Autore:
Marco Congiu
LA SAFETY CAR BMW e la MotoGP continuano il sodalizio nato nel 2009. La nuova M5 sarà la Safety Car ufficiale del Motomondiale, ed esordirà in occasione dell'ultima tappa del Campionato in programma sul circuito Ricardo Tormo di Valencia. Sarà l'arbitro, per così dire, della contesa tra Marc Marquez e Andrea Dovizioso.
 
COME CAMBIA La nuova BMW M5, che abbiamo visto da vicino all'ultimo Salone di Francoforte, è una supercar a tutti gli effetti. Spinta da un mostruoso V8 da 600 Cv e 750 Nm di coppia, l'auto va a sostituire la BMW M2 come Safety Car. Esteticamente, rispetto alla versione di serie, la M5 della MotoGP acquista luci sul tetto e sul doppio rene, mentre il resto della componentistica è tutta a catalogo. Da M Performance arrivano le appendici aerodinamiche in carbonio, gli scarichi e i cerchi in lega, mentre la colorazione è quella che ritroveremo sulla M8 in occasione della 24 Ore di Le Mans 2018. vera chicca per i sedili, che si rifanno a quelli già visti sulla BMW M4 GTS

TAGS: bmw motogp bmw m5 andrea dovizioso marc marquez nuova bmw m5