Pubblicato il 05/03/21

NUOVA PROPRIETA', STESSA VETTURA Lo scorso anno, la FW43 ha avuto il merito di riportare la Williams nel gruppo, con George Russell che ha centrato più volte l'accesso alla Q2 delle qualifiche e ottenuto diversi piazzamenti a ridosso della top10, seppur senza mai andare a punti. La scuderia di Grove, lasciata alle spalle la famiglia fondatrice che ha ceduto le quote a una nuova proprietà, si presenta nel 2021 nel segno della continuità. Il regolamento tecnico permette poche modifiche quest'anno e la Williams lo mette in chiaro fin dal nome della nuova monoposto, nient'altro che FW43B. Così, a prima vita, la differenza principale rispetto al passato è la livrea, mentre a livello aerodinamico i cambiamenti più vistosi sono quelli imposti dal regolamento al fondo piatto. Scopriamo gli aspetti tecnici della vettura affidata ai confermati Russell e Nicholas Latifi.

Williams Racing Launch, presentazione Williams FW43B

TELAIO

  • Monoscocca: laminata da resina epossidica al carbonio e nido d'ape
  • Sospensione anteriore: doppio braccio oscillante, molle attivate da sistema push-rod e barra antirollio
  • Sospensione posteriore: doppio braccio oscillante, molle attivate da sistema pull-rod e barra antirollio
  • Trasmissione: cambio semiautomatico sequenziale senza interruzioni Williams a otto marce più retromarcia, selezione delle marce ad azionamento elettroidraulico
  • Frizione: multistrato in carbonio
  • Ammortizzatori: Williams idraulici
  • Cerchioni: in magnesio forgiato AppTech
  • Pneumatici: Pirelli
  • Impianto frenante: pinze AP a 6 pistoncini anteriori e 4 posteriori, con dischi e pastiglie in carbonio
  • Sterzo: pignone e cremagliera servoassistiti Williams
  • Elettronica: centralina elettronica standard FIA
  • Abitacolo: cinture a 6 punti con spallacci da 75 mm e sistema Hans, sedile anatomico rimovibile in fibra di carbonio, sistema di protezione Halo

MOTORE

  • Power unit: Mercedes-AMG F1 M12 E Performance
  • Peso minimo: 145 kg
  • Componenti principali: motore a combustione interna (ICE), Motor Generator Unit - Kinetic (MGU-K), Motor Generator Unit - Heat (MGU-H), batterie (ES), turbocompresso (TC)
  • Power unit stagionali per pilota: 3

MOTORE A COMBUSTIONE INTERNA (ICE)

  • Cilindrata: 1.600 cc
  • Cilindri: sei
  • Angolo di bancata: V a 90 gradi
  • Valvole: 24
  • Regime massimo: 15.000 giri
  • Flusso di benzina massimo: 100 kg/ora (sopra ai 10.500 giri)
  • Iniezione benzina: diretta ad alta pressione (massimo 500 bar, un iniettore per cilindro)
  • Regime massimo turbina: 125.000 giri

ENERGY RECOVERY SYSTEM (ERS)

  • Architettura: recupero di energia ibrido integrato tramite Motor Generator Unit: albero motore accoppiato MGU-K, turbocompresso accoppiato MGU-H.
  • Batterie: a ioni di litio, peso tra 20 e 25 kg, massimo accumulo di energia 4 MJ per giro.
  • MGU-K: regime massimo 50.000 giri, potenza massima 120 kW, accumulo massimo 2 MJ per giro, rilascio massimo 4 MJ per giro.
  • MGU-H: regime massimo 125.000 giri, potenza massima illimitata, accumulo massimo illimitato, rilascio massimo illimitato.

TAGS: williams f1 scheda tecnica FW43B