MotoGP Qatar 2022, FP3: la cronaca della terza sessione di prove libere
MotoGP 2022

MotoGP Qatar 2022, FP3: Bastianini, Morbidelli e Bagnaia in Q2! Fuori Quartararo


Avatar di Simone Valtieri , il 05/03/22

2 mesi fa - Nelle FP3 del GP del Qatar, tre italiani si qualificano per la Q2

Nella terza sessione di prove libere in Qatar, i tre piloti italiani di Ducati e Yamaha si qualificano per la Q2 diretta del pomeriggio. Fuori Quartararo
Benvenuto nello Speciale MOTOGP QATAR 2022, composto da 13 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP QATAR 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

TRIS ITALIANO! Nella terza sessione di prove libere del Gran Premio del Qatar, al Losail International Circuit, non tutti sono riusciti a migliorare la propria prestazione rispetto alle FP2 di ieri, ma tra chi ce l'ha fatta spiccano i due ducatisti Enea Bastianini e ''Pecco'' Bagnaia, che con, rispettivamente, il quinto e l'ottavo tempo della classifica combinata (il primo e il terzo di questa mattina), hanno arpionato una posizione buona per andare diretti in Q2, il segmento decisivo delle qualifiche di questo pomeriggio, aggiungendosi a Franco Morbidelli. Enea avrebbe potuto fare anche meglio, raccogliendo il primo tempo assoluto di tutte e tre le sessioni, ma un'uscita di un pelo larga sul triangolo verde alla fine del cordolo all'ultima curva ha portato alla cancellazione del suo tempo (un ottimo 1.53'3) e lo ha costretto a un secondo, decisivo, tentativo due giri dopo.

ESCLUSO IMPORTANTE Rispetto a ieri ha migliorato anche Pol Espargarò con la Honda, che con il suo tempo era comunque già dentro alla top ten. Sono dunque Rins, Marquez, Mir, Martin (tutti con il tempo di ieri), Bastianini, Pol Espargarò, Morbidelli (caduto questa mattina senza conseguenze), Bagnaia, Miller e Aleix Espargarò i dieci qualificati alla Q2. Dovrà passare invece per le forche caudine della Q1 il campione del mondo in carica Fabio Quartararo, molto irritato dalla scarsa potenza in rettilineo della Yamaha, e che per una manciata di millesimi non è riuscito a migliorare posizione e prestazione di ieri. Fuori sono rimasti anche Binder e Zarco, nonostante un miglioramento cronometrico rispetto alle FP2, mentre non si è migliorato Andrea Dovizioso, 16°. Nella Q1 delle 16 troveremo anche Luca Marini (19°), Marco Bezzecchi (21°) e Fabio Di Giannantonio (22°).

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio del Qatar 2022


Pubblicato da Simone Valtieri, 05/03/2022
Tags
MotoGP Qatar 2022
Logo MotorBox