Novità auto

Nuova Nissan Micra, l’utilitaria giapponese nel 2025 (e sarà solo elettrica). Il video teaser


Avatar di Claudio Todeschini , il 27/01/22

3 mesi fa - Micra e le altre: tutte le novità di Renault, Nissan e Mitsubishi

Forme tondeggianti e prezzi competitivi: la “cugina” di Renault 5 sarà solo elettrica. Da qui al 2030 35 nuove BEV da Nissan, Renault e Mitsubishi

Altro che scioglimento: l’alleanza tra Renault, Nissan e Mitsubishi è più forte che mai, come è stato ribadito più volte nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta online questa mattina. Presenti Jean-Dominique Senard, presidente dell’Alleanza, Luca de Meo, CEO del Gruppo Renault, Makoto Uchida, CEO di Nissan e Takao Kato, CEO di Mitsubishi.

Nuova Nissan Micra: la piccola sarà solo elettrica, e arriverà nel 2025 Nuova Nissan Micra: la piccola sarà solo elettrica, e arriverà nel 2025

OBIETTIVO 2030 Anche l’Alleanza, come molti altri competitor, guarda al 2030 come uno degli snodi cruciali per il proprio futuro, che passa inevitabilmente per l’elettrificazione. Forte di un investimento monstre che supera i 23 miliardi di euro per i prossimi cinque anni, e di una sinergia più stretta che mai a tutti i livelli, entro la fine del decennio il gruppo svilupperà e lancerà sul mercato 35 nuovi modelli elettrici.

Nuova Nissan Micra: il primo teaser della nuova giapponese Nuova Nissan Micra: il primo teaser della nuova giapponese

BASE COMUNE Il 90% di questi 35 nuovi modelli sarà realizzato su cinque piattaforme comuni utilizzate da tutt’e tre i costruttori: 

Nuova Nissan Micra: la sua piattaforma anche per Mitsubishi ASX Nuova Nissan Micra: la sua piattaforma anche per Mitsubishi ASX

La piattaforma CMF-EV, adesso usata su due modelli, entro il 2030 sarà la base di almeno quindici nuove auto per cinque diversi brand (Renault, Alpine, Nissan, Infiniti e Mitsubishi, ma non Dacia), tra cui un SUV a sette posti marchiato Renault e non ancora annunciato. La CMFB-EV per le auto compatte, invece, permetterà una riduzione del 30% dei costi rispetto alle piattaforme attuali, e servirà anche per il nuovo Mitsubishi ASX (in arrivo nel 2023 in versione PHEV) e la prossima auto elettrica di Dacia, non ancora annunciata. Dal punto di vista prestazionale, possiamo aspettarci circa 400 km di autonomia e un’aerodinamica migliorata (almeno del 10% rispetto a Renault Zoe).

VEDI ANCHE



Nuova Nissan Micra: forme tondeggianti per i fari anteriori Nuova Nissan Micra: forme tondeggianti per i fari anteriori

NUOVA MICRA Anticipata da un brevissimo teaser che mostra gruppi ottici circolari davanti e dietro, linee semplici ma pulite, la prossima Nissan Micra sarà solo ed esclusivamente elettrica. Lo conferma Ashwani Gupta, COO di Nissan, che anticipa anche un altro fatto interessante: Micra sarà solo elettrica perché - grazie alle sinergie di gruppo, e la riduzione dei costi che ne derivano (-50% sulle batterie entro il 2026), l’utilitaria giapponese avrà un prezzo allineato a quello delle concorrenti con motore termico, annullando uno degli ostacoli principali all’acquisto di auto elettriche, ossia la differenza di prezzo rispetto a quelle tradizionali (differenza che si sente soprattutto in questi mesi, senza gli incentivi statali). Rispetto alle altre auto, però, sottolinea Gupta, la nuova Micra avrà performance superiori.

Nuova Nissan Micra: forme tondeggianti per i fari anteriori Nuova Nissan Micra: forme tondeggianti per i fari anteriori

OK IL PREZZO È GIUSTO La parità di prezzo tra BEV (Battery Electric Vehicle) con i modelli ICE (Internal Combustion Engine, motore a combustione interna) è uno degli obiettivi delle tre case: per raggiungerlo, uno degli elementi chiave sarà lo sviluppo e la produzione di batterie a stato solido, che dovrebbero avere un rendimento doppio rispetto alle attuali agli ioni di litio, e tempi di ricarica tre volte più veloci.

Teaser di Renault Austral: la plancia high-tech con tecnologia OpenR Teaser di Renault Austral: la plancia high-tech con tecnologia OpenR

GOOGLE OVUNQUE Sempre con l’obiettivo di condividere esperienze e know-how, e ridurre i costi di produzione, la tecnologia OpenR che sta per debuttare su Renault Megane E-Tech e il nuovo SUV Austral verrà presto trasferita anche sulla gamma Nissan e Mitsubishi, con l’obiettivo di offrire servizi avanzati e un’esperienza connessa il più semplice possibile.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 27/01/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox