Logo MotorBox
LIVE F1 2024

F1 GP Canada 2024, LIVE Gara: Verstappen vince davanti a Norris e Russell. Disastro Ferrari


Avatar di Alessio Ricci , il 09/06/24

1 mese fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto del GP Canada 2024

F1 GP Canada 2024, Diretta LIVE Gara
Segui in diretta la cronaca live minuto per minuto della gara a Montreal dalle 19.45 di domenica 9 giugno 2024. Spegnimento dei semafori alle 20.00
Benvenuto nello Speciale CANADIANGP 2024, composto da 7 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario CANADIANGP 2024 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

LIVE MONTREAL F1 La Formula 1 torna in pista a Montreal per il nono appuntamento di una stagione che sembrava avere un esito già scontato e che invece ha regalato tante sorprese nelle ultime gare. Apparentemente non più così inattaccabile, la Red Bull di Max Verstappen deve quindi guardarsi le spalle dagli attacchi delle Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz e delle McLaren di Lando Norris e Oscar Piastri in un altro circuito cittadino dove la RB20 potrebbe soffrire i cordoli e gli avvallamenti. Attenzione però anche al meteo, che promette pioggia per tutto il fine settimana. Per questo non potete proprio perdervi neppure una sessione con noi di MotorBox, seguendo e commentando live minuto per minuto la cronaca in diretta di tutto il weekend del Gran Premio del Canada 2024 sul circuito Gilles Villeneuve di Montreal.

IL GP CANADA 2024 IN BREVE

GRAN PREMIO DEL CANADA 2024: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

GP del Canada 2024 terminato. Rivivi la gara con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

22.00 - Per noi è tutto, cari lettori di MotorBox. Grazie per averci seguito e appuntamento live a fra due weekend, con la cronaca in diretta del weekend del GP Spagna 2024. Buona notte, ciao!

21.55 - La classifica finale del GP Canada 2024:

21.52 - Quinto posto per Piastri, seguito in zona punti da Alonso, Stroll, Ricciardo, Gasly e Ocon.

21.50 - Max Verstappen taglia il traguardo e vince il Gran Premio del Canada! Alle sue spalle Lando Norris e George Russell, con Hamilton quarto ma con il punto extra del giro più veloce in 1:14.856.

21.49 - Le Mercedes stanno andando comunque velocissime in questa fase! E Russell è a circa un secondo da Norris quando siamo nel corso dell'ultimo giro di gara...

21.47 - Russell super aggressivo su Hamilton! Il giovane inglese va all'interno all'ultima chicane e si riprende il terzo posto.

21.46 - Tre giri alla fine per Max Verstappen, che ha 3 secondi di vantaggio su Norris. Hamilton è intanto terzo ma si deve difendere dal compagno Russell, che ha passato Piastri e ora attacca per l'ultimo gradino del podio.

21.44 - Errore per Tsunoda, che va lungo sull'erba in curva-8 e poi si gira in testacoda! Il giapponese è ripartito ma è 14°.

21.43 - Facile il sorpasso di Hamilton su Piastri, che si prende anche il punto extra del giro veloce: 1:15.074 per l'inglese della Mercedes, che adesso può andare anche a insidiare un Norris che non sembra irresistibile in queste condizioni...

21.42 - Adesso è Hamilton che va all'attacco di Piastri per il terzo posto, con Russell che si deve accontentare di guardare il compagno. Interessante comunicazione radio nella lotta per la nona posizione: Daniel Ricciardo ha avuto l'ok dai box per attaccare il compagno Yuki Tsunoda!

21.40 - Russell attacca Piastri ma il giovane australiano si difende allargando le spalle! Contatto tra i due all'ultima chicane, con George che poi taglia la variante e viene superato anche da Hamilton!

21.38 - Giro veloce per Verstappen, che si prende anche il punto extra in 1:16.625. Attenzione però alla lotta alle spalle di Norris, con Piastri, Russell e tra poco anche Hamilton a trenino alle spalle dell'inglese.

21.37 - Perez sarà investigato dopo la gara per quel giro in condizioni di poca sicurezza, con l'ala posteriore totalmente distrutta in seguito al suo testacoda in curva-6. Verstappen sembra per il momento poter controllare e mancano 9 giri alla fine.

