GP Gran Bretagna 2021, FP2: Che Quartararo! Prima cade, poi svetta
MotoGP 2021

GP Gran Bretagna 2021, FP2: Che Quartararo! Prima cade, poi svetta


Avatar di Simone Valtieri , il 27/08/21

3 settimane fa - Quartararo prima cade rovinosamente poi torna in pista e stacca tutti

Fabio Quartararo cade rovinosamente nelle prime fasi di FP2, ma dopo lo spavento torna in pista e stacca tutti! Nei dieci Bagnaia e Rossi
Benvenuto nello Speciale BRITISHMOTOGP 2021, composto da 9 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario BRITISHMOTOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

INDIAVOLATO FABIO! La seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna sono un monologo di Fabio Quartararo. Se nella mattinata è stato Marc Marquez a vestire i panni del mattatore, al pomeriggio il francese della Yamaha si è preso i riflettori, prima con una rovinosa caduta nella quale si è temuto il peggio per il ginocchio sinistro, e poi - appurato che non ci fossero infortuni gravi - Quartararo è tornato in sella zoppicando e ha cominciato a demolire gli intertempi e i tempi degli altri. Alla fine il francese ha fermato i cronometri sul 1'59''317, mettendosi dietro i due ducatisti Jack Miller e Jorge Martin di oltre mezzo secondo, e gli hondisti Pol Espargarò e Marc Marquez di circa 7 decimi.

DUE ITALIANI IN TOP TEN Sette sono anche i decimi incassati dal primo degli italiani, Pecco Bagnaia, che con la sua Ducati si è piazzato sesto precedendo l'Aprilia di Aleix Espargarò e la KTM di Brad Binder, vincitore della scorsa gara in Austria. Chiudono la top ten Alex Rins, vincitore dell'ultima edizione del GP di Gran Bretagna nel 2019, e - udite udite - Valentino Rossi, con un buon decimo tempo a 1'' circa da Quartararo. Il primo escluso dalla Q2 virtuale è l'iberico Iker Lecuona su KTM, poi Enea Bastianini, 12° con la Ducati dello scorso anno, mettendosi dietro il campione del mondo Joan Mir, in difficoltà sin da stamattina, e Johann Zarco, che ancora non trova il feeling a Silverstone. Gli altri italiani sono 17° Luca Marini, 18° Danilo Petrucci e solo 22° l'infortunato Lorenzo Savadori, che ha concluso anzitempo la sua sessione per i forti dolori alla gamba operata. Da segnalare un'altra brutta caduta, la seconda del weekend, per Alex Marquez: moto distrutta ma pilota incolume.

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio di Gran Bretagna


Pubblicato da Simone Valtieri, 27/08/2021

Tags
BritishMotoGP 2021
Logo MotorBox