Autore:
Giulio Scrinzi

THE MANIAC DAVANTI A TUTTI A due settimane di distanza dall'appuntamento dell'Argentina, il Mondiale di MotoGP 2018 è tornato ad accendere i motori in quel di Austin, in Texas, dove questo weekend andrà in scena il GP delle Americhe. La pista che farà battere il cuore degli appassionati sarà il Circuit of the Americas, sul quale un pilota italiano è riuscito a brillare al termine delle libere del venerdì sul resto della concorrenza. Di chi stiamo parlando? Del numero 29, di quell'Andrea Iannone capace di fermare il cronometro sul tempo di 2'04''599, centrato a pochi secondi dalla bandiera a scacchi.

MARQUEZ BEFFATO PER UN NULLA Fino a pochi istanti prima del termine delle FP2, infatti, in testa c'era il Campione del Mondo in carica, un Marc Marquez che, alla fine, è rimasto beffato per solamente 56 millesimi di secondo. Un nulla che ha minato il dominio mostrato nel primo turno del mattino, ma che non pregiudica il potenziale dello spagnolo della Honda, che sulla pista a stelle e strisce è ad oggi l'assoluto protagonista con ben cinque successi all'attivo.

YAMAHA PIÙ STACCATE Hanno pagato un gap leggermente più importante le due Yamaha ufficiali, con Vinales terzo davanti al nostro Valentino Rossi. Il primo ha accusato 264 millesimi dal battistrada, mentre il Dottore quasi quattro decimi. Più o meno lo stesso distacco dalla vetta che ha ottenuto nelle FP1, quando però era riuscito a risalire fino alla seconda posizione dietro a Marquez.

DUCATI A UN SECONDO In alto mare, invece, le Ducati ufficiali, con Lorenzo settimo davanti ad Andrea Dovizioso. Ciò che preoccupa maggiormente è il loro distacco dal miglior tempo di Iannone: il maiorchino ha pagato nove decimi, mentre il forlivese oltre un secondo. Una cosa è certa: per tornare a lottare in vetta c'è ancora del lavoro da fare.

CLASSIFICA DI GIORNATA Qua di seguito la classifica del venerdì di libere di Austin.

PILOTA TEAM TEMPO GAP
1. Andrea Iannone Suzuki 2'04''599  
2. Marc Marquez Honda 2'04''655 +0.056
3. Maverick Vinales Yamaha 2'04''863 +0.264
4. Valentino Rossi Yamaha 2'04''958 +0.359
5. Cal Crutchlow Honda 2'05''088 +0.489
6. Alex Rins Suzuki 2'05''452 +0.853
7. Jorge Lorenzo Ducati 2'05''487 +0.888
8. Andrea Dovizioso Ducati 2'05''647 +1.048
9. Aleix Espargarò Aprilia 2'05''739 +1.140
10. Daniel Pedrosa Honda 2'05''761 +1.162

TAGS: motogp valentino rossi jorge lorenzo andrea dovizioso marc marquez maverick vinales daniel pedrosa andrea iannone motogp 2018 motogp america 2018 motogp austin 2018 motogp americhe 2018