F1: in futuro la griglia di partenza potrebbe cambiare allineamento
F1 2018

F1: al vaglio modifiche future alla griglia di partenza


Avatar Redazionale , il 12/01/18

3 anni fa - La griglia di partenza di F1 potrebbe cambiare in futuro

Grazie agli eSports, l’allineamento della griglia di F1 potrebbe cambiare in futuro

NIENTE SARÀ PIÙ COME PRIMA Da quando Liberty Media ha assunto i diritti della Formula 1, il Circus iridato sta cambiando poco alla volta le proprie tradizioni. Prima il logo, poi la possibilità di togliere le ombrelline… e adesso anche la griglia di partenza, che potrebbe subire in futuro delle modifiche importanti al proprio allineamento.

VEDI ANCHE



LAVORO AL SIMULATORE Parola di Pat Symonds, ex responsabile tecnico della Williams e che ora fa parte del gruppo di specialisti che hanno l’obiettivo di migliorare la F1. Ma quali saranno queste modifiche e come si potrà valutarne il loro impatto? “Attraverso l’ambiente virtuale, come i simulatori che si utilizzano negli eSports, potremmo testare tutte le novità del caso. Per diversi anni la griglia di partenza ha avuto una formazione scaglionata e questo ha creato due problemi: le vetture più veloci sono davanti a tutti, inoltre sono separate tra di loro. Anni fa, invece, le monoposto erano appaiate e sulla stessa fila ce n’erano addirittura quattro!”.

PAROLA ALLE STATISTICHE Per effettuare delle modifiche del genere, a questo punto, l’unico modo secondo Symonds è di affidarsi alle statistiche. “Cosa accadrebbe se utilizzassimo un format differente? La risposta a questa domanda è di effettuare delle simulazioni con gli eSports, provare a cambiare griglia e lanciare le monoposto in gara per pochi giri, giusto per vedere se i miglioramenti, a livello soprattutto di spettacolo, hanno funzionato. Questa, in ogni caso, è una strada che vale la pena percorrere: non possiamo permetterci che accadano di nuovo tutti quei problemi con le qualifiche del 2016...”.


Pubblicato da Giulio Scrinzi, 12/01/2018
Vedi anche
Logo MotorBox