Autore:
Paolo Sardi
Pubblicato il 21/11/2013 ore 08:26

CITTADINA DEL MONDO Chi conosce il mercato americano dell’auto sa già che la Ford Edge è un modello apprezzato, che però per il momento non arriva in Europa. Le cose cambieranno in futuro, perché quelli dell’Ovale Blu hanno in testa una strategia sempre più globale, che li vedrà proporre una gamma cittadina del mondo, uguale (o quantomeno molto simile) a tutte le latitudini.

TALE E QUALE La prossima generazione di questa Suv di taglia medio-grande sarà dunque venduta anche nel Vecchio Continente e andrà a completare una famiglia di tuttoterreno composta per il resto dalla Kuga e dalla piccola EcoSport. A prefigurare la Edge prossima ventura è oggi la Ford Edge Concept, protagonista del Salone di Los Angeles e attesa su strada entro il 2017.

FA DA SE’ Da qui ad allora faranno in tempo a cambiare molte cose ma è interessante mettere già a fuoco alcuni dei gadget tecnologici della Ford Edge Concept. Questo prototipo monta infatti un sistema di ausilio al parcheggio che evolve l’Active Park Assist e che consente di far fare manovra alla macchina anche premendo un semplice pulsante, trovandosi nelle sue vicinanze e non necessariamente al posto di guida. Un’altra chicca è rappresentata da un dispositivo che rileva la presenza di ostacoli davanti alla Ford Edge Concept e, dopo aver valutato la situazione circostante, se il pilota non interviene, può provvedere autonomamente a scartare e a riportare poi la macchina in traiettoria.


TAGS: ford edge concept Salone di Los Angeles 2013, il meglio in un click