Autore:
Giulio Scrinzi

BACK-TO-BACK Dopo il bellissimo triplete conquistato dai nostri italiani Andrea Dovizioso, Mattia Pasini e Andrea Migno sull'Autodromo del Mugello, il Motomondiale è subito pronto per il primo back-to-back di stagione che si terrà sul classico Montmelò di Barcellona-Catalunya. Si tratta della seconda tappa spagnola prevista dal calendario 2017, in una pista dove il pilota più vincente è il nostro Valentino Rossi.

RIVISTO DI RECENTE Situato in via Mas Moreneta vicino alla città del Montmelò, il circuito di Barcellona-Catalunya è entrato in calendario per la prima volta nel 1996, rimanendovi fino ai giorni nostri. La caduta della passata edizione che è costata la vita a Luis Salom durante le prove libere, però, ha costretto gli organizzatori a rivedere il suo layout: da questa stagione, infatti, la configurazione utilizzata dal Motomondiale sarà la stessa di quella della Formula 1, con una chicane al posto del lungo curvone che immette sul rettilineo principale per una lunghezza complessiva di 4,655 km.

VANTAGGIO IMPORTANTE La medaglia d'argento che Maverick Vinales ha portato a casa nello scorso GP d'Italia si è rivelata un risultato molto importante: ora lo spagnolo della Yamaha, infatti, si trova primo in classifica piloti con 105 punti, 26 in più rispetto al nuovo diretto rivale, il vincitore del Mugello Andrea Dovizioso, e addirittura 30 nei confronti del suo compagno di squadra Rossi. Un vantaggio considerevole, difficile da colmare ma... non impossibile.

PROVA DEL NOVE Grazie alla splendida vittoria sul circuito di casa, Andrea Dovizioso ha portato la Rossa di Borgo Panigale sul tetto del mondo, in un weekend suggellato anche dal trionfo di Mattia Pasini in Moto2 e dal primo successo in carriera di Andrea Migno in Moto3. Un triplete che gli appassionati si ricorderanno per molto tempo, ma che ora si aspettano subito la conferma nel prossimo appuntamento del Montmelò. Il super Desmo della GP17 c'è, Dovi anche... primo gradino del podio assicurato?

ALL'INSEGUIMENTO Chi, invece, dovrà rimboccarsi le maniche per ricucire il gap dai più veloci avversari sarà innanzitutto Valentino Rossi, quarto al Mugello e scalzato dalla top three addirittura da un Danilo Petrucci decisamente in palla davanti al pubblico tricolore. Il Dottore di Tavullia, ora, accusa trenta punti di svantaggio dal suo compagno di squadra nonché leader di classifica. Ma da sempre il Montmelò spagnolo è come fosse la sua seconda casa, quindi possiamo aspettarci una reazione d'orgoglio che movimenterà sicuramente l'intero Campionato.

STIAMO ARRANCANDO... Servirà un deciso colpo di reni anche da parte delle due Honda ufficiali del team Repsol: Marc Marquez, al Mugello, non è andato oltre un sesto posto sopravanzato anche da Alvaro Bautista, mentre Daniel Pedrosa ha centrato all'ultimo giro un incolpevole Cal Crutchlow mentre stava battagliando per una misera 12esima posizione. Difficoltà anche per Jorge Lorenzo, solo ottavo nel GP d'Italia e che al Montmelò dovrà tirare fuori i denti per mostrare tutto il suo talento nascosto.

COSì IN TV Qua di seguito la programmazione ufficiale del settimo round della MotoGP 2017, trasmesso in diretta sia da SKY che dalla nazionale TV8.

Venerdi 9 Giugno 2017
ORARI SKY SPORT MOTOGP HD (canale 208)
09:00 - FP1 Moto3
09:55 - FP1 MotoGP
10:55 - FP1 Moto2
13:10 - FP2 Moto3
14:05 - FP2 MotoGP
15:05 - FP2 Moto2
 
Sabato 10 Giugno 2017
ORARI SKY SPORT MOTOGP HD (canale 208)
09:00 - FP3 Moto3
09:55 - FP3 MotoGP
10:55 - FP3 Moto2
12:35 - Qualifiche Moto3 (TV8 Digitale Terrestre)
13:30 - FP4 MotoGP
14:10 - Qualifiche MotoGP (TV8 Digitale Terrestre)
15:05 - Qualifiche Moto2 (TV8 Digitale Terrestre)
 
Domenica 11 Giugno 2017
ORARI SKY SPORT MOTOGP HD (canale 208) e TV8 Digitale Terrestre
08:40 - Warm-up Moto3, Moto2, MotoGP
11:00 - Gara Moto3
12:20 - Gara Moto2
14:00 - Gara MotoGP

TAGS: motogp motogp 2017 motogp catalunya 2017 motogp spagna 2017 orari motogp spagna 2017 programmazione motogp spagna 2017 orari motogp catalunya 2017 programmazione motogp catalunya 2017