Lamborghini

La Lamborghini Murciélago va in pensione


Avatar Redazionale , il 08/11/10

10 anni fa - Venduto l'ultimo esemplare della Lamborghi Murciélago

Aggiudicato l'esemplare numero 4099 a uno svizzero, la Lamborghini Murciélago esce di scena dopo aver segnato dieci anni di storia del Toro. La sua erede arriverà nel 2011.

VITA DA STAR Dopo dieci anni vissuti intensamente, a dividersi tra i cordoli delle piste e le passerelle più modaiole, la Lamborghini Murciélago va definitivamente in pensione. L'annuncio era nell'aria da tempo ma l'ufficialità è arrivata solo in questi giorni, nonostante l'ultimo esemplare sia stato in effetti confezionato ormai circa sei mesi fa, per la precisione l'11 di maggio. L'ultima Lamborghini Murciélago, acquistata da un anonimo cliente svizzero, è la numero 4099 ed è una LP 670-4 SuperVeloce, in colore Arancio Atlas e con il tipico alettone posteriore oversize.

TITOLO VACANTE L'uscita di scena della Lamborghini Murciélago non dà vita a una vera e propria staffetta, visto che a Sant'Agata Bolognese non c'è ancora un'erede pronta a ricevere il testimone. Il ruolo di portabandiera del Toro sarà quindi coperto ad interim dalla "piccola" Gallardo, in attesa della nuova supersportiva che vedremo nel corso del 2011. Di questa macchina non si sa molto ma potrebbe ispirarsi, almeno in parte, alla Sesto Elemento ammirata sotto i riflettori del Mondial de l'Automobile di Parigi.

VEDI ANCHE



CHAPEAU! In ogni caso, bisogna riconoscere alla Lamborghini Murciélago il merito di essere arrivata a fine carriera con un look ancora attuale. Le sue forme geometriche, con l'abitacolo proteso in avanti come Usain Bolt nella finale olimpica dei 100 metri e con la coda lunga e piatta, si sono dimostrate senza tempo. Con piccoli interventi misurati introdotti cammin facendo, la linea ha resistito bene agli attacchi di una concorrenza molto agguerrita, con anche il vezzo esclusivo dell'apertura delle porte verso l'alto.

DIAMO I NUMERI Nata nel 2001 con un V12 da 6,2 litri capace di 580 cv, la Lamborghini Murciélago ha sempre adottato la trazione integrale permanente con giunto centrale viscoso. Nel 2006 c'è stato un restyling e nello stesso anno il motore è passato a 6,5 litri, con la nuova potenza massima di 640 cv. Da lì in poi il dodici cilindri è stato affinato e spremuto altre due volte volte, portato dapprima a 650 e poi a 670 cv. Con tutta questa birra in corpo, la Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce scatta da 0 a 100 in 3,2 secondi e può raggiungere i 342 km/h.

ANCHE SCOPERTA Giusto per la cronaca, vale la pena ricordare che dal model year 2005 la Lamborghini Murciélago è proposta anche in una variante mozzafiato scoperta, chiamata Roadster e dotata di una striminzita copertura in tela per l'abitacolo, buona giusto a fare le veci di un ombrello durante le soste sotto la pioggia. Chi volesse ripercorrere la storia della Lamborghini Murciélago, qui sotto trova una carrellata degli articoli che le abbiamo dedicato nel corso di questo decennio, in cui si è affermata anche come la dodici cilindri più venduta della storia della Casa bolognese. Buona lettura!


Pubblicato da Paolo Sardi, 08/11/2010
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox