Autore:
Luca Cereda

PORTAVALORI Un taxi speciale per un ospite speciale. La coppa dalle grandi orecchie, al secolo trofeo della UEFA Champions League di calcio sarà a Milano da giovedì 26 maggio a sabato 28 maggio, quando una tra Real Madrid e Atletico Madrid se la porterà a casa. Durante il suo soggiorno meneghino, però, la coppa sfilerà per la città in una serie di eventi previsti dalla UEFA Trophy Parade. E sfilerà a impatto zero: a scorrazzare la cara vecchia Coppa dei Campioni c’è infatti una Nissan e-NV200 appositamente allestita, con tanto di livrea celebrativa della finale di Milano 20016.

E’ QUI LA FESTA Non ha soltanto il vestito promozionale: la Nissan e-NV200 della Champions League ha un pavimento rivestito in erba sintetica a mo’ di campo da calcio e sfoggia una finestratura più generosa, con vetri a tutta portiera (posteriore) per permettere ai passanti di ammirare il trofeo. A proposito, se siete interessati l’appuntamento è al “Fan festival” di Piazza Duomo giovedì 26, dove resterà fino al giorno della partita. Prima della finale di sabato 28 maggio, la NV200 elettrica passerà il testimone a una speciale Nissan LEAF che accompagnerà la coppa allo stadio di San Siro.

BOOST ELETTRICO PER MILANO Comunque vada, sarà una finale di Champions League all’insegna dell’elettrico. Per l’evento, infatti, Nissan in partnership con A2A ha installato 12 colonnine di ricarica rapida pubbliche che rimarranno come infrastrutture permanenti nella città anche dopo l’evento. Saranno invece 100 i veicoli elettrici (e-NV200 e Leaf) forniti alla UEFA e agli altri sponsor per gli spostamenti durante tutto l’arco dell’evento.


TAGS: nissan auto elettriche cristiano ronaldo Nissan e-NV200 champions league finale champions league 2016 real madrid atletico madrid nissan champions league gareth bale diego pablo simeone