Formula Uno

McLaren Mp4-28


Avatar di Luca Cereda , il 31/01/13

8 anni fa - Da Woking con furore, ecco la prima big del circus

Da Woking  con furore, ecco la prima big del circus. La McLaren Mp4-28 si presenta con innovazioni tecniche e un nuovo golden-boy

ANNO NUOVO, GUIDA NUOVA E’ la prima delle “big” a scoprire le carte. La McLaren Mp4-28, erede naturale di una monoposto capace di conquistare lo scorso anno sette GP (tanti quanti la Red Bull pigliatutto) e otto pole su 20 corse, valsi però soltanto un terzo posto nella classifica costruttori, prova a voltare pagina nel 2013. Senza più Lewis Hamilton, ex “cocco di casa”, e con inedite soluzioni tecniche che la allineano ai principali aspiranti al titolo, su tutti Ferrari e Red Bull.

VEDI ANCHE



MUSO ALTO Presentata stamattina a Woking, la McLaren Mp4-28 ha il muso alto, con piloni di sostegno massicci, niente scalino e le pance più pronunciate, e scavate, a beneficio dell’aerodinamica. All’anteriore monta sospensioni pull rod, come del resto al posteriore; alettone e diffusore appartengono invece alla stagione 2012.

GIOVANI SPERANZE Se da un punto di vista strettamente tecnico è proprio la sospensione anteriore pull rod la vera novità – dalla quale la Mp4-28 spera di trarre sendibili benefici aerodinamici-, dall’altro lato c’è da fare i conti con una vera rivoluzione nello spogliatoio. Partito Hamilton, neosposo Mercedes, in McLaren mixano usato sicuro – quel Jenson Button che, comunque, si porta nel curriculum un titolo mondiale- con forze fresche. Sarà il messicano Sergio Perez, 23 anni, rivelazione dello scorso campionato mondiale, il nuovo golden-boy di Woking?      


Pubblicato da Luca Cereda, 31/01/2013
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox