Logo MotorBox
Prova video

Avenger, mini Jeep dal maxi sex appeal. Anche alla guida? Video


Avatar di Lorenzo Centenari , il 17/04/23

1 anno fa - Con due ruote motrici, Avenger EV è ancora una vera Jeep? Sorpresa...

Simpatia e non solo. Con due ruote motrici e un motore elettrico, Avenger EV è ancora una vera Jeep? In offroad si scopre che...

Per inaugurare la sua mission di Costruttore di fuoristrada e SUV elettrici, Jeep pesca un nome da supereroe. Avenger un mini SUV 100% elettrico in tutto e per tutto, ma che nel look e nelle sue geometrie (più che nella meccanica) adatte pure all'offroad leggero, sostiene con convinzione anche l'appartenenza alla tradizione “maschia” delle Jeep tutte d’un pezzo. E chissà che non sia proprio lei la Vendicatrice di un segmento, quello dei SUV a batterie, che - per ora e almeno dalle nostre parti - se non è il segmento fantasma, poco ci manca. Così, a prima vista e a prima guida, le credenziali per imprimere un po' di vivacità al settore non le mancano per niente. Clicca Play sulla foto di cover per la prova video. Oppure, leggi oltre.


Jeep Avenger EV, la prima volta di Jeep nel mondo full electric Jeep Avenger EV, la prima volta di Jeep nel mondo full electric

DOPPIA PERSONALITÀ

Non sarà sfuggito a nessuno quel dettaglio che in realtà un dettaglio non è affatto. Ovvero che la baby Jeep, in Italia e in Spagna, esiste anche in edizione 3 cilindri 1.2 benzina da 100 CV. Tuttavia è col modello BEV, che ho il piacere di fare conoscenza. È una buona opportunità, dal momento che in ogni caso la Avenger ''elettricista'', da ferma, è praticamente identica alla ''Avenger'' petrolifera. Concettualmente e stilisticamente, Avenger ve l'abbiamo già raccontata (vedi il video live di Claudio da Parigi 2022) e ci sono alte probabilità che l'abbiate già vista e toccata pure voi: l'auto è già in concessionaria. Quindi mi concentro sulla sua dinamica. Com'è la guida? È Jeep o… che cosa?

Avenger ok anche in offroad? Avenger ok anche in offroad?

SOTTOPELLE: UN DEJAVÙ

Beh, non è un mistero che le componenti made in Jeep, cioè made in USA, sotto la carrozzeria siano la minoranza. Avenger nasce a Tychy, in Polonia, su una piattaforma ex PSA (e-CMP, ora STLA Small) sulla quale appoggiano il sedere anche Peugeot 2008 e Opel Mokka, tanto per rimanere in territorio SUV in orbita Stellantis.

LONG RANGE? GOOD RANGE Quindi: trazione esclusivamente anteriore (in attesa di una variante integrale bimotore), motore elettrico singolo da 156 CV di potenza e 260 Nm di coppia, batteria da 54 kWh di energia e un indice di autonomia di quasi 400 km guidando un po' dappertutto e di 550 km, mi assicurano, pascolando entro il recinto cittadino. La guido per un centinaio di chilometri in tutto: il grado di percorrenza sembra corrispondere (consumo medio di energia tra 15,3 e 15,9 kWh/100 km), ma per misurare la fedeltà dei dati tecnici vi diamo appuntamento a un successivo test drive più approfondito.

La ricarica è ''veloce'' La ricarica è ''veloce''

RECHARGE Grazie alla rete a 400 volt, ricarica batterie in meno di mezz'ora (dal 20% all'80%) da colonnina da 100 kW, o in 5 ore e mezza da postazione da 11 kW. Va beh, fare il ''pieno'' è un'altra cosa, occorre organizzarsi. Ma chi compra elettrico, di questo è consapevole, si spera. Ho insomma snocciolato le stesse specifiche della più recente configurazione del powertrain elettrico del Gruppo. Abbiamo la prima Jeep che è sia elettrica, sia soltanto ''front wheel drive'' (per ora). Sì, vero, però qui ho soluzioni che le sue colleghe di pianale non conoscono.

IN FUORISTRADA

Tipo Hill Descent Control (di serie), cioè la gestione della (bassa) velocità in caso di discese ripide e magari accidentate, e soprattutto Selec Terrain, quel programma (sempre di serie) che modula il controllo di trazione su cinque posizioni a seconda che voi stiate calpestando asfalto, terra, ghiaia, sabbia o neve. Più le funzioni Eco per preservare un po’ l’autonomia, e Sport, per assaporare la spinta dell'unità elettrica a briglie sciolte.

Col Selec Terrain fa cose molto buone (per un FWD) Col Selec Terrain fa cose molto buone (per un FWD)

HA I NUMERI E a proposito di qualità all terrain: poiché non puoi fregiarti del cognome Jeep se non superi un guado, un fondo butterato o improvvisi cambi di pendenza senza versare una goccia di sudore, Avenger adotta piastre sottoscocca, stacca da terra la bellezza di 20 cm, apre l'angolo di attacco fino a 20° e passa indenne il test di teoria con un angolo di uscita a 35°.

QUESTO SÌ, QUESTO NO Spingendola senza riguardi fuori dal rassicurante asfalto, scopri ciò che Avenger riesce a fare, e ciò a cui invece preferisce rinunciare. Grazie al Selec Terrain, sorprendente il grip su terra battuta e nelle ripartenza in pendenza. Anche alle prese con un ''twist'' dall'indice di difficoltà medio alto, si disimpegna come un fuoristrada provetto, con l'elettronica che capisce al volo a quale delle due ruote anteriori prestare la coppia motrice. Poi è chiaro: se sotto ambedue le ruote l'aderenza è prossima allo zero, allora i suoi limiti di avventuriera emergono tutti. Ma in fondo, se siete a caccia di emozioni forti, perché torturare proprio lei? Per l'offroad estremo, Jeep ha altro in magazzino.

Ruote fino a 18 pollici (anche personalizzabili con Mopar) Ruote fino a 18 pollici (anche personalizzabili con Mopar)

SEMI - OFFROAD Avenger non è un fuoristrada nel senso letterale del termine, ma lo è di più della maggioranza dei B-SUV. Col 4x4, il suo rating all terrain crescerà. Per ora, benché la spalla alta ne favorisca comunque qualche serena digressione in natura, meglio che le sue ruotone da 18 pollici rotolino sul calcare bituminoso (l'asfalto, ndr). Come quasi tutti gli altri mini SUV, del resto. 

VEDI ANCHE



SU STRADA

Su asfalto, che relax! Su asfalto, che relax!

La garanzia di una convivenza serena con Avenger EV è quindi lo stesso impiego che fareste di un comune crossover - elettrico - urbano di dimensioni contenute (4 metri e 08, cioè 16 cm in meno di Renegade), dalla seduta rialzata ma non troppo, dall'abitabilità adatta a 4 adulti e un po' meno a 5, dalla capacità di carico, infine, diciamo in linea con le aspettative. 380 litri il modello a benzina, 355 litri l'elettrico. La soglia del bagagliaio è bella larga, ma non molto bassa, 720 mm.

Bagagliaio da 355 litri Bagagliaio da 355 litri

GIOCHERELLONE La visibilità è buona e in retromarcia corre in soccorso la telecamera di parcheggio con grandangolo a 180°. Lo scatto è brillante, come su ogni elettrica, senza essere bruciante, 0-100 km/h in 9 secondi. Non è un SUV sportivo, e che problema c’è. In compenso la marcia è puro relax, molto ovattata, col setup delle sospensioni registrato sul morbidino e col silenzio interrotto solo dai frusci alle velocità da autostrada (dove comunque la lancetta del tachimetro finirà la sua corsa in corrispondenza dei 150 orari, c'è l'autonomia da preservare...). Oltre che dai simpatici avvisatori acustici a ritmo di musica degli indicatori di direzione: tanto semplici, quanto geniali. Ah, per l'autostrada c’è la guida autonoma di livello 2, cioè cruise control più “corsia control”: non così comune, per la categoria.

