Anteprima

Ariel Atom 3.5


Avatar di Luca Cereda , il 11/10/12

9 anni fa - Upgrade tecnico e cosmetico

Upgrade tecnico e cosmetico per la minimal-roadster britannica. L'Ariel Atom 3.5 diventa ancora più rigida per aumentare l'effetto go-kart

ROADSTER GEEK Ormai anche le auto parlano il linguaggio della tecnologia, dei software e dei pc; almeno quelle che se lo possono permettere perché, magari, hanno un numero nel nome. E così, quando tornano alla base per la solita aggiustatina di metà carriera, non parlano di restyling o di nuovo model year: semplicemente aggiornano il numero, come ha appena fatto la Ariel Atom 3.5, reduce da un lieve upgrade estetico e tecnico.

ADD ONES Il risultato cosmetico è poca cosa. A parte il nuovo design del cofano e i gruppi ottici, che guadagnano luci di svolta e luci di coda a LED, l’ Ariel Atom 3.5 rimane rigorosamente fedele alla versione precedente. Rifinendo, però, alcuni dettagli riguardanti l’equipaggiamento, come il cambio in stile Formula Uno e il nuovo display LCD lato-guida, al quale adesso si può collegare un apposito gadget per visualizzare direttamente i tempi sul giro in pista.

VEDI ANCHE



STIFFER E sottopelle, tutto fermo? Nossignore. Anche qui, tuttavia, si lavora di fino introducendo piccole migliorie mutuate dalle sorelle di fascia superiore, la Ariel Atom Mugen e la Ariel Atom V8. Proprio ispirandosi a loro, la Ariel Atom 3.5 ha irrigidito il telaio, aumentando la propria rigidità torsionale e, di conseguenza, adeguando la taratura degli ammortizzatori.

LISCIA O FRIZZANTE Chi acquisterà l’Atom 3.5 troverà dunque una roadster più dura, ma non più veloce: il motore resta infatti il solito quattro cilindri Honda VTEC da 240 cavalli. A meno che non ci si butti sulla versione “pompata” dell’Atom 3.5, che invece vede crescere la potenza massima disponibile di una decina di cavalli, toccando quota 315, e grazie a modifiche alle prese d’aria e alla mappatura offre maggiore potenza ai medi regimi.


Pubblicato da Luca Cereda, 11/10/2012
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox