Logo MotorBox
LIVE F1 2024

F1 GP Gran Bretagna 2024, LIVE PL3 / FP3: con la pioggia Mercedes al top, Russell 1° e poi Hamilton


Avatar di Alessio Ricci , il 06/07/24

6 giorni fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 3 del GP Gran Bretagna 2024

F1 GP Bretagna 2024, Diretta LIVE PL3 / FP3
Segui in diretta la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 3 a Silverstone dalle 12.15 di sabato 6 luglio 2024. Semaforo verde alle 12.30
Benvenuto nello Speciale BRITISHGP 2024, composto da 7 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario BRITISHGP 2024 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

LIVE SILVERSTONE F1 Il rovente trittico estivo della Formula 1 prosegue: dopo Barcellona e Spielberg, il circus torna a casa, a Silverstone, per il Gran Premio di Gran Bretagna dodicesima prova del Mondiale 2024. Sullo storico circuito inglese dove tutto è cominciato nel lontano 1950, si riaccende la sfida al vertice tra Red Bull e McLaren, con Lando Norris che cerca la rivincita sull'amico-rivale Max Verstappen dopo lo scontro ad alta tensione dell'ultimo GP. Sullo sfondo, la Ferrari cerca risposte dopo aver smarrito la rotta sulla strada degli sviluppi aerodinamici, con una Mercedes che in Austria ha interrotto il digiuno e vuole inserirsi nella lotta al top. Chi avrà la meglio? Scopritelo insieme a noi di MotorBox, seguendo e commentando live minuto per minuto la cronaca in diretta di tutte le sessioni del weekend del Gran Premio di Gran Bretagna 2024.

IL GP GRAN BRETAGNA 2024 IN BREVE

PROVE LIBERE 3 GP GRAN BRETAGNA 2024: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 3 GP di Gran Bretagna 2024 terminate. Rivivi la sessione con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

13.35 - Per il momento, ma solo per il momento è tutto. Grazie per averci seguito e appuntamento con voi alle 15.45 per il racconto delle qualifiche numero 12 di questa stagione in cui fare pronostici è praticamente impossibile. A più tardi, ciao!

13.33 - La classifica finale delle FP3:

13.30 - Bandiera a scacchi! Finiscono qui le prove libere 3 del GP Gran Bretagna 2024, con i tifosi inglesi bagnati ma felici per il risultato: Russell al comando davanti all'idolo Hamilton e a Lando Norris.

13.28 - L'inviata di Sky F1 in pit-lane, Mara Sangiorgio, ci svela un plot-twist della giornata: anche Leclerc è sulla vecchia configurazione della macchina. Sembra quindi accantonato, almeno per il momento, il ''pacchetto Barcellona'' in Ferrari.

13.25 - L'intensità della pioggia rimane più o meno costante: molto fine ma comunque abbastanza per non consentire alla pista particolari aggiornamenti nella lista dei tempi. L'unico a migliorarsi è Fernando Alonso, che si mette al decimo posto in 1:39.579.

13.20 - Torna in pista Leclerc, al momento settimo a 9 decimi da Russell. Prosegue il lavoro di Hamilton e Russell, che sono ancora in pista sempre con lo stesso treno di gomme intermedie.

13.15 - Difficile valutare adesso il lavoro dei team: in pista ci sono pochi piloti (Russell, Hamilton, Perez, Bottas, Ocon, Ricciardo e Zhou) e comunque i tempi sono alti, vuoi per via della pioggia, vuoi per via del fatto che forse i team hanno caricato un po' di benzina per provare un long run sul bagnato.

13.11 - Tutti i discorsi sulla pista che si asciuga sono adesso resi inutili dal ritorno della pioggia: i tempi si sono subito alzati e i piloti tornano a fare un po' fatica nel controllare le proprie monoposto. Difficilmente dunque vedremo le slick entro la bandiera a scacchi...

13.08 - Dopo qualche minuto d'attesa ai box, anche Leclerc è tornato in pista, sempre con gomme Intermedie usate. C'è da dire che la pista continua a essere piuttosto umida e che non si vedono in nessun punto dell'asfalto i classici binari d'asfalto asciutto.

13.05 - Momento di relativa calma in pista con i soli Norris, Sainz, Verstappen, Piastri, Albon, Bottas, Sargeant e Zhou in pista.

13.02 - Russell si mette davanti a tutti in 1:37.529. Intanto Norris viene avvisato via radio che l'intensità della pioggia dovrebbe peggiorare entro 15 minuti.

13.01 - La classifica dopo 30 minuti di prove libere 3:

12.59 - In queste condizioni sembra evidente il vantaggio di Leclerc su Sainz, che ricordiamo già da ieri sta eseguendo una comparazione usando la vecchia configurazione aerodinamica pre-Barcellona. Charles è adesso secondo in 1:38.454, con Sainz che è sull'1:39.004 e paga quasi sei decimi. Al comando si riporta invece Hamilton in 1:38.065.

12.57 - Hamilton di nuovo davanti a tutti: 1:38.511 per Lewis, che rifila 179 millesimi a Leclerc. Un po' meno incisiva in questa fase è la McLaren, con Norris che ha avuto un piccolo sovrasterzo in curva-1, passando sulla via di fuga in asfalto.

12.55 - Leclerc si rimette al comando in 1:38.690, con 122 millesimi a parità di condizioni con Verstappen. Dai tempi, sempre più bassi, è abbastanza chiaro che la pista a poco a poco si sta asciugando.

12.54 - Russell si prende il secondo posto, con la Mercedes che - analogamente a quanto mostrato in Canada - si mostra molto competitiva con la pista bagnata. Piastri sale al terzo posto, con Verstappen che scivola al quarto. Poi Sainz, Norris e Leclerc.

12.53 - Hamilton fa meglio, prendendosi il miglior tempo in 1:39.546. Poi Verstappen a quasi 8 decimi, con Sainz che adesso si prende il terzo posto.

12.52 - Leclerc sembra abbastanza in palla in condizioni da pioggia, visto che con la pista bagnata le auto vengono un po' alzate da terra (il che aiuta contro il saltellamento ad alta velocità) e che il nuovo pacchetto ha regalato un discreto guadagno di carico aerodinamico alle basse velocità. 1:40.412 per Charles, che si rimette al comando.

12.50 - Testacoda senza gravi conseguenze per Valtteri Bottas, che si è girato in curva-4 a bassa velocità: ''Tutto a posto, ma non c'è grip'', ha detto il finlandese della Sauber.

12.48 - Leclerc si prende la vetta in 1:42.451, ma viene subito battuto da Hamilton in 1:41.905. Adesso è lecito aspettarsi che la pista migliori giro dopo giro, visto che in assenza di pioggia l'asfalto si asciuga sempre di più.

12.45 - C'è un'investigazione ai danni di Daniel Ricciardo per ''pit-lane infringment'': il pilota australiano ha zigzagato qualche minuto fa come per scaldare le gomme (ma non era un tentativo di scaldare le gomme, visto che stava rientrando ai box in regime di bandiera rossa) creando un potenziale pericolo per il personale in corsia dei box.

12.43 - Semaforo verde e si riparte, con Oscar Piastri che è il primo a tornare in pista, seguito da Lewis Hamilton e dal compagno di squadra Lando Norris. Ancora gomme intermedie per tutti, con la F1 che parla di un imminente nuovo scroscio di pioggia.

12.41 - Viene recuperata da una gru l'Alpine di Gasly. C'è da dire che, vista la vicinanza della curva Vale con la corsia dei box, probabilmente i meccanici del team francese potrebbero avere la macchina di Pierre in garage a breve. E quindi non è detto che la sessione di Gasly sia del tutto finita.

12.38 - Bandiera rossa: Pierre Gasly è finito in sabbia alla curva Vale. Non sembrano esserci danni per il francese, ma di sicuro il danno è la perdita di tempo visto che il pilota di casa Alpine non potrà continuare questa sessione.

12.37 - 1:47.080 per Yuki Tsunoda, che è il più rapido in questa fase, davanti a Charles Leclerc, che inizia con il secondo tempo.

12.35 - Testacoda senza conseguenze per Max Verstappen, che si è girato con gomme fredde perdendo pochissimo tempo: l'olandese ha compiuto un 360° completo riprendendo la marcia senza problemi.

12.34 - Continua il lavoro di comparazione in casa Ferrari: Leclerc prosegue con la SF-24 aggiornata nella configurazione usata a Barcellona, mentre Carlos Sainz prosegue con gli aggiornamenti ''vecchi'', quelli portati a Imola.

12.32 - Gomme intermedie per tutti in questa fase, con la possibilità anche di utilizzare il treno di Pirelli ''verdi'' già usate ieri sul finale delle FP2.

12.30 - Semaforo verde e si parte! Via con le prove libere 3 del GP Gran Bretagna 2024. Subito in pista Magnussen e Hulkenberg, seguiti da Sargeant e Tsunoda.

12.25 - In mattinata, peraltro, era prevista la gara sprint di Formula 3, che è però stata rinviata alle 18.30 di oggi per via della forte pioggia che si è abbattuta in circuito. Dunque anche il programma di giornata è stato stravolto a causa delle condizioni meteo decisamente poco estive.

12.22 - Poco meno di dieci minuti al via della sessione: 11 gradi l'aria, 16 l'asfalto, con la pista che è stata ufficialmente dichiarata bagnata e quindi i piloti saranno obbligati a usare gomme intermedie o da bagnato nel corso della prossima ora (fino a diversa dichiarazione da parte della Direzione gara).

12.18 - Attenzione però alle condizioni meteo, perché se le temperature si mantengono decisamente fredde e in linea con quanto visto ieri, a Silverstone il cielo non promette niente di buono: freddo, vento e pioggia hanno dato il buongiorno ai piloti e alle migliaia di appassionati sugli spalti. Per il momento non piove, ma la pista è di certo ancora bagnata. Il fatto, poi, è che è prevista pioggia per tutta la giornata. Anche in qualifica...

12.15 - Buongiorno e buon sabato mattina a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 3 del GP Gran Bretagna 2024, e cioè l'ultima sessione di test in vista delle attesissime qualifiche in programma nel pomeriggio (ore 16.00 la partenza). 15 minuti d'attesa, poi il semaforo in fondo alla pit-lane di Silverstone sarà verde per dare il la alle FP3.

Gallery
BritishGP 2024