Autore:
Simone Dellisanti

UN CAMPIONE...La creazione di PSA Motorsport, che riunisce nel sito di Versailles Satory le entità Peugeot Sport, Citroën Racing e DS Performance, si appresta a festeggiare il suo primo anniversario. Questo Centro offre opportunità tanto a livello di sinergie tecniche quanto nel settore sportivo, con la ricchezza dei suoi programmi. Per piloti di rara agilità come Sébastien Loeb è un’occasione per passare da un programma all’altro. Il suo talento, la sua esperienza, la sua esigenza, il suo desiderio di raccogliere costantemente nuove sfide e la sua forza interiore, sono alleati preziosi per conquistare successi in numerose categorie.

...TANTE DISCIPLINE Iscritto da Peugeot Sport nel Rally-Raid – in cui è arrivato secondo all’ultima Dakar – ma anche al Campionato del Mondo di Rallycross, nelle prossime settimane Sébastien Loeb proverà la Citroën C3 WRC in alcuni test privati su asfalto. In questa giornata, scoprirà la vettura nella versione regolamento WRC 2017, più prestazionale e più veloce di quella che aveva guidato per tanti anni nel campionato del mondo rally. Un’occasione anche per Citroën Racing di avvalersi dell’importante feedback tecnico del grande campione sulla C3 WRC. Loeb ritroverà dunque i colori bianco e rosso che hanno accompagnato l’inizio della sua carriera e che lo hanno portato a raggiungere cifre eloquenti: 9 titoli di Campione del Mondo di WRC, record impressionanti, ma anche una collaborazione molto proficua nel WTCC.

UN DUO INCREDIBILE Rally, gare in circuito, ma anche rally-raid, Rallycross e gare in salita… altrettante discipline praticate da Sébastien Loeb con i Marchi di Groupe PSA. Infatti, nel 2013 ha polverizzato il record della cronoscalata di Pikes Peak con la Peugeot 208 T16 Pikes Peak. Poi, sempre sotto l’egida di Peugeot Sport, si è lanciato nel Rally-Raid e nel Campionato del Mondo di Rallycross in cui è attualmente 4° nella classifica piloti e ha portato il Team al 2° posto nella classifica a squadre. Nel 2018, la Dakar sarà una delle sue priorità, a fianco del suo fedele alleato monegasco, Daniel Elena.


TAGS: sebastien loeb Citroen racing DS racing psa motorsport silk way rally Peugeot Sport dakar 2018