Autore:
Luca Cereda

CHE TEMPISMO La crisi del diesel non poteva capitare in un momento migliore per Toyota, che nel 2019 si appresta a introdurre sul mercato nuovi modelli importanti e può vantare, rispetto alla concorrenza, un vantaggio importante nella transizione verso l'ibrido.

SVOLTA GREEN C'è sempre più richiesta di auto ibride e, non lo scopriamo oggi, di SUV. Motivo per cui una delle auto più adocchiate quest'anno sarà senza dubbio la Toyota Rav4 Hybrid (che proveremo a giorni), già ordinabile in concessionaria (clicca qui per conoscere i prezzi della Rav4 e il prezzo in promozione) in Italia proposta solo ibrida, a due o quattro ruote motrici. La trazione integrale, anche in questa generazione, è generata da un un motorino elettrico aggiuntivo che muove l'asse posteriore – quindi senza organi meccanici.

IL NOME CONTA Nel primo trimestre dell'anno arriverà anche la Toyota Corolla, come la Rav4 già presentata nel 2018. Sarà sia hatchback sia familiare (Touring Sports). Perché, di fatto, la nuova Corolla altro non è che la nuova Auris che ha cambiato nome. O meglio, che si è presa un nome temporaneamente abbandonato da Toyota nel Vecchio Continente, ma molto forte e strettamente identificato col marchio nel resto del mondo.

ERA ORA Nel 2019, poi, Toyota farà finalmente cadere i veli dalla Supra, la sportiva sviluppata a quattro mani con BMW (è parente della Z4 Roadster). Il suo look è ormai un segreto di Pulcinella, pure le specifiche tecniche per lo più si conoscono: resta da scoprire il prezzo, di quella che potrebbe diventare una delle auto più divertenti in commercio ad una cifra abbordabile a partire dalla seconda metà di quest'anno.

LE ALTRE Negli ultimi mesi la casa giapponese dovrebbe muovere qualcosina anche nella parte bassa della gamma. Entro dicembre potremmo infatti assistere ad un restyling della Toyota Yaris, senza stravolgimenti stilistici e con l'ibrido come punto fermo. Il 2019 sarà anche l'anno del restyling della Prius, già svelata all'ultimo Salone di Los Angeles. Per lei la novità più importante è la versione a trazione integrale.


TAGS: toyota corolla novità auto 2019 toyota rav4 2019 toyota prius 2019 novità toyota 2019 toyota yaris 2019