Autore:
Emanuele Colombo

RECORD ELETTRICO Un consumo di carburante di 28,9 Km/l nel ciclo combinato e la migliore classificazione rispetto a qualsiasi veicolo elettrico senza motore in circolazione negli Stati Uniti: è la lusinghiera valutazione che l'agenzia per la protezione dell'ambiente americana (EPA) ha dato della Honda Clarity Fuel Cell, che arriverà in Europa entro fine anno.

MECCANICA COMPATTA Parliamo di un'auto che genera corrente ossidando l'idrogeno all'interno di una cella a combustibile: la prima ad avere un gruppo propulsore talmente compatto da poter stare tutto sotto al cofano e non dover essere invece distribuito in varie parti dell'auto. Per ottenere questo risultato i tecnici Honda sono riusciti a ridurre di un terzo le dimensioni dello “stack”, ossia del modulo a fuel cell, aumentando la densità di alimentazione del 60 per cento rispetto alla precedente Honda FCX Clarity.

DAMMI UN HYFIVE Capace di ospitare 5 passeggeri e con un'autonomia certificata dall'EPA di 589 chilometri, Clarity Fuel Cell verrà introdotta in alcuni mercati europei nel quadro del programma HyFIVE (http://www.hyfive.eu/), che punta a promuovere la realizzazione di infrastrutture necessarie al rifornimento delle auto a idrogeno in tre aree del vecchio continente: Danimarca, Germania-Austria e Gran Bretagna meridionale.


TAGS: emissioni zero auto elettrica auto a idrogeno environmental protection agency epa celle a combustibile honda clarity fuel cell