Prossimamente

Mercedes GLK 2013


Avatar di Luca Cereda , il 22/03/12

9 anni fa - Restyling in punta di matita per il suv della Stella

Restyling in punta di matita per il suv della Stella, che rinnova interni ed esterni per rilanciare la sfida alla X3&Co. La Mercedes GLK 2012 debutterà al salone di New York.

NEL MEZZO DEL CAMMIN E’ il classico restyling di metà carriera, ed è un restyling conservativo quello che la Mercedes GLK 2012 sfoggerà tra qualche giorno al salone di New York (aprile). Ma sebbene serva mettere a fuoco la vista per percepirne i cambiamenti, il suv medio della Stella ha qualche nuova carta da giocare per rilanciare la sfida alle rivali, su tutte Bmw X3 e Audi Q5. Vediamo quali.

TROVA LE DIFFERENZE Lo stile è stato ritoccato in punta di matita, che più leggera non si può. L’intento? Alzare un filo il tiro sportivo della Mercdes GLK 2012, senza però sconfessarne la personalità. E allora ecco che i fari anteriori si fanno un po’ più affusolati, un’iniezione di cromo fa splendere il rinforzo trapezoidale del paraurti e le prese d’aria s’ingentiliscono con una più elegante barretta di LED per fendinebbia. Anche sul retro, poco si muove: cambiano solo il fascione paraurti, dal disegno più pulito e rinforzato in alluminio nella parte inferiore, e il layout delle luci interne dei gruppi ottici posteriori.

VEDI ANCHE



INTERNI Una nuova gamma di cerchi (da 17’’, 18’’e 19’’ pollici) e uno specifico pacchetto AMG offrono poi ulteriore margine di personalizzazione, semmai il restyling non fosse abbastanza. Tenete presente però che il rinnovamento della Mercedes GLK 2012 continua anche dentro, dove la plancia si abbellisce di modanature in alluminio o, in alternativa, in legno lucido e accoglie le iconiche bocchette d’aerazione tipiche dei nuovi modelli della Stella. Le versioni con il cambio 7G-Tronic (tutte tranne la 200 e 220 CDI) montano poi la leva selettrice montata sulla colonna dello sterzo, vedendosi acosì aprire una prateria sul tunnel centrale dove spuntano vani per riporre comodamente gli oggetti più fastidiosi per le nostre tasche.   

MOTORI E PREZZI Già servita anche lista delle motorizzazioni disponibili con relativi prezzi. La Mercedes GLK 2012 sarà venduta nelle versioni 200 CDI BlueEFFICIENCY (36.235,50 euro), GLK 220 CDI BlueEFFICIENCY ( 38.377,50 euro), GLK 220 CDI 4MATIC BlueEFFICIENCY (42.721,00 euro), GLK 220 BlueTEC 4MATIC (44.149,00 euro), GLK 250 BlueTEC 4MATIC (46.142,25 euro), GLK 350 CDI 4MATIC BlueEFFICIENCY (49.742,00 euro), GLK 350 4MATIC BlueEFFICIENCY  (50.099,00 euro). Prendete queste cifre come indicazione di massima, però: i prezzi si riferiscono al listino tedesco. Le specifiche commerciali italiane verranno comunicate più avanti.


Pubblicato da Luca Cereda, 22/03/2012
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox