Renault Austral 2022: il bozzetto degli interni del SUV medio francese
Anticipazioni

Renault Austral, il primo bozzetto rivela com’è fatto dentro


Avatar di Claudio Todeschini , il 26/01/22

3 mesi fa - Renault Austral 2022: il bozzetto degli interni del SUV medio francese

La casa francese pubblica uno sketch che mostra le forme dell’abitacolo del nuovo SUV medio francese: la plancia è high-tech

Renault continua la sua campagna di teasing per svelare, poco alla volta, com’è fatto Austral, il nuovo SUV medio destinato a prendere il posto di Kadjar (qui la nostra prova video della 4x4 Black Edition): dopo la foto ufficiale del profilo della carrozzeria e le foto dei collaudi, questa volta possiamo dare una prima occhiata all’abitacolo che accoglierà i passeggeri.

SCHERMI TECNOLOGICI

Teaser di Renault Austral: la plancia high-tech con tecnologia OpenR Teaser di Renault Austral: la plancia high-tech con tecnologia OpenR

Un solo bozzetto, quello pubblicato da Renault, che però ci permette di capire molte cose. Innanzitutto i display, che riprendono quelli di Megane E-Tech: 774 cm2 di vetro Gorilla Glass antiriflesso, antigraffio e anti-impronta dietro cui si celano il quadro strumenti da 12,3” e lo schermo da 12” dell’infotainment a sviluppo verticale. Alla base di quest’ultimo, i tasti a pianoforte per controllare alcune funzioni del climatizzatore

SCHERMI HIGH TECH Il sistema operativo OpenR - mosso dai processori Qualcomm di ultima generazione - si basa su Android ed è sviluppato in collaborazione con LG: permette di sfruttare le soluzioni dell’ecosistema Google, a cominciare da una versione di Google Maps modificata per le necessità di un’auto elettrica. Supportati Android Auto e Apple CarPlay.

Teaser di Renault Austral: il volante di forma squadrata Teaser di Renault Austral: il volante di forma squadrata

VOLANTE FUTURIBILE Il volante ha una forma quasi quadrata, schiacciato tanto nella parte alta quanto in quella bassa. Due sole le razze, come va di moda in questo periodo, con tasti a sfioramento per il controllo delle funzioni di infotainment e sistemi di assistenza alla guida. Curiosamente, la terza razza sembra collegata al piantone dello sterzo, ma non sarà ovviamente così nella versione finale.

VEDI ANCHE



UN’AUTO PRATICA 

Il secondo, grande elemento che balza all’occhio è la imponente console centrale (che Renault chiama “gran comfort”): alta, separa nettamente guidatore e passeggero, così da trasmettere la sensazione di trovarsi in una vera e propria cabina di pilotaggio, grazie anche alle alte protezioni nelle portiere.

Teaser di Renault Austral: la console centrale molto rialzata Teaser di Renault Austral: la console centrale molto rialzata

DESIGN DINAMICO Il design è dinamico, caratterizzato da molte linee inclinate: nelle portiere, negli elementi a centro plancia, ma anche nello stile delle bocchette dell’aria all’estremità della plancia.

TANTO SPAZIO A BORDO L’abitacolo viene descritto come “modulare”, grazie alla presenza di numerosi vani portaoggetti (per una capacità complessiva di oltre 30 litri): il bracciolo è scorrevole, e può servire per riporre oggetti al suo interno, ma anche come appoggio per il polso, per rendere più semplice l’uso dello schermo centrale. All’interno è previsto un vano per la ricarica wireless dello smartphone.

QUELLO CHE NON SI VEDE

Renault Austral 2022, la foto teaser Renault Austral 2022, la foto teaser

Ci sono poi numerosi elementi assenti dal bozzetto pubblicato da Renault, ma spiegati nel comunicato stampa: cielo dell’abitacolo e montanti del parabrezza saranno rivestiti da un tessuto con lavorazione chiné. I sedili anteriori dovrebbero essere molto confortevoli, e avranno la parte superiore rastremata per favorire le conversazioni tra i passeggeri seduti davanti e dietro. I passeggeri della seconda fila beneficeranno dell’assenza del tunnel centrale, mentre la panchetta sarà scorrevole e ripiegabile (non sappiamo se frazionata) con un pulsante presente nel bagagliaio.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 26/01/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox