Round Argentina: risultati e cronaca di FP1 e FP2 Superbike a San Juan
WorldSBK 2021

Round Argentina: Razgatlioglu subito in palla nelle libere di San Juan


Avatar di Simone Valtieri , il 15/10/21

1 mese fa - Razgatlioglu primo nelle libere di San Juan: Bener Redding, Rea cade

Nel venerdì di libere a San Juan il migliore di tutti è stato Toprak Razgatlioglu. Nelle FP2 caduta per Rea, solo terzo e quinto. Bene Redding e Rinaldi

I SOLITI TRE! Nonostante i prezzi esorbitanti dei voli e la logistica complicata, e dopo una tempesta di sabbia che ha costretto gli organizzatori a posticipare di circa mezz'ora il via delle FP1, il round Superbike di San Juan El Villicum è finalmente iniziato. Nella prima sessione di prove libere sono stati i soliti Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea i protagonisti, con il turco - che deve difendere 24 punti di vantaggio in classifica - bravo a siglare nel finale l'1'38.524 che gli vale il primo posto. Rea è stato beffato nel finale anche da Scott Redding ma i due britannici di Ducati e Kawasaki incassano ben mezzo secondo dal turco della Yamaha. Distacchi ampi rifilati anche al resto della griglia dal turco con Lowes (Kawasaki) a quasi 8 decimi, il sorprendente Isaac Vinales (sempre con la Kawasaki) a 9 decimi e l'americano Garrett Gerloff a oltre un secondo. Primo degli italiani il ducatista Michael Ruben Rinaldi a 1''1, settimo, poi Andrea Locatelli (Yamaha) 10° a 1''4 e Axel Bassani (Ducati) 12° a 1''5. 16° Samuele Cavalieri (Ducati) a 1''9.

LA LEGGE DEL TURCO Nella sessione pomeridiana Toprak Razgatlioglu si è confermato il più veloce di tutti, migliorando il tempo delle FP1 di quasi 7 decimi e issandosi in vetta con la sua Yamah in 1:37.872. Secondo, ancora una volta, il britannico Scott Redding con la Ducati, a poco più di due decimi. Terzo Alex Lowes con la Kawasaki a oltre mezzo secondo dal turco. Buon quarto posto per Michael Ruben Rinaldi, con un tempo sostanzialmente simile a quello del terzo, mentre solo quinto Johnny Rea, autore di una brutta caduta nel pomeriggio, che ha incassato 6 decimi abbondanti dal rivale per il titolo. Chiudono la top ten il rientrante Chaz Davies e Axel Bassani con la Ducati, Andrea Locatelli e Garrett Gerloff con la Yamaha e la Honda di Leon Haslam, con il suo compagno di squadra Alvaro Bautista appena fuori dai dieci. Ancora 16° Samuele Cavalieri.

Risultati FP1 - Round Superbike San Juan

Risultati FP2 - Round Superbike San Juan


Pubblicato da Simone Valtieri, 15/10/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox