Autore:
Simone Valtieri

SUPER MAVERICK C'era tanto traffico nelle zone alte della classifica a cinque minuti dal termine della seconda giornata in pista a Sepang, dove si stanno svolgendo i test invernali della classe MotoGP, poi è arrivato Maverick Vinales con il primo vero time attack di questa due giorni e ha rifilato una quaresima a tutto il resto della griglia. Lo spagnolo è andato sotto al record della pista di Daniel Pedrosa, timbrando un fantastico 1'58"897 con la sua Yamaha e dando mezzo secondo al più diretto inseguitore.

TIME ATTACK Dietro al velocissimo spagnolo ha chiuso Alex Rins, secondo anche oggi dopo l'ottima piazza d'onore di ieri con la sua Suzuki. Anche lo spagnolo ha fatto il suo time attack nel finale e sembrava dover chiudere lui in testa, prima che Vinales mettesse tutti d'accordo. Rins resta a mezzo secondo dal connazionale, precedendo Jack Miller, con la Ducati del team Avintia, spuntato anch'esso negli ultimi giri di orologio.

I PRIMI ITALIANI E così Andrea Dovizioso con la Ducati, dopo essere stato il più veloce per praticamente tutta la giornata, scivola in quarta posizione, a 665 millesimi da Vinales, precedendo di appena 4 millesimi il britannico Cal Crutchlow con la Honda. Sesto Valentino Rossi, che resta a 728 millesimi dal compagno, senza provare il giro veloce nel finale, e davanti al buon Tito Rabat con l'altra Ducati del team Avintia, settimo. 

MARC DOLORANTE Un po' più in difficoltà rispetto a ieri Marc Marquez. Il campione del mondo, nonostante la forma fisica non perfetta e una spalla ancora molto dolorante, è settimo a 893 millesimi da Rins, con un tempo di un decimo e mezzo superiore a quello fatto registrare ieri. Dietro di lui chiudono la top ten la Ducati ufficiale di Danilo Petrucci e la Honda del team LCR guidata dal giapponese Taka Nakagami, a un secondo dalla vetta.

GLI ALTRI ITALIANI Il migliore dei Rookie della giornata è stato Pecco Bagnaia con la Ducati del team Pramac. Il vincitore del mondiale Moto2 ha chiuso il day 2 di Sepang in 12° posizione, preceduto da Johann Zarco su KTM. Dietro di lui l'aprilia di Aleix Espargaro e le due Yamaha Petronas di Fabio Quartararo e Franco Morbidelli, questi ultimi tre a 1"2 da Vinales. Infine Andrea Iannone su Aprilia, che ha chiuso 18° a 1"6, preceduto anche dalla Honda ufficiale di Bradl (che sostitutisce l'infotunato Jorge Lorenzo)  e dalla KTM di Pol Espargaro.

Test MotoGP Sepang - Day 2 - Risultati

Pos Pilota Team Tempo Gap Giri
1 VIÑALES, Maverick Monster Energy Yamaha MotoGP 1:58.897   62 / 63
2 RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 1:59.424 0.527 58 / 61
3 MILLER, Jack Alma Pramac Racing 1:59.517 0.620 48 / 49
4 DOVIZIOSO, Andrea Mission Winnow Ducati 1:59.562 0.665 19 / 60
5 CRUTCHLOW, Cal LCR Honda CASTROL 1:59.566 0.669 14 / 53
6 ROSSI, Valentino Monster Energy Yamaha MotoGP 1:59.625 0.728 8 / 51
7 RABAT, Tito Reale Avintia Racing 1:59.664 0.767 74 / 75
8 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:59.790 0.893 5 / 37
9 PETRUCCI, Danilo Mission Winnow Ducati 1:59.845 0.948 11 / 65
10 NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 1:59.966 1.069 57 / 60
11 ZARCO, Johann Red Bull KTM Factory Racing 1:59.973 1.076 56 / 58
12 BAGNAIA, Francesco Alma Pramac Racing 1:59.995 1.098 51 / 52
13 ESPARGARO, Aleix Aprilia Racing Team Gresini 2:00.101 1.204 9 / 54
14 QUARTARARO, Fabio Petronas Yamaha SRT 2:00.108 1.211 11 / 58
15 MORBIDELLI, Franco Petronas Yamaha SRT 2:00.151 1.254 56 / 58
16 BRADL, Stefan Honda Test Team 2:00.230 1.333 25 / 59
17 ESPARGARO, Pol Red Bull KTM Factory Racing 2:00.305 1.408 66 / 67
18 IANNONE, Andrea Aprilia Racing Team Gresini 2:00.510 1.613 21 / 39
19 KALLIO, Mika Red Bull KTM Factory Racing 2:00.523 1.626 4 / 41
20 OLIVEIRA, Miguel KTM Tech 3 Racing 2:00.672 1.775 7 / 61
21 MIR, Joan Team SUZUKI ECSTAR 2:00.876 1.979 17 / 64
22 ABRAHAM, Karel Reale Avintia Racing 2:01.245 2.348 9 / 56
23 TEST 1, Yamaha Yamaha Test Team 2:01.406 2.509 15 / 42
24 GUINTOLI, Sylvain Suzuki Test Team 2:01.654 2.757 3 / 45
25 SYAHRIN, Hafizh KTM Tech 3 Racing 2:01.859 2.962 39 / 53
26 TEST 2, Yamaha Yamaha Test Team 2:02.989 4.092 8 / 16
27 TSUDA, Takuya Suzuki Test Team 2:03.276 4.379 17 / 22
NC SMITH, Bradley Aprilia Racing Factory Team      

TAGS: rossi sepang dovizioso marquez test sepang vinales motogp 2019 Petrucci Test MotoGP 2019 Test Sepang day 2