Motomondiale, la cronaca del Gran Premio del Qatar della classe Moto2
MotoGP 2022

Moto2 Qatar 2022: Vietti domina a Losail! Seconda vittoria del giorno per la VR46


Avatar di Simone Valtieri , il 06/03/22

2 mesi fa - Celestino Vietti comanda dal primo all'ultimo giro la gara della Moto2

Celestino Vietti comanda dal primo all'ultimo giro la gara della Moto2 e fa coppia con la vittoria di Migno al mattino! Sul podio Canet e Lowes, 5° Arbolino
Benvenuto nello Speciale MOTOGP QATAR 2022, composto da 13 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP QATAR 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

CELESTINO C'È! Una gara bellissima quella di Celestino Vietti, che fa ciò che non era riuscito in Moto3 a Sasaki: parte, se ne va e lo rivedono solo dopo la bandiera a scacchi! È la prima vittoria in Moto2 per il giovane talento della VR46 Academy, e la seconda vittoria del giorno sia per l'Italia, dopo quella bellissima di Migno arrivata nelle Moto3, sia per i ragazzi della nidiata del neo papà Valentino Rossi. Un Gran Premio del Qatar finora impeccabile per i colori italiani, vede sul podio della classe di mezzo anche lo spagnolo Aron Canet e Sam Lowes, che approfitta del pasticcio di Ai Ogura nel giro finale, con il giapponese che quasi sperona Augusto Fernandez subito dopo aver subito il sorpasso. Ottimo quinto Tony Arbolino, 15° Romano Fenati. ''Riesco a credere solo ora a questo risultato'' - ha dichiarato Vietti appena arrivato nel parco chiuso - ''Abbiamo lavorato benissimo per tutto il weekend ma non mi aspettavo di poter stare davanti tutta la gara con questo passo, sapevamo però che se fossimo stati al primo posto alla prima curva avremmo dovuto spingere il più possibile, e l'abbiamo fatto. Ringrazio il team e tutte le persone che hanno creduto in me, abbiamo fatto un gran lavoro fin dai test invernali, dobbiamo continuare così''.

LA GARA Scatta benissimo dalla pole position Celestino Vietti che mantiene la testa davanti a Tony Arbolino e al giapponese Ai Ogura. Sforutnato, invece, il rookie Acosta che viene portato fuori traiettoria da Dixon e scivola in fondo al gruppo alla sua prima gara nella classe di mezzo. Nei primissimi giri Aron Canet supera Ogura e Arbolino mettendosi a caccia di Vietti. Cade malamente, invece, Salac in curva 5 quando era quinto, mentre alle spalle dei primi tre si fa vedere Adrian Fernandez. Nei primi Vietti riesce a mantenere un vantaggio di circa un secondo e spicci su Canet, mentre lo spagnolo si avvantaggia su un terzetto vivace composto da Ogura, Arbolino e Fernandez con Lowes in rimonta poco lontano. A 12 giri dal termine Arbolino commette un errore e scivola in sesta posizione dopo un sorpasso di Ogura quando si stava giocando il podio con il giapponese. Davanti, intanto, Vietti porta a 2'' il margine su Canet e a 4''5 quello sul gruppetto che si gioca il terzo gradino del podio. Nella fase centrale di gara Vietti sembra perdere qualcosa su Canet, ma regge bene e tiene a distanza lo spagnolo, al debutto sulla Kalex, mentre Tony Arbolino rientra nella lotta per il podio sui tre davanti che perdono tempo superandosi e diventa per un attimo quinto quando Fernandez commette una piccola sbavatura, mentre Ogura e Lowes continuano a battagliare a 6 giri dal termine. Davanti, intanto, Vietti fa un'altra gara, resta saldamente al comando, con un margine di oltre 2''5 su Canet, margine che nei giri finali sale addirittura sopra i 6''. Arriva così la terza vittoria nel Motomondiale per il ragazzo piemontese, dopo le due conquistate in Moto3 nel 2020, nonché il primo podio nella Moto2 dopo due quarti posti sul finale del 2021! Sul podio con lui termina Aron Canet e poi il terzo gradino se lo porta a casa forunosament Sam Lowes, che approfitta del contatto all'ultima curva tra il kamikaze Ogura e lo spagnolo Fernandez! Alla fine lo spagnolo termina quarto davanti ad Arbolino e Ogura. Dopdicesimo il rookie Pedro Acosta, dietro a Navarro, Roberts, Beaubier, Schrotter e Dixon. 15° Romano Fenati, terzo italiano a punti.

VEDI ANCHE



Ordine d'arrivo GP Qatar 2022 - Classe Moto2

Classifica Mondiale Moto2 dopo il GP Qatar 2022

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Celestino VIETTI Kalex ITA 25
2 Aron CANET Kalex SPA 20
3 Sam LOWES Kalex GBR 16
4 Augusto FERNANDEZ Kalex SPA 13
5 Tony ARBOLINO Kalex ITA 11
6 Ai OGURA Kalex JPN 10
7 Jorge NAVARRO Kalex SPA 9
8 Joe ROBERTS Kalex USA 8
9 Cameron BEAUBIER Kalex USA 7
10 Marcel SCHROTTER Kalex GER 6
11 Jake DIXON Kalex GBR 5
12 Pedro ACOSTA Kalex SPA 4
13 Albert ARENAS Kalex SPA 3
14 Jeremy ALCOBA Kalex SPA 2
15 Romano FENATI Boscoscuro ITA 1
16 Fermín ALDEGUER Boscoscuro SPA 0
17 Marcos RAMIREZ Kalex SPA 0
18 Simone CORSI MV Agusta ITA 0
19 Bo BENDSNEYDER Kalex NED 0
20 Manuel GONZALEZ Kalex SPA 0
21 Gabriel RODRIGO Kalex ARG 0
22 Alessandro ZACCONE Kalex ITA 0
23 Keminth KUBO Kalex THA 0
24 Zonta VAN DEN GOORBERGH Kalex OLA 0
25 Sean Dylan KELLY Kalex USA 0
26 Niccolò ANTONELLI Kalex ITA 0
27 Barry BALTUS Kalex BEL 0
28 Lorenzo DALLA PORTA Kalex ITA 0
29 Filip SALAC Kalex CZE 0
30 Somkiat CHANTRA Kalex THA 0

Pubblicato da Simone Valtieri, 06/03/2022
Tags
MotoGP Qatar 2022
Logo MotorBox