Autore:
Simone Dellisanti

RITORNANO LE OMBRELLINE E' tutto vero! Per i fan maschili (e non) del motorsport, ecco giungere da Montecarlo una lieta notizia. Le Grid Girls torneranno a taccheggiare sulla griglia di partenza della Formula Uno 2018, ma per ora solo per un Gran Premio, il GP di Monaco.

NIENTE KIDS Dopo la discussa decisione di Liberty Media di sostituire le ombrelline con i Grid Kid, arriva la prima, forte, iniziativa contraria dell'Automotive Club di Monaco: "Niente bambini sulla griglia di partenza, ci saranno le ragazze che abbiamo sempre visto in F1", ha dichiarato Michel Boeri (numero uno dell'Automotive Club Monaco). "E non voglio sentir parlare di sfruttamento! Le ragazze saranno lì, senza tenere alcun tabellone".

PRESA DI POSIZIONE Boeri ha proseguito spiegando la sua decisione: "Devono capire che Monaco non è Spa o Monza. Hanno ascoltato i nostri argomenti e le ragazze saranno lì, senza tenere alcun tabellone. Le ragazze sono carine e le telecamere continueranno a fare dei primi piani su di loro. Le nostre ragazze provengono da scuole per modelle e di comunicazione, fanno stage durante il Gran Premio che sono parte dei loro studi e sono pagate. Chiediamo loro un comportamento esemplare. Sono belle e fanno parte del panorama della F1. A che titolo dovrei impedire a 30 ragazze di guadagnarsi da vivere?".


TAGS: gp monaco gp montecarlo f1 2018 grid girls grid kids