Autore:
Stefano Cordara

LOOK DA URLO Allo scorso Eicma era un prototipo e si chiamava Clubman Racer, ma visto il successo che questo prototipo ha riscosso presso il pubblico, esattamente un anno dopo Moto Guzzi ha deciso di farla sul serio. Nasce così la V7 Racer, special di serie che Guzzi porterà presto dai concessionari. Le modifiche sono più che altro estetiche e grazie a verniciature azzeccate, al telaio rosso, e al corretto uso del nero opaco e dell'alluminio, e a particolari come il serbatoio cromato e la sella scamosciata, l'impatto estetico di questa V7 è davvero notevole. La V7 si propone quindi come "urban sport" alternativa, classica, italiana.

V7 FOREVER Una ricetta questa della V7 che continua a piacere, tanto che la Classic è il modello più venduto del marchio dell'Aquila. La base tecnica è la stessa delle altre V7 con il classico bicilindrico da 750 cc a fare da cuore pulsante e il telaio a doppia culla in acciaio, associato per l'occasione ad ammortizzatori regolabili. La moto sarà realizzata in serie limitata e numerata.


TAGS: moto telaio racer guzzi eicma 2009 moto guzzi v7 racer eicma 2010 Intermot Colonia 2010