Autore:
Andrea Brambilla

ARRIVANO LE A3 Manca ancora un anno per vederla su strada ma abbiamo tante informazioni sulla nuova Audi A3 2020. Moltissime novità per la prossima generazione tra cui una potentissima versione RS3 da oltre 400 cavalli, una E-tron 100% elettrica e una plug-in hybrid, un’inedita variante Allroad e una con stile da crossover. Uno degli obbiettivi primari è stato migliorare il piacere di guida e rendere gli interni i migliori della categoria, fanno sapere da casa Audi. La nuova A3 sfoggia un look che sembra essere un mix tra lo stile della nuova A1 e la Q3. La next generation si basa sulla piattaforma MQB capace di adattarsi a diverse esigenze di motorizzazioni e carrozzeria. La struttura in acciaio e alluminio si dice sia più leggera e più rigida rispetto alla piattaforma utilizzata dalla odierna A3, questa include sviluppi che mirano specificamente alla riduzione delle vibrazioni e del rumore. A bordo un cockpit digitale con uno stile simile a quello della seconda generazione di Q3; questo avrà diverse funzioni di connettività tra cui la navigazione in tempo reale basata su sim 5G.

CRESCIUTA L’aumento di passo e dimensioni ha poi permesso di guadagnare spazio a bordo per gli occupanti e per la capacità di carico. Inizialmente la nuova A3 sarà commercializzata con carrozzeria a cinque o quattro porte; non sarà invece più prodotta la versione 3 porte, nemmeno in configurazione cabrio. Il motivo è il notevole calo della domanda di questi modelli, che non trovano più spazio in un mercato sempre più complicato. In loro assenza Audi introduce un nuovo modello: la A3 Allroad. Rappresenterà l’alto di gamma, avrà un telaio ottimizzato per l’offroad, sarà equipaggiata con pneumatici all-season e passaruota in contrasto con la carrozzeria. L’obbiettivo è gettare il guanto di sfida alla Mercedes GLA, ma dovremmo aspettare fino al 2021 per poterla vedere.

PER TUTTI I GUSTI La nuova Audi sarà venduta con una gamma di motori decisamente ampia: metano, benzina, diesel, full-electric o plug-in ibrido. A disposizione, un cambio manuale a 6 marce, oppure in via opzionale un automatico a doppia frizione e sette rapporti. Ovviamente non poteva mancare la trazione integrale Quattro in alternativa all’anteriore. Sul fronte benzina troviamo un 1,5 litri turbo 4 cilindri da 128 e 148 cavalli mentre il top di gamma sarà la versione da 187 CV e 2,0 litri di cilindrata. Entrambi i propulsori a benzina sono mild-hybrid, grazie ad una batteria da 48 V capace di migliore l’efficienza del motore termico. Saranno tre le motorizzazioni diesel, tutte Euro 6d-Temp a quattro cilindri da 2,0 litri con potenze comprese tra i 134 cavalli e i 201 cavalli. Anche queste saranno dotate di un sistema elettrico a 12V, con la funzione di motorino di avviamento e generatore: questo riduce il consumo di carburante di circa il 10%, secondo fonti interne alla Casa. Ulteriori innovazioni includono un nuovo filtro antiparticolato e un doppio catalizzatore SCR per ridurre drasticamente le emissioni di NOx.

ARRIVO E PREZZI In arrivo anche le nuove versioni S3 e RS3 entrambe a trazione integrale. La S3 arriva a toccare i 325 cavalli grazie al 2,0 litri turbo che ben conosciamo; questa unità, opportunamente potenziata fino a oltre 400 cavalli, potrebbe sostituire il benzina a cinque cilindri da 2,5 litri della RS3. Tra le caratteristiche della nuova RS3 c'è un sistema a quattro ruote motrici con frizione a più dischi rielaborato; tradotto in italiano vuol dire che avrà anche una modalità a trazione posteriore come la Ford Focus RS e la nuova Mercedes A35 AMG. Grazie al Drive Select sarà inoltre possibile plasmare la vettura secondo le proprie preferenze tramite la gestione di numerosi parametri. Purtroppo dobbiamo aspettare il nuovo anno per metterci al volante e conoscere i prezzi ufficiali della nuova gamma. A titolo di riferimento, il  listino attuale parte da circa 27.000 e arriva a 57.000 euro.

 

 


TAGS: audi audi a3 2020 A3 e-tron a3 elettrica