Autore:
Lorenzo Centenari

FEMME FATALE Sei anni, l'età di una bambina. Una fanciulla dai superpoteri che ha tuttavia stregato un pubblico più che mai vasto, se è vero che dallo start del suo processo produttivo (2011) la Range Rover Evoque si è moltiplicata in oltre 600.000 unità: le linee di montaggio di Halewood sfornano un esemplare ogni 170 secondi. E mica parliamo di un'utilitaria rivolta alla massa. Ora mamma Land Rover celebra il successo del suo trendy sport utility con una edizione commemorativa: Range Rover Evoque Landmark Special Edition come esclusivo regalo di compleanno.

PIETRA MILIARE Disponibile in elegante carrozzeria Moraine Blue, tinta ispirata al turchese dei laghi delle Montagne Rocciose Canadesi, verniciabile in ogni caso anche in Yulong White e Corris GreyEvoque Landmark Special Edition farà il suo debutto in società dopodomani 10 maggio al Royal Windor Horse Show, il maggiore evento all'aperto dedicato ai cavalli di tutta la Gran Bretagna. La Landmark (Pietra Miliare) si distingue dalla versione di serie per raffinati dettagli cromatici come il tettuccio panoramico in Carphatian Grey, i cerchi da 19 pollici in Gloss Dark Grey, inoltre per la griglia anteriore e le prese d'aria in Graphite Atlas.

INTERNI HOT (SPOT) Il ricorrente tema del grigio si incontra anche all'interno (consolle centrale), ambiente pervaso di buongusto inglese ma soprattutto di tecnologia digitale: la Evoque Landmark adotta l'ultima generazione del sistema di infotainment InControl Touch Pro con display a sfioramento da 10 pollici e hot-spot wi-fi con connessione 4G. Il prezzo? In patria, ammonterà a 39.000 sterline. Circa 46.000 euro


TAGS: suv land rover range rover evoque special edition connettività