IL DESIGN ESTERNO

Da fuori è 100% Jeep Da fuori è 100% Jeep

Jeep è indubbiamente il frontale con la (finta) griglia a sette feritoie: da davanti mi ricorda più una mini Grand Cherokee, che non una Compass. Bello l'effetto dei fari alti e soprattutto incassati, quindi anti-tamponamento contro altre auto o - visto il soggetto - sponde di un sentiero. Family feeling Jeep anche nei passaruota trapezoidali, nel montante C flottante, nei fari posteriori a tanica di benzina (ah, i bei ricordi) e con firma luminosa a X. Nel complesso, un design più dolce di Renegade, ma di forte personalità. Conquista.

La vista di tre quarti. Sempre molto Jeep La vista di tre quarti. Sempre molto Jeep

L'ABITACOLO

Gli interni si ispirano liberamente a quelli di Wrangler, vedi soprattutto la mensola lato passeggero che richiama un po' un maniglione antipanico. Gradevoli quadro strumenti digitale e display centrale a sbalzo da 10,3 pollici. Il navigatore è a parte, mentre Apple CarPlay e Android Auto wireless sono di serie. Molto capiente il tunnel (e molto riuscita la membrana pieghevole per la copertura del pozzetto anteriore), buona - anche se non premium - la qualità di plastiche, pulsanti, tessuti o pellami. Ma mi trovo proprio a mio agio. Subito. E con gli accessori Mopar, sai quante personalizzazioni!

Gli interni Gli interni

I PREZZI

Con un listino che parte da 38.000 euro (dati aggiornati a maggio 2023), ma arriva fino a 43.000 euro per la completissima Summit, so benissimo che una parte di voi sta storcendo il naso. Ma ci sono gli incentivi, 5.000 euro con rottamazione, che abbassano la soglia a 33.000 euro. E poi dài, ormai ci abbiamo preso le misure: l'elettrico è, per ora è ancora per un po', una forma di alimentazione specifica per determinati profili, non per la massa.

IN CONCLUSIONE Mettiamola così: con Avenger benzina, che parte da 24.000 euro, risparmi, fai rifornimento dove vuoi e in un minuto e non soffri di alcuna range anxiety. Con Avenger elettrica, ti metti avanti coi lavori. In ambedue i casi, quando guidi per le strade di città, fai un figurone.

Avenger EV parte da 38.000 euro Avenger EV parte da 38.000 euro

SCHEDA TECNICA

JEEP AVENGER EV

Motore elettrico
Potenza 156 CV
Coppia 260 Nm
Velocità massima 150 km/h
0-100 km/h 9,0 secondi
Cambio assente
Trazione anteriore
Batteria 54 kWh
Autonomia 400 km (combinato), 550 km (urbano)
Ricarica 5h 34 min. a 11 kW, 24 min. (20-80%) a 100 kW
Dimensioni 4,08 x 1,78 x 1,53 metri
Bagagliaio 355 litri
Peso 1.546 kg
Prezzo da 38.000 euro

Pubblicato da Lorenzo Centenari, 17/04/2023
Tags
Gallery
Listino Jeep Avenger
Allestimento CV / Kw Prezzo
Avenger 1.2 Turbo 100 CV Longitude 100 / 74 24.300 €
Avenger 1.2 Turbo 100 CV e-Hybrid Longitude 100 / 74 26.000 €
Avenger 1.2 Turbo 100 CV Altitude 100 / 74 26.300 €
Avenger 1.2 Turbo 100 CV e-Hybrid Altitude 100 / 74 28.000 €
Avenger 1.2 Turbo 100 CV Summit 100 / 74 29.300 €
Avenger 1.2 Turbo 100 CV e-Hybrid Summit 100 / 74 31.000 €
Avenger BEV 156 CV Longitude - / - 39.400 €
Avenger BEV 156 CV Altitude - / - 40.400 €
Avenger BEV 156 CV Summit - / - 42.400 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Jeep Avenger visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Jeep Avenger
Vedi anche