ZETA NINJA Conosciamo la data (23 ottobre, giorno di inaugurazione Tokyo Motor Show), conosciamo il nome (Z H2 Supercharge), ora conosciamo in parte anche il suo aspetto. Quella che in rete è già stata battezzata come Kawasaki Z "turbo" avrà le sembianze di una naked e il cuore di una supersportiva. Ereditando quindi i geni sia dalla serie Z, sia dalla stradale Ninja H2. Per un mix inebriante, del quale il compressore volumetrico sarà l'ingrediente esplosivo. In gallery, qui sotto, oppure a questo link (come vi riesce più comodo, insomma), il terzo video teaser.

IL RE È NUDO Se la prima clip diffusa dalla Casa non mostrava niente della moto, soltanto lasciando intendere l'introduzione di un sistema di sovralimentazione, se inoltre la seconda inquadrava giusto alcuni dettagli come il cupolino e la strumentazione, il terzo episodio della teaser-novela Kawasaki acchiappa per la prima volta la Z H2 Supercharge in (quasi) tutte le sue forme laterali. Niente semicarene, dunque, bensì gli inconfondibili cromosomi Z. Il compressore volumetrico imprimerà al 4 cilindri da 998 cc una potenza non inferiore ai 200 cv. Stay tuned.


TAGS: naked kawasaki kawasaki Z H2 Supercharge tokyo 2019