MotoGP Olanda 2022, la cronaca e i risultati delle FP3 di Assen
MotoGP 2022

MotoGP Olanda 2022, nelle FP3 solo Quartararo contro le Aprilia! Espargaro primo!


Avatar di Simone Valtieri , il 25/06/22

1 mese fa - Aleix Espargaro è il più veloce delle FP3 asciutte del GP d'Olanda

Aleix Espargaro è il più veloce delle FP3 asciutte del GP d'Olanda! Bene anche l'altra Aprilia di Vinales preceduta da Quartararo. Bezzecchi e Bagnaia in Q2
Benvenuto nello Speciale MOTOGP OLANDA 2022, composto da 13 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP OLANDA 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SUPER APRILIA! A dispetto di ogni previsione, non piove nella mattinata di prove libere nel sabato del Gran Premio dei Paesi Bassi, e così i qualificati alla Q2 vengono definiti tutti nei 45 minuti delle FP3. Il più veloce di tutti, con un tempo distante appena tre decimi dal record della pista, è Aleix Espargaro, che con la sua Aprilia scende fino a 1:32.166, precedendo di appena 41 millesimi il campione del mondo Fabio Quartararo con la Yamaha (sarebbero stati 2 se al francese non fosse stato tolto l'ultimo tempo per bandiere gialle). Terzo Maverick Vinales con l'altra Aprilia, ad appena 57 millesimi dal compagno e davanti ad Alex Rins con la Suzuki (a 156 millesimi) e a Takaaki Nakagami con la Honda (a 191). In una giornata piena di cadute, bandiere e interruzioni, non è stato facile per tutti realizzare una prestazione cronometrica, ma sono comunque due gli italiani in Q2 diretta: Marco Bezzecchi e Francesco Bagnaia con la Ducati.

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio d'Olanda

TANTE CADUTE Altre tre moto di Borgo Panigale chiudono la lista dei dieci qualificati, quelle di Jorge Martin, Johann Zarco e Jack Miller, ma a dispetto di tutti questi piloti qualificati (5 su 10) i ducatisti non sono apparsi del tutto a posto rispetto soprattutto ai piloti dell'Aprilia e a Quartararo. Sono caduti Fabio Di Giannantonio ed Enea Bastianini, che restano fuori con il 12° e il 17° tempo, così come non entra per circa un decimo Joan Mir con la Suzuki. A cadere sono stati anche Franco Morbidelli (poi 13°), Aleix Espargaro e Johann Zarco. In difficoltà sull'asciutto anche le KTM (14° e 15° con Binder e Oliveira) e Luca Marini, 16°. Andrea Dovizioso è l'ultimo degli italiani in graduatoria, 19° dietro anche all'Aprilia di Lorenzo Savadori, mentre da registrare la crisi Honda (a parte Nakagami) con Alex Marquez 20°, Stefan Bradl 22° e Pol Espargaro che si è ritirato dal weekend olandese, non riuscendo a guidare per i postumi dell'infortunio patito in Germania la scorsa settimana.

 

Pubblicato da Simone Valtieri, 25/06/2022
Tags
MotoGP Olanda 2022
Logo MotorBox