21.35 - Verstappen è partito a razzo e adesso ha già 1.8 secondi di margine su Norris. Vedremo se Lando se la sta solo prendendo comoda nel riscaldare la gomma o se in questa fase Max ne ha davvero tanto di più.

21.33 - Bandiere verdi e si riparte, con Max Verstappen che precede Lando Norris e Oscar Piastri su una pista che a tratti è ormai completamente asciutta.

21.32 - La classifica al giro 58/70. E la Safety Car tornerà ai box al termine di questo passaggio:

21.29 - In regime di Safety Car si sono fermati Russell, Hamilton, Magnussen e Zhou. Gomme Medium nuove per tutti, tranne che per Hamilton, che ha montato un nuovo treno di Hard. Ovviamente questo comporta che il nuovo podio provvisorio sia composto da Verstappen, Norris e Piastri, con Russell e Hamilton in quarta e quinta piazza ma con gomme fresche per attaccare in questi ultimi giri.

21.27 - Ritiro per Sainz, che è tornato lentamente ai box. Albon è rimasto parcheggiato in pista in curva-6. Ritiro ovviamente anche per Checo Perez, che è andato a muro anche lui in curva-6, qualche secondo prima del patatrac di Sainz con l'incolpevole Albon.

21.25 - Safety Car in pista! Sainz si è girato in curva-6 ma ha poi centrato con il posteriore la Williams di un incolpevole Albon, che provava a evitare la Ferrari dello spagnolo.

21.23 - Problemi per Sergio Perez, che ha sbattuto con l'ala posteriore contro il muro ma continua a girare in pista, seppur molto lentamente. Weekend da dimenticare anche per Checo.

21.22 - Russell sbaglia in curva-8 e spalanca la porta per il sorpasso di Norris, che per superare deve passare sul bagnato nonostante le gomme d'asciutto. Ne approfitta Max, che adesso ha un vantaggio di 5.5 su Lando e 6.6 su Russell.

21.20 - Intanto Russell sta guadagnando su Verstappen giro dopo giro. E Max via radio insiste: ''Non posso più toccare nessun cordolo''.

21.19 - La classifica al giro 50/70:

21.17 - Norris fa fatica in questo primo giro a scaldare le gomme, analogamente a quanto fatto da Verstappen e Russell nel loro primo giro. Ma Max si lamenta via radio: ''Sembra che abbiamo di nuovo le sospensioni bloccate, è terribile adesso''.

21.16 - Pit-stop per Norris, che si ferma per montare gomme Medium nuove e riparte. Il pilota inglese esce davanti a Verstappen, ma poi scoda in uscita dalla pit-lane ancora bagnata e viene superato da Max!

21.14 - Norris non si ferma e va avanti! Lando scoda ma la pista è ormai quasi completamente asciutta e Verstappen e Russell iniziano a girare decisamente più veloci.

21.13 - Si fermano anche Verstappen e Russell, con Norris che si prende la vetta e resta l'unico in pista con gomme intermedie! Lando proverà l'overcut e cioè a beffare i rivali per la vittoria in un solo giro a tutta.

21.11 - Hamilton ha aperto la strada per la sosta di molti piloti di media classifica: si fermano anche Riccairdo, Sainz, Perez e, al giro successivo Oscar Piastri.

21.10 - Si sono intanto fermati anche Magnussen e Bottas, per montare le Medium. Pit-stop adesso anche per Lewis Hamilton, che è il primo dei piloti di vertice a fermarsi ai box per le slick.

21.09 - Mestissimo ritiro per Charles Leclerc, che si ferma ai box e lascia la gara. Non va meglio a Sainz, che è solo 12° alle spalle di Daniel Ricciardo.

21.08 - Norris sbaglia la staccata in curva-1 e taglia la prima variante! Lando è rientrato in pista alle spalle di Russell, senza però perdere posizioni. Gasly invece fa tanta fatica con le slick e continua a perdere terreno.

21.07 - C'è da dire però che le nuvole all'orizzonte sono proprio nerissime e non è detto che non riprenda a piovere. Si ferma Gasly, per montare gomme slick Hard.

21.05 - La pioggia ha comunque smesso di cadere e la pista si sta di nuovo asciugando molto velocemente. Russell via radio spiega: ''È da slick un po' ovunque, ma non in curva-1 e curva-2, dove è ancora molto bagnato''.

21.02 - Russell per il momento non riesce a tenere il ritmo di Max: adesso l'olandese ha un vantaggio di 2.4 sul primo degli inseguitori, con Norris a 1.4 da George.

21.00 - Inizia una seconda fase di gara potenzialmente ancora più complessa per Leclerc: Charles ha avuto la bandiera blu ed è stsato costretto a farsi doppiare da Verstappen, Russell, Norris, Piastri e Hamilton.

20.58 - La classifica a metà gara (giro 35/70):

20.56 - Unica notizia minimamente positiva è che, con il reset ai box, il problema al motore di Leclerc sembra risolto. Charles è però qualche secondo davanti a Verstappen e sta per essere doppiato da tutto il gruppo.

20.55 - Leclerc è tornato ai box per montare un nuovo treno di gomme Intermedie. C'è stato intanto un contatto per Sainz, che ha rotto l'endplate di sinistra in frenata con Valtteri Bottas. Notte fonda per la Ferrari in questo weekend.

20.53 - Piove decisamente forte adesso in pista, con Verstappen davanti a Russell, Norris, Piastri, Hamilton, Alonso, Tsunoda e Stroll. Gran bel sorpasso per Albon, che supera Ocon e Ricciardo in un sol boccone alla frenata verso l'ultima chicane!

20.51 - Leclerc va lungo in curva-4 perché ha ripreso a piovere con una certa insistenza, ma dai box lo informano: ''Devi resistere solo due giri, poi sarai tu il più veloce''.

20.50 - Bandiere verdi e si riparte con i piloti che hanno gomme intermedie nuove ma la pista è ancora per larghi tratti asciutta! Leclerc fatica, perché è soprattutto nel terzo settore che è ripreso a piovere.

20.48 - La Safety Car rientrerà al termine di questo giro. Intanto Leclerc torna ai box per montare le gomme slick: un rischio molto grande, per provare anche a resettare il motore.

20.47 - La classifica nel corso del giro 28/70, dietro alla Safety Car:

20.46 - Non si sono fermati soltanto Tsunoda, Ocon e Bottas, mentre tutti gli altri hanno fatto un pit-stop per cambiare le gomme.

20.44 - Che errore per la McLaren, che non ha richiamato Norris al momento giusto e adesso Lando è terzo, alle spalle di Verstappen e Russell, ma davanti al compagno Piastri. Siamo nel corso del giro 27/70.

20.43 - Sargeant si è girato in curva-4, picchiando sul muro con il posteriore. Weekend decisamente nero per il pilota statunitense. Intanto anche Lando Norris rientra ai box, un giro dopo rispetto alla sosta di Verstappen, Russell e Piastri.

20.41 - Safety Car in pista! Tornano ai box Verstappen, Russell e Piastri, mentre Norris resta fuori e non cambia le gomme!

20.39 - Bandiere gialle! Sargeant si è girato in uscita da curva-4 ed è in posizione molto pericolosa!

20.38 - Secondo la grafica Fia riprenderà a piovere tra tre minuti. E in effetti è di nuovo sparito il sole, che fino a qualche istante fa ha contribuito ad asciugare ancora più velocemente l'asfalto.

20.37 - Norris sta volando! L'inglese ha già un vantaggio di 4 secondi su Verstappen, con Piastri che adesso è a 1.2 da Russell all'attacco per il terzo gradino del podio.

20.36 - Pessime notizie per la Ferrari: Leclerc è stato superato in rettilineo con una discreta facilità anche da Albon e Tsunoda.

20.35 - Scatenato Lando Norris, che con il Drs si va a prendere la prima posizione a danno di George Russell! Il pilota Mercedes sbaglia la staccata alla chicane finale, arriva lungo e quindi perde la posizione anche per mano di Verstappen!

20.34 - Norris apre il Drs sul rettilineo prima dell'ultima chicane e si prende il secondo posto! Molto deciso il pilota inglese, che passa Max di forza e adesso si mette subito a caccia di Russell!

20.32 - I piloti cercano l'acqua in rettilineo per raffreddare le gomme, ma ormai c'è quasi ovunque una traiettoria asciutta. Sarebbe già il momento di passare sulle slick, se solo non fosse che le previsioni parlano di un imminente arrivo della pioggia.

20.31 - Difficoltà per la Ferrari: Leclerc non ha risolto il problema al motore ed è nono, a 4.5 secondi da Stroll (che nell'ultimo giro gli ha dato un secondo). E anche Sainz non riesce a cambiare passo, non riuscendo a raggiungere Albon in undicesima piazza.

20.30 - Da questo momento sarà possibile usare il Drs, e sarà un grande aiuto per Norris, che è incollato al posteriore di Verstappen! Russell può respirare in questi giri intanto che c'è una bella lotta per il secondo posto.

20.28 - La grafica della Formula 1 ci annuncia l'arrivo della pioggia in 13 minuti. E attenzione a Verstappen, che arriva lungo in curva-1 e rientra in pista dopo una breve escursione sull'erba bagnata! E ora Lando è incollato al posteriore della Red Bull del campione del mondo...

20.27 - Norris sta volando! Il britannico è adesso a 3.7 da Verstappen, che non riesce a scavalcare un Russell in difficoltà. Evidentemente il pilota McLaren ha scelto di gestire al meglio la Intermedia a inizio gara, per iniziare a spingere adesso.

20.25 - Russell forse ha spinto troppo a inizio gara e adesso è in crisi con le gomme. Ma non può rientrare, perché a breve dovrebbe tornare la pioggia, almeno stando alle previsioni del suo muretto. C'è da dire che in molte parti della pista l'asfalto è ormai praticamente asciutto: solo nel primo settore ci sono ancora tante chiazze di umido in traiettoria.

20.24 - Si ferma Hulkenberg, che lascia il via libera al trenino di piloti che lo seguivano. Non una grande strategia per la Haas: Nico ha perso troppo tempo, rientrando in pista solo 19°. Ma probabilmente ha anche aiutato Magnussen a rimontare sul fruppetto di macchine davanti a lui.

20.23 - Verstappen è a mezzo secondo da Russell e inizia a farsi vedere. Intanto però il più veloce tra i piloti di testa è Norris, che guadagna parecchio nei confronti di George e Max. Adesso Lando è a 6.4 dal campione del mondo, ma è in rapida rimonta.

20.21 - Ricciardo riesce a superare Hulkenberg, che adesso tiene dietro Stroll, Leclerc, Tsunoda Albon e Sainz, tutti a trenino alle sue spalle. Nel frattempo Verstappen viene avvisato via radio: ''Altra pioggia che durerà cinque minuti, tra circa 15 giri''.

20.20 - Ricciardo sotto investigazione per falsa partenza: vedremo se arriverà una penalizzazione per il pilota australiano della Racing Bulls. Che intanto sta quasi impazzendo alle spalle di Hulkenberg, adesso davvero lentissimo con le gomme da bagnato estremo.

20.19 - La pista si sta iniziando ad asciugare con una discreta velocità, come avevamo già visto venerdì nelle FP1. Intanto Verstappen è molto vicino a Russell: Max rosicchia mezzo secondo al giro e si porta a 1 secondo dal leader.

20.18 - La classifica quando siamo entrati nel corso del giro 10/70:

20.17 - Resta ancora in pista Hulkenberg, che è settimo ma adesso inizia a faticare rispetto a Ricciardo, che è ottavo e spinge alle sue spalle.

20.15 - Magnussen rientra ai box ma i meccanici non sono pronti! Sosta molto lunga, ma il danese è comunque rientrato in pista 14°, alle spalle di Sainz. Peccato, perché ha perso almeno quattro o cinque posizioni (ma adesso ha delle Intermedie nuove che dovrebbero aiutarlo).

20.14 - Gran bella battaglia in pista tra Hamilton e Alonso: Fernando ha tagliato l'ultima chicane, poi Hamilton ha tagliato la prima curva, facendo ripassare lo spagnolo. Intanto Leclerc chiede quanto perde in rettilineo: ''Circa mezzo secondo, ma continua a spingere''.

20.13 - Spunta il sole sopra la pista di Montreal, con Sargeant che arriva però lungo in curva-6 e innesta poi la retromarcia prima di riprendere la via della pista.

20.12 - Sembra che l'intensità della pioggia sia diminuita e adesso infatti è Verstappen a segnare il giro più veloce, con Magnussen che non riesce a superare Norris (e anzi perde qualche metro).

20.11 - ''Tutto ok sul motore?'', chiede Leclerc. ''No, non è tutto ok, ma continua a spingere'', spiega Bryan Bozzi dal muretto. Evidentemente gli ingegneri stanno cercando soluzioni lato software per mitigare il problema sofferto dal monegasco in questo inizio di gara.

20.09 - Magnussen fa il giro più veloce ed è quarto, adesso all'attacco del terzo posto di Norris. Leclerc è invece chiamato dai box: ''Vediamo qualcosa di strano nel motore, ma continua a spingere''.

20.08 - Magnussen è quinto, già all'attacco di Piastri per il quarto posto. In difficoltà comunque la Ferrari: Leclerc nell'ultimo giro ha perso 6 secondi dal leader Russell, favorito dal fatto di non avere nessuno davanti a infastidirlo.

20.07 - Russell viene avvertito via radio: ''Il livello di pioggia attuale è peggiore di quanto ci aspettassimo''. E infatti volano le Haas, che stanno andando alla grande con le gomme da bagnato estremo. Hulkenberg è adesso decimo, dopo aver sorpassato anche Leclerc.

20.06 - Dunque: Russell, Verstappen, Norris, Piastri, Alonso, Hamilton, Magnussen, Ricciardo, Stroll, Leclerc. Hulkenberg è 12°, Sainz è scivolato in 15esima piazza.

20.04 - Buona la rimonta dei piloti Haas, che sono già risaliti al 10° e 14° posto! Magnussen e Hulkenberg stanno volando in queste condizioni, ma poi chiaramente la pista si asciugherà e i due piloti del team americano faranno fatica...

20.03 - Si spengono le luci dei cinque semafori e... Parte il Gran Premio del Canada 2024! Buono spunto di George Russell, che si tiene la posizione su Verstappen e Norris, mentre Leclerc guadagna già due posizioni superando Tsunoda e Albon!

20.00 - Semaforo verde e si parte per il giro di formazione del GP del Canada. Tra circa tre minuti la nona partenza della stagione 2024.

19.58 - La griglia di partenza e le gomme al via del GP del Canada, che parte tra due minuti, proprio quando a Montreal riprende a piovigginare: intermedie per tutti, tranne che per Magnussen e Hulkenberg, che scelgono le Full Wet.

19.54 - Evidentemente è poco utile parlare di strategie di gara, che saranno influenzate principalmente dalla pioggia: in teoria avremmo dovuto vedere una gara a due pit-stop, ma adesso tutto è possibile visto che con l'uso delle gomme scanalate viene anche a mancare l'obbligo di usare due diverse mescole d'asciutto...

19.50 - Dieci minuti al via e ci si aspetta comunque a breve un nuovo scroscio, con altre nuvole nere in avvicinamento sul circuito. 21 gradi la temperatura dell'asfalto, 16 l'aria: è decisamente la giornata più fredda del weekend.

19.48 - Mentre a Montreal è andata in scena l'esecuzione solenne dell'inno nazionale, parliamo di meteo: ha smesso di piovere da una mezz'ora abbondante, ma la pista è ancora bagnata, decisamente da gomme intermedie. Vedremo se la Direzione gara deciderà di partire da fermi o opterà per una partenza dietro Safety Car.

19.45 - Buona domenica sera a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi il nono appuntamento del campionato del mondo 2024 di Formula 1. Tra 15 minuti il via del giro di formazione del GP Canada, che si disputerà, almeno all'inizio, su una pista bagnata visto che a Montreal ha da poco smesso di piovere...

Gallery
CanadianGP 2024