Lancia Ypsilon Ecochic Hybrid 2021: prova, prezzi, consumi, opinioni
Day by Day

Lancia Ypsilon Hybrid 2021: dieci anni (di successi) e non sentirli


Avatar di Claudio Todeschini , il 04/05/21

6 mesi fa - Lancia Ypsilon Ecochic Hybrid 2021: prova, prezzi, consumi, opinioni

A spasso con il MY2021 della cittadina più elegante (e venduta) d’Italia, in versione mild hybrid. Cosa mi piace e cosa no della fashion citycar

I MIEI PRIMI 40 ANNI Lascia sempre stupiti, Lancia Ypsilon. Più che un’auto, praticamente un monumento nazionale. Per la non più giovanissima età, va detto, ma anche e soprattutto per la sua capacità di passare pressoché indenne attraverso due lustri di cambiamenti e rivoluzioni, rimanendo sempre fedele a se stessa. La primissima Y10 (quando ancora era Autobianchi) è di 35 anni fa, e la sua coda verticale così disruptive ce la ricordiamo ancora tutti. Poi, con l’arrivo della Ypsilon, dieci anni più tardi, sono arrivate le forme tondeggianti e la strumentazione centrale. Due intuizioni che ne hanno rafforzato il successo. 

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: la prova su strada Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: la prova su strada

LEADER DI SEGMENTO La generazione attuale è uscita nel 2011: per capirci, è l’anno del 150° dell’Unità d’Italia e della nomina di Draghi alla presidenza della BCE. Pochi mesi prima il mondo aveva conosciuto il primissimo iPad. Da allora, per Ypsilon è un record di vendite dopo l’altro, e da un paio d’anni è stabilmente leader del segmento B in Italia (dati Unrae Marzo 2021). Ultimamente si è concessa qualche doveroso ritocco, scongiurando per almeno un paio d’anni il pensiero su chi sarà la sua prossima erede. Per il resto, è la splendida signora di sempre.

COME VA LANCIA YPSILON HYBRID

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: visuale di 3/4 posteriore Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: visuale di 3/4 posteriore

Lancia Ypsilon è un’auto dall’indole tranquilla e dalla dichiarata vocazione urbana, e non ci si deve mettere al volante con aspettative diverse. Lo sterzo perde un po’ di precisione man mano che si sale di velocità, ma nella guida cittadina è sempre preciso e diretto. Quando poi c’è da parcheggiare, la funzione City lo rende talmente morbido da poterlo girare con un dito. Il diametro di sterzata di 9,4 metri fa il resto: la Y si accomoda in un fazzoletto

SILENZIO A BORDO Sono rimasto piacevolmente sorpreso dall’insonorizzazione dell’abitacolo: muovendosi in città e ad andature paciose, si viaggia in un più che confortevole silenzio. La voce del motore si fa sentire solo quando si alza il numero di giri. Tra pavé, buche e tombini la Ypsilon se la cava meglio di tante concorrenti (anche se per chi siede dietro il comfort è minore). La taratura delle sospensioni è morbida, il che le rende poco adatte a una guida più nervosa: nelle curve affrontate con allegria l’auto tende a coricarsi un po’ di lato, ma le reazioni non sono mai scomposte. L’impianto frenante è piuttosto pigro, e paga la presenza di economici tamburi alle ruote posteriori: migliorabili gli spazi di arresto.

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: anche mild hybrid Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: anche mild hybrid

RISPARMIOSA Il motore della Ypsilon non ha certo un temperamento brillante, ma nelle partenze ai semafori ha comunque abbastanza spunto da consentire una certa agilità nel traffico; diverso il discorso in autostrada e in tangenziale, dove la ripresa è più lenta e i sorpassi vanno preparati con anticipo. A sottolineare, una volta di più, come l’ambiente naturale di Ypsilon sia quello delle città e delle strade strette dei nostri paesi: è qui che l’utilitaria Lancia si trova maggiormente a suo agio e riesce a esprimersi al meglio delle sue potenzialità. Anche sul fronte dei consumi: con il piede leggero, nei tratti urbani non è difficile tenere una media tra i 15 e i 20 km con un litro di benzina. Bene fuori città, dove si riesce a stare serenamente sopra i 20 km/l, e discreta la resa anche in autostrada: a velocità di codice il motore viaggia fisso a 3.500 giri, e il computer di bordo registra consumi tra i 14 e 16 km con un litro.

MOTORE IBRIDO

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: le novità riguardano soprattutto il frontale Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: le novità riguardano soprattutto il frontale

Il nuovo tre cilindri da 999 cc monta un impianto mild hybrid a 12V, alimentato da una batteria da 0,13 kWh: immagazzina energia in rilascio e nei rallentamenti, e la restituisce durante le soste ai semafori e in fase di accelerazione, grazie alla piccola spinta data dal motore elettrico (5 CV, 20 Nm di coppia). L’alternatore del sistema ibrido è collegato al motore tramite una cinghia: una soluzione compatta ed efficiente, tra le più diffuse nelle mild hybrid. La batteria si trova sotto il sedile del conducente: è piccola, protetta da una copertura in plastica, e non intralcia i piedi di chi siede dietro. La velocità massima - che si raggiunge dopo un discreto allungo - è di 163 km/h, e lo scatto “0-100” si copre in 14,2 secondi.

COME CAMBIA FUORI LANCIA YPSILON HYBRID

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: la nuova calandra Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: la nuova calandra

Può piacere o non piacere, ma di certo la riconosci ovunque, ed è impossibile confonderla con qualcun’altra. Che poi è uno dei segreti del suo successo. Mi piacciono le forme tondeggianti senza spigoli, e alcune soluzioni che non passano mai di moda, a cominciare dalle maniglie posteriori annegate nel terzo montante, che non saranno comodissime ma sicuramente snelliscono la fiancata. Un risultato a cui contribuiscono anche le leggere nervature alla base della carrozzeria e all’altezza del passaruota posteriore.

VEDI ANCHE



Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: motore non brillante, ma adatto per la città Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: motore non brillante, ma adatto per la città

FINEZZE Il modello 2021 non si arrischia a cambiare più di tanto, e quel poco è tutto nel segno dell’eleganza e della tradizione: la calandra ha una cornice cromata più spessa e listelli verticali, come sulle Lancia del passato. Quasi impercettibile la nuova rifilatura della presa d’aria anteriore, che adesso segue il profilo basso della griglia e non più quello alto. I gruppi ottici sono bruniti, e guadagnano una più moderna firma luminosa a LED. E il colore Blu Elegante tiene fede al suo nome.

LE NOVITÀ IN ABITACOLO

Salire a bordo non è un problema, anche su un’auto piccola come questa, grazie alle ampie portiere anteriori. L’abitacolo colpisce sempre per la sua eleganza: non è il mio genere, ma ne comprendo il fascino. In particolare, mi piace molto la strumentazione al centro, con il resto della plancia completamente sgombro. Ne guadagna la sensazione di ariosità a bordo, e anche la visibilità in strada.

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: gli interni Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: gli interni

ALTI E BASSI Piacevole all’occhio e gradevole al tatto il tessuto che riveste la parte superiore della plancia e i pannelli porta. Il resto delle plastiche è più economico: rigide e sottili, come quella del cassetto davanti al passeggero (capiente, ma l’apertura non è frenata) e della palpebra che copre la strumentazione. In abitacolo non mancano i vani portaoggetti che rendono più pratica e comoda la vita a bordo, ma si sente l’assenza di un bracciolo centrale, non disponibile neppure su richiesta. Non mi hanno mai convinto, e sulla Ypsilon non fanno eccezione, le fessure per monetine e card autostradali (queste ultime a ridosso del cambio), perché alla lunga finiscono per riempirsi di polvere e sono praticamente impossibili da pulire.

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: comodo il cambio rialzato Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: comodo il cambio rialzato

ATTENTA ALL’ARIA E ALL’AMBIENTE Per me che ho sempre le antenne sintonizzate sulle tematiche ambientali, la presenza di rivestimenti in Seaqual offerti di serie sulla versione Gold è una buona notizia: si tratta di un tessuto in poliestere ottenuto dalla plastica abbandonata e recuperata dagli oceani e dalle spiagge. E già che si parla di ambiente, la nuova Lancia Ypsilon monta di serie il filtro Mopar, che trattiene gran parte di impurità e agenti patogeni provenienti dall’esterno. Di questi tempi, è un piccolo extra che non dispiace.

VITA A BORDO DI LANCIA YPSILON HYBRID

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: volante con i tasti multifunzione Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: volante con i tasti multifunzione

Il volante è regolabile solo in altezza e la pedaliera è un po’ disassata, ma ho comunque trovato facilmente una posizione di guida comoda, grazie alle ampie regolazioni del sedile: ben imbottito e confortevole (ma non molto profilato) anche per me che sono di taglia forte. Unico neo, avrei voluto un appoggio più ampio per il piede sinistro. Mi sono trovato benissimo con il cambio, in posizione rialzata sulla console centrale, dagli innesti contrastati ma sempre precisi. Ottima la visibilità davanti e di lato, mentre dietro è un po’ sacrificata dal taglio dei montanti e dal lunotto stretto. L’auto è comunque piccola (3,84 m), e percepire gli ingombri non è mai un problema. Nelle manovre più strette aiutano i sensori di parcheggio posteriori (solo con avvisatore acustico).

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: i sedili anteriori in Seaqual Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: i sedili anteriori in Seaqual

COMANDI Intuitiva la disposizione dei principali comandi, tutti a portata di mano. Un po’ duri da azionare, invece, i tasti sul volante multifunzione (di serie su tutte le versioni), per rispondere al telefono e controllare radio e musica. La leva per la gestione del cruise control si trova a sinistra del volante, sotto quella delle “frecce”: una scelta che in generale non mi fa impazzire, ma che in questo caso non mi ha mai creato problemi, grazie anche alla buona distanza tra le due leve, che rende difficile confondersi.

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: i sedili posteriori in Seaqual Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: i sedili posteriori in Seaqual

NON IN TROPPI Su richiesta, la nuova Lancia Ypsilon Hybrid è omologata per cinque ma rimane comoda solo per quattro. E se dovete sedervi dietro, è meglio che non superiate il metro e ottanta, altrimenti rischiate di appoggiare la testa sul cielo dell’abitacolo e di dover tenere le ginocchia allargate per non appoggiarle sulla schiena di chi sta davanti.

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: piccolo ma ben sfruttabile il bagagliaio Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: piccolo ma ben sfruttabile il bagagliaio

CHE SPAZIO! La Hybrid è la Ypsilon con il bagagliaio più capiente della gamma Lancia, con 245 litri disponibili sotto la cappelliera: in quella a GPL si scende a 210, che diventano 202 in quella a metano. Non ci si va al mare con tutta la famiglia, ma è un buon valore in rapporto alle dimensioni compatte dell’auto: più che sufficiente per un weekend in due o per la spesa settimanale. Il vano è ben rifinito, e con una soglia di carico non troppo alta. Con i sedili abbassati i litri utili diventano 820 (gli schienali formano uno scalino), rendendo la Ypsilon sorprendentemente capiente, capace anche di accogliere una e-bike da città. Con la ruota davanti smontata, ma comunque un bel risultato!

PIÙ TECNOLOGICA?

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: il nuovo infotainment con schermo da 7 Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: il nuovo infotainment con schermo da 7

La strumentazione a centro plancia rimane la stessa - analogica - del modello precedente, e nel 2021 comincia a mostrare i segni dell’età: è a lancette anche l’indicatore di carica della batteria dell’impianto ibrido. Muoversi tra i diversi menu del piccolo schermo LCD è abbastanza laborioso, e i dati di viaggio si richiamano uno alla volta, premendo il tasto “Trip” sulla leva destra del volante. Migliora invece l’infotainment centrale: lo schermo da 7 pollici ne guadagna due rispetto al modello precedente, con un sensibile aumento della risoluzione e della velocità di risposta. L’impianto (di serie nella versione Gold, nel Pack Radio per la Silver, a 850 euro) offre anche il supporto per Apple CarPlay e Android Auto (non wireless) e una comoda presa USB a cui collegare lo smartphone. 

SICUREZZA La sicurezza rimane uno dei punti deboli di Ypsilon, anche a fronte degli sforzi compiuti da concorrenti con meno anni sulle spalle: la nuova Polo 2021, per esempio, potrà avere la guida autonoma di livello 2, mentre Ypsilon offre solo la frenata automatica d’emergenza (che non c’era sul modello precedente); su richiesta anche gli airbag laterali (250 euro) e il cruise control (250 euro).

PREZZI E DOTAZIONI DI LANCIA YPSILON HYBRID

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: i cerchi da 15 Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: i cerchi da 15

Nuova Ypsilon offre di serie il climatizzatore manuale, gli agganci Isofix, lo start & stop, il sedile posteriore sdoppiato 50/50, il kit Ecochic per la purificazione dell’aria, la radio DAB e il volante multifunzione. Rispetto alla più ricca Gold, la versione Silver fa risparmiare 1.600 euro, ma si rinuncia al nuovo infotainment, ai cerchi in lega, al terminale di scarico cromato, ai fendinebbia e ai tessuti eco Seaqual. Acquistati a parte, costerebbero molto di più.

ALLESTIMENTI E OPTIONAL L’auto della nostra prova è la versione Gold da 16.700 euro, con una dotazione arricchita da: climatizzatore automatico (500 €), pacchetto Comfort (regolazione lombare sedile guida, finestrini elettrici posteriori e omologazione a 5 posti, 450 euro), pacchetto Style con i cerchi in lega da 15” diamantati bruniti (400 euro), pacchetto Relax (250 euro) con i sensori di pioggia e luminosità e il cruise control, tappetini (40 euro) e airbag laterali (250 euro), per un prezzo finale che arriva a 18.590 euro.

Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: consumi particolarmente contenuti Lancia Ypsilon Hybrid Ecochic 2021: consumi particolarmente contenuti

INCENTIVI E PROMOZIONI La versione mild hybrid della nostra prova continua a beneficiare degli incentivi statali (sempre che sia rimasto qualcosa dopo l’ultimo, blando rifinanziamento degli ecobonus), e della possibilità di entrare gratuitamente nelle ZTL, almeno per il momento. Attenzione: nell’Area C di Milano, per esempio, l’accesso per le ibride è gratuito, ma solo fino al 30 settembre 2022. Dopo quella data, le auto con emissioni superiori a 100 g/km CO2 (la Ypsilon Hybrid ne emette 120) dovranno pagare il normale ticket. Segnaliamo, infine, le promozioni Lancia di queste settimane, che prevedono un superbonus di 4.000 euro per Ypsilon Silver e di 4.500 euro per Ypsilon Gold, in caso di finanziamento e pronta consegna: per ottenerlo è sufficiente scaricare il coupon dal sito ufficiale Lancia.

SCHEDA TECNICA DI LANCIA YPSILON HYBRID

Motore 3 cilindri benzina da 999 cc
Potenza 70 CV (51 kW) @6000 giri
Coppia massima 92 Nm @3.500 giri
Velocità massima 163 km/h
0-100 km/h 14,2 sec
Dimensioni 3,84 x 1,68 x 1,51 m
Bagagliaio 245 litri / 820 litri
Peso 1.055 kg
Consumo medio 5,3 l / 100 km
Emissioni CO2 120 g/km
Prezzo Da 15.100 euro

Pubblicato da Claudio Todeschini, 04/05/2021
Gallery
Listino Lancia Ypsilon
Allestimento CV / Kw Prezzo
Ypsilon 1.0 Hybrid EcoChic Silver 70 / 51 15.300 €
Ypsilon 1.2 69 CV GPL EcoChic Silver 69 / 51 16.800 €
Ypsilon 1.0 Hybrid EcoChic Gold 70 / 51 16.900 €
Ypsilon 0.9 TwinAir EcoChic Silver 70 / 52 18.300 €
Ypsilon 1.2 69 CV GPL EcoChic Gold 69 / 51 18.400 €
Ypsilon 0.9 TwinAir EcoChic Gold 70 / 52 19.900 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Lancia Ypsilon visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Lancia Ypsilon
Vedi anche
Logo MotorBox