MotoGP Stiria 2021, Pole: sorpresa Martin! Doppietta Ducati con Bagnaia
MotoGP 2021

GP Stiria 2021, Pole a sorpresa per Jorge Martin! Bagnaia secondo!


Avatar di Simone Valtieri , il 07/08/21

1 mese fa - Doppietta Ducati nelle qualifiche del GP Stiria! Martin su Bagnaia

La Ducati piazza due moto nelle prime due posizioni della griglia del GP di Stiria! Jorge Martin beffa Pecco Bagnaia, poi Fabio Quartararo
Benvenuto nello Speciale STYRIANMOTOGP 2021, composto da 9 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario STYRIANMOTOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DOPPIETTA DUCATI! Al termine di una sessione di qualifica tiratissima, cha ha visto alternarsi in testa diversi piloti, la pole position del Gran Premio di Stiria finisce nelle tasche di Jorge Martin! Nelle ultimissime battute se la sono giocata con lui Pecco Bagnaia, che domani scatterà in seconda posizione, Fabio Quartararo, che aveva fatto la pole ma a cui è stato tolto il tempo per track limits, e Marc Marquez, con casco rosso nel terzo settore ma poi finito a terra senza conseguenze. Il crono ottenuto dallo spagnolo della Ducati è anche il nuovo record della pista, unico uomo al mondo a essere finito sotto gli 83 secondi netti al Red Bull Ring in 1:22.994! Alle sue spalle di 44 millesimi Bagnaia e di 81 Quartararo.

MILLER QUARTO In seconda fila scatteranno altre due Ducati, quella dell'austrliano Jack Miller in quarta a 306 millesimi dalla pole, e quella del francese Johann Zarco, sesto a 382. Tra i due si è piazzata la Suzuki del campione del mondo Joan Mir! Terza fila tutta spagnola con Aleix Espargarò su Aprilia, Marc Marquez su Honda e Maverick Vinales su Yamaha, che il prossimo anno salirà in sella alla moto della casa di Noale. Quarta fila per le due Honda del team LCR di Nakagami e Alex Marquez, e la KTM di Miguel Oliveira

PECCATO ENEA Dalla Q1 erano saliti proprio il giovane Marquez e Oliveira, quest'ultimo vincitore qui lo scorso anno in una delle due uscite del Red Bull Ring. I piloti di Honda e KTM hanno giovato della cancellazione del tempo di Enea Bastianini per track limits, con l'italiano della Ducati ricacciato in quart'ultima posizione. In quinta fila scatteranno comunque tre spagnoli: Alex Rins su Suzuki, Dani Pedrosa, wild card con KTM, e Pol Espargarò con la Honda. Valentino Rossi partirà in sesta fila, a sandwich tra il sud africano Binder con KTM e il fratello Luca Marini su Ducati. Settima fila per Lecuona, Bastianini e Savadori, ottava e ultima per Petrucci - oggi scaricato dalla KTM per la prossima stagione - e per il sostituto di Morbidelli nel team Petronas, Cal Crutchlow.

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio di Stiria


Pubblicato da Simone Valtieri, 07/08/2021

Tags
StyrianMotoGP 2021
Logo MotorBox