Novità auto

Citroën DS 3 2014


Avatar Redazionale , il 23/05/14

7 anni fa - Il restyling è questione di sguardi

Occhi più espressivi e potenti, motori Euro 6, inediti colori per la carrozzeria e temi di personalizzazione. Tutto questo lo troveremo sulla Citroën DS 3 2014, fresca di restyling di metà carriera.

BELLA DI NOTTE Nuovi occhi, più espressivi e potenti, motori Euro 6, inediti colori per la carrozzeria e nuovi temi di personalizzazione. Tutto questo lo troveremo sulla Citroën DS 3 2014, fresca di restyling di metà carriera. Un’operazione che rilancia le quote della compatta del Double Chevron in un segmento dove distinguersi “cucirsi addosso” la propria auto sta diventando un must.

EFFETTO 3D A cavallo tra sicurezza e stile c’è il facelift dei gruppi ottici. Citroën DS 3 e DS 3 Cabrio 2014 adottano proiettori che abbinano le tecnologie LED e Xeno a nuovi indicatori di direzione a scorrimento, frutto della contaminazione, stilistica e tecnologica, con alcuni delle più recenti concept (Numéro 9 e Wild Rubis). Grazie all’utilizzo simultaneo di 3 moduli LED e di un modulo allo Xeno, dice Citroën, i nuovi occhi della DS 3 consentono di risparmiare il 35% di energia per gli anabbaglianti e il 75% per gli abbaglianti. Sul posteriore, DS 3 e DS 3 Cabrio si distinguono grazie ai fari a LED con effetto tridimensionale.

VEDI ANCHE



DECORATA L’altra novità importante riguarda le possibilità di personalizzazione. Qui si spazia da incisioni laser sulla finitura della plancia a una serigrafia sul vetro laterale posteriore, passando per lavorazioni speciali origini parigine di DS che citano monumenti simbolici come la Tour Eiffel e l’Arco di Trionfo. Senza dimenticare che adesso si può ordinare anche in tinta Bianco Perla o con inediti cerchi da 17’’ diamantati e nuove sellerie in Nappa.

AND THIS IS (e)MYWAY Citroën DS 3 e DS 3 Cabrio 2014 montano motori Euro 6. Sul lato della pompa verde troviamo il 1.2 e-VTI da 82 cv (che dichiara 4,1 l/100 km e 95 g/km di CO2), il 1.6 THP da 155, mentre gli aficionados della pompa nera potranno contare su motori BlueHDi da 100 CV (i consumi promessi sono di 3,0 l/100 km e le emissioni dichiarate pari a 79 g/km) e BlueHDi da 120 cv (3,6 l/100 km e 94 g/km). Si allunga la lista degli optional, dove entrano l’Active City Brake (il dispositivo di frenata automatica), la telecamera posteriore e il navigatore eMyWay.


Pubblicato da Redazione, 23/05/2014
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox