a sua volta a 2.5 dal campione del mondo in carica.

16.50 - Intanto Raikkonen all'inizio del secondo giro è andato lungo in curva-1, rientrando in pista senza perdere posizioni. Il finnico è decimo, alle spalle dell'Alpine di Ocon.

16.48 - Ufficiale: dieci secondi di penalità per Hamilton, che dovrà dunque restare fermo ai box al pit-stop! Leclerc conduce con 1.2 di vantaggio sul campione del mondo in carica, mentre Sainz si prende la sesta posizione all'esterno di curva-6 su Alonso!

16.47 - Bandiera gialla in uscita dalla Luffield con Sebastian Vettel finito in testacoda! Intanto Leclerc si tiene la prima posizione su Hamilton, Norris, Bottas, Ricciardo, Alonso e Sainz. Poi Stroll, Raikkonen, Giovinazzi.

16.46 - Si spengono le luci dei semafori e... Riparte il Gran Premio di Gran Bretagna 2021! Ottimo spunto di Leclerc che si tiene la leadership mentre Norris scavalca un Bottas che ha perso la terza piazza in entrambe le partenze!

16.43 - Via al giro di formazione. Tra poco il via da fermi sul rettilineo da poco intitolato a Lewis Hamilton. Tutti i piloti sono ripartiti con gomme Medium, con Leclerc, Hamilton e Bottas che sono passati su pneumatici nuovi.

16.41 - Qui intanto un'altra visuale del contatto che in un modo o nell'altro sarà certamente decisivo nella lotta iridata tra Hamilton e Verstappen segnando il prosieguo della battaglia tra i due (da adesso ancora più infuocata).

16.39 - Le monoposto stanno per ripartire in fila dietro la Safety Car. Come detto, ci sarà una partenza da fermi sul rettilineo del via.

16.35 - Situazione evidentemente molto complicata per la Red Bull: da un lato ci saranno problemi lato budget cap per rimettere in sesto la monoposto di Max, ma più nell'immediato c'è la questione punti iridati che per il momento sono zero. Perez, unico ancora in pista, è diciannovesimo e ultimo tra le auto in gara...

16.32 - La gara ripartirà alle 16.42 italiane, con le auto che si incolonneranno alle spalle della Safety Car e che poi si fermeranno sulla griglia per una partenza da fermi. Ricordiamo che il leader della gara è Charles Leclerc su Ferrari: a questo punto il podio non sembra affatto un miraggio per la Rossa di Maranello.

16.29 - Horner è intanto al centro medico per verificare le condizioni di Verstappen. Ricordiamo che Max è comunque salito sull'ambulanza con le proprie gambe, il che eventualmente dovrebbe escludere eventuali fratture.

16.26 - C'è una prima comunicazione della Direzione gara sulla ripartenza: circa 15 minuti prima del nuovo via (e sarà il terzo spegnimento dei semafori del weekend) del Gp di Gran Bretagna 2021.

16.24 - Questo è invece il rottame della RB16B di Verstappen, decisamente devastato dopo l'impatto violentissimo con le barriere esterne della curva Copse.

16.23 - Al di là di una possibile penalizzazione per Hamilton, la bandiera rossa è chiaramente un vantaggio per Lewis, che può cambiare l'ala anteriore e i pezzi della sua Mercedes danneggiati dopo l'impatto. Vedremo se i meccanici riusciranno a rimandare l'inglese in pista senza problemi.

16.21 - La macchina di Verstappen è appena stata disincagliata dalle barriere della curva Copse. Ricordiamo che Hamilton e Verstappen avevano sfiorato il contatto in curva-1 e poi anche alla Brooklands, dove l'olandese aveva difeso la posizione con grandissima aggressività.

16.20 - Mentre la regia manda in onda le comunicazioni radio tra Mercedes, Red Bull e la Direzione gara di Michael Masi, ricapitoliamo la classifica dopo questi primi tre giri del Gran Premio di Gran Bretagna 2021:

16.17 - Arriva la comunicazione inevitabile: Hamilton è sotto investigazione per il contatto con Verstappen.

16.14 - Le auto sono adesso ferme in pit-lane in attesa della ripartenza. Che, probabilmente, sarà da fermo in griglia con Charles Leclerc dalla pole position.

16.12 - Hamilton si è lamentato via radio del fatto che Verstappen non gli ha lasciato spazio. Max sarà invece portato al centro medico per le valutazioni di rito sulle sue condizioni fisiche. L'olandese è salito sull'ambulanza con le proprie gambe salutando il pubblico.

16.09 - Riguardando il replay, Hamilton era all'interno e Verstappen ha tenuto all'esterno dopo che, già in curva-1 e in curva-6 c'erano stati dei ruota a ruota tra i due leader del mondiale. A nostro avviso un incidente di gara visto che Lewis era dentro alla Copse e Max ha tenuto giù il piede.

16.07 - Bandiera rossa. Gara sospesa per permettere ai commissari di riparare le barriere dopo il brutto incidente di Verstappen. Ribadiamo: Max è in piedi fuori dalla macchina, anche se un po' scosso e dolorante per il botto.

16.06 - Verstappen è sceso dalla sua Red Bull ma sembra piuttosto dolorante. Gran botta per l'olandese, che deve ringraziare la grande sicurezza raggiunta da queste monoposto.

16.04 - Safety Car! Verstappen e Hamilton sono finiti a contatto alla Copse con Max che ha chiuso Lewis all'interno ed è poi volato fuori pista ad alta velocità! E Leclerc è adesso al comando!

16.03 - Si spengono le luci dei semafori e... Parte il Gran Premio di Gran Bretagna 2021! Buono lo spunto di Hamilton che prova ad attaccare Verstappen, che però mantiene la leadership in curva-1 e in curva-6 con una grandissima staccata!

16.00 - Si parte per il giro di formazione. Tra circa tre minuti avremo lo spegnimento dei semafori: riuscirà Hamilton a restituire a Verstappen il sorpasso incassato ieri al via?

15.57 - Gomme Medium per tutti, con Hamilton, Bottas, Vettel, Stroll, Schumacher e Mazepin al via con pneumatici già usati nel corso del weekend. Perez, che scatta dalla pit-lane è l'unico con gomme Hard:

15.54 - In attesa delle gomme al via, che ricordiamo essere libere per tutti, ecco le strategie consigliate da Pirelli: sarà quasi certamente una gara a una sola sosta, con Medium-Hard come tattica considerata più veloce. Occhio, però, anche a chi opterà per una partenza con le Soft anche alla luce dell'exploit di Alonso di ieri.

15.52 - C'è da poco stato il momento anti-razzismo, l'esecuzione dell'inno e il fly-by della pattuglia acrobatica della RAF. Questo il momento in cui i caccia hanno sorvolato il rettilineo del mitico tracciato britannico per dare idealmente il via al Gp di Inghilterra 2021.

15.50 - Atmosfera e pubblico delle grandi occasioni per il Gp di Gran Bretagna. Tutto esaurito e gran caldo in pista, con 29 gradi nell'atmosfera e 52 sull'asfalto. Temperature, dunque, più alte rispetto alla Sprint Qualifying di ieri.

15.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi il momento clou del weekend di Silverstone, il Gran Premio numero 10 della stagione 2021 di Formula 1. Pronti per seguirlo con noi? 15 minuti d'attesa, poi il giro di formazione.

Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox