Pubblicato il 10/06/20

NUOVA MOTO? Dopo la smentita di Benelli in merito alla 4 cilindri da 600 cc, oggi ci misuriamo con le foto di quella che potrebbe essere la futura maxi tourer della Casa di Pesaro, la BJ1200 GT. Solo voci prive di fondamento? Non tanto.

DAL SOL LEVANTE La moto già esiste, in Cina, col nome di QJ1200-3, prodotta da Qianjiang Motorcycle, azienda proprietaria del marchio Benelli. La tourer è salita alla ribalta qualche settimana fa, quando è stata presentata come mezzo della polizia cinese (con il nome CF1250J), lasciando intuire che potesse essere un futuro modello stradale della Casa del Leoncino.

VERSIONE STRADALE Dalle foto spia appare una versione civile della QJ1200 (la presunta BJ1200 GT), con baule e valigie come ogni brava maxi tourer che si rispetti. Niente logo Benelli, certo, ma è comunque un buon inizio. Secondo indiscrezioni, la moto monterebbe il 3 cilindri che fu di Tre-K e Tornado, modificato e salito a quota 1.209 cc (in luogo dei 1.130 originali) con 136 CV e velocità massima di 220 km/h. Vedremo se, stavolta, seguiranno conferme o smentite...


TAGS: benelli Benelli BJ1200 GT Benelli GT Benelli touring