MARQUEZ IS BACK Un uomo di gomma, oltre al solito fenomeno. Questo è Marc Marquez, che dopo il botto da cui sembrava uscito malconcio nella mattinata thailandese (in piena notte italiana), è subito tornato in sella nelle FP2 del Gran Premio della Thailandia e si è issato davanti a tutti con un ottimo 1''30"891. Nel prosieguo della sessione lo spagnolo della Honda ha confermato il feeling con la pista di Buriram, dove lo scorso anno vinse all'esordio, chiudendo alla fine sesto ma non provando il time attack, e concentrandosi sul passo gara (peraltro ottimo).

CHE YAMAHA! E così per il miglior tempo delle FP2 hanno gareggiato gli altri, e le Yamaha sono apparse le moto più in forma a Buriram, tutte e quattro nelle prime cinque posizioni. Il miglior è stato il giovane Fabio Quartararo, che al termine della sessione ha stampato l'1'30"404 alla fine risultato il più rapido della giornata. Alle sue spalle Maverick Vinales, che però rispetto alla Soft del francese montava una Media al posteriore, e poi Franco Morbidelli, terzo a 2 decimi dal compagno di team. Solo Jack Miller ha rotto l'egemonia di Iawata, infilandosi davanti a Valentino Rossi, comunque distante appena 3 decimi dalla vetta.

ITALIANI VICINI Dietro a Marc Marquez, come già detto totalmente disinteressato ai giri veloci nel finale, si sono fermati l'ottimo Aleix Espargaro con l'Aprilia, a 6 decimi da Quartararo, Andrea Dovizioso con la Ducati, e Joan Mir con la Suzuki, che ha preceduto nella top ten il compagno di team Alex Rins. Gli altri italiani hanno chiuso a ridosso dei dieci, con Petrucci 11° e Bagnaia 12°, mentre Iannone ha concluso ccon il 16° tempo, davanti comunque al solito opaco Lorenzo, 20° e con 1"5 di ritardo dalla vetta.

Risultati FP2 MotoGP - GP Thailandia 2019

Pos Pilota Moto Tempo Distacco
1 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'30.404  
2 Maverick VIÑALES Yamaha 1'30.597 0.193 / 0.193
3 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'30.625 0.221 / 0.028
4 Jack MILLER Ducati 1'30.698 0.294 / 0.073
5 Valentino ROSSI Yamaha 1'30.733 0.329 / 0.035
6 Marc MARQUEZ Honda 1'30.891 0.487 / 0.158
7 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'31.007 0.603 / 0.116
8 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'31.027 0.623 / 0.020
9 Joan MIR Suzuki 1'31.086 0.682 / 0.059
10 Alex RINS Suzuki 1'31.094 0.690 / 0.008
11 Danilo PETRUCCI Ducati 1'31.115 0.711 / 0.021
12 Francesco BAGNAIA Ducati 1'31.154 0.750 / 0.039
13 Cal CRUTCHLOW Honda 1'31.344 0.940 / 0.190
14 Takaaki NAKAGAMI Honda 1'31.424 1.020 / 0.080
15 Pol ESPARGARO KTM 1'31.499 1.095 / 0.075
16 Andrea IANNONE Aprilia 1'31.512 1.108 / 0.013
17 Karel ABRAHAM Ducati 1'31.588 1.184 / 0.076
18 Tito RABAT Ducati 1'31.932 1.528 / 0.344
19 Miguel OLIVEIRA KTM 1'31.936 1.532 / 0.004
20 Jorge LORENZO Honda 1'31.949 1.545 / 0.013
21 Mika KALLIO KTM 1'31.991 1.587 / 0.042
22 Hafizh SYAHRIN KTM 1'32.584 2.180 / 0.593

TAGS: motogp valentino rossi andrea dovizioso marc marquez vinales motogp 2019 Rins Quartararo ThaiGP 2019 MotoGP Thailandia 2019 MotoGP Buriram 2019 FP2 MotoGP Buriram 2019