Autore:
Marco Congiu

TREPIDAZIONE Era il 1° giugno 2018 quando Sergio Marchionne, il compianto CEO di FCA, annunciava al mondo il piano industriale del colosso italoamericano. Tra le tante novità in rampa di lancio spiccavano le proposte firmate Alfa Romeo, nuova 8C su tutte: una supercar fatta e finita, rivale di altre blasonate rivali da Aston Martin a Porsche, passando per McLaren, Lamborghini ed altre ancora. A oltre 6 mesi dall'annuncio, ecco quello che sappiamo.

FERRARI IUVAT Con un'azienda ai vertici planetari come Ferrari, è logico pensare che ci possa essere un travaso tecnico delle competenze del Cavallino verso Arese. In parte ciò è già avvenuto con il motore di Giulia e Stelvio Quadrifoglio, il celeberrimo 2.9 litri biturbo da 510 CV di derivazione Ferrari California T. Per l'Alfa Romeo 8C la partnership potrebbe essere ancora più stretta, non troppo dissimile dal lavoro fatto ad inizio anni 2000 tra la Enzo e la Maserati MC12.

LE CONFERME Il progetto della nuova Alfa Romeo 8C partirà da un foglio bianco e, per prestazioni, non dovrebbe avere nulla da invidiare alla concorrenza: accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 3”, con una potenza massima superiore ai 700 CV grazie ad un powertrain turboibrido. E proprio la motorizzazione dovrebbe essere uno dei tanti punti focali del progetto, con il motore termico destinato a muovere l'assale posteriore e un motore elettrico installato all'anteriore. Il sistema in uso dovrebbe essere di tipo KERS, a recupero dell'energia cinetica come accadeva in formula 1 dal 2009 al 2013. Ovviamente, ipotizzare una scheda tecnica dettagliata in questo momento storico è più che mai prematuro, ma qualcosa si può già presumere.

QUANDO ARRIVA Ci ha pensato Tim Kuniskis, nuovo CEO di Alfa Romeo, a tranquillizzare gli appassionati. La nuova 8C si farà assolutamente come previsto dal piano industriale, ma non la vedremo tanto presto nelle concessionarie: sicuramente sarà a listino prima del 2022, ma è ipotizzabile vedere i muletti su strada già entro la fine del 2019. Il prezzo? Presto per dirlo, ma trattandosi di una supercar esclusiva all'apice della tecnologia FCA, saremo più vicino ai 200.000 euro che ai 100.000


TAGS: alfa romeo alfa romeo 